Home » Breaking News » Migrazione di Fastweb Mobile da Tim a rete Wind Tre dal 5 marzo

Migrazione di Fastweb Mobile da Tim a rete Wind Tre dal 5 marzo

Copertura Fastweb Mobile

Ne avevamo già scritto nei giorni scorsi ed ora è ufficiale. Fastweb Mobile dopo diversi test di rete inizierà la migrazione dei propri clienti, proprio a partire da domani 5 marzo 2020. Si tratta quindi, di un passaggio morbido probabilmente effettuato con una iniziale apertura di entrambe le reti, per un gran numero di utenti.

Siete già iscritti al nostro Canale Telegram? Fatelo ora cliccando qui

In qualità di full MVNO, tecnicamente Fastweb Mobile non dovrà procedere a nessuna sostituzione della sim card e, come già spiegato, ovviamente, non ci sarà alcuna modifica sull’offerta commerciale attiva.

Quindi nessun sovrapprezzo e nessuna modifica delle condizioni. I clienti di Fastweb Mobile, quasi senza quasi accorgersene passeranno dalla rete di Tim a quella di Wind Tre, identificava a livello rete dal codice operatore 222-88. Non ci sarà, a quanto risulta a noi di UpGo.news, la possibilità per gli utenti di Fastweb Mobile di agganciare invece la rete 222-99, nelle poche zone dove il network 3 è ancora separato da quello Wind.

I clienti Fastweb Mobile godranno ovviamente quindi di tutte le innovazioni del nuovo network unificato Wind Tre. Tra poche ore dovrebbero arrivare, secondo le indiscrezioni che abbiamo raccolto in questi giorni, diversi annunci di importanti novità in casa Wind Tre.

Oltre al nuovo brand e ad un’offerta commerciale completamente rinnovata, Wind Tre annuncerà il completamento dell’upgrade generale della propria rete unificata e l’avvio del 5G.

La rete di quinta generazione sarà gestita da Wind Tre spa anche in partnership con Fastweb che invece metterà sul piatto la disponibilità della propria rete in fibra. Un accordo che lega fortemente le due società e criticato con decisione da Iliad e dal suo AD Benedetto Levi.

La vicinanza tra Wind Tre e Fastweb, speculare a quella di Tim con Vodafone per gli investimenti sulle reti, metterebbe a rischio secondo Iliad la libera concorrenza nel settore telco.

Ovviamente qui su UpGo.news vi aggiorneremo su queste prossime interessanti novità e su questo epocale passaggio di Fastweb Mobile dalla rete mobile Telecom Italia a quella di Wind Tre. Come sempre per non perdere nessun nostro update potete scaricare l’applicazione gratuita UpGo.news e iscrivervi al nostro Canale Telegram.

Lascia un commento