Home » Ambienti digitali » MspyItaly Recensioni: Opinioni su MSpy vista su Le Iene

MspyItaly Recensioni: Opinioni su MSpy vista su Le Iene

Ma è possibile spiare il telefono di qualcuno? Esiste un’app davvero in grado di entrare nello smartphone di un’altra persona rivelandone messaggi, conversazioni e addirittura intercettazioni ambientali? Il vecchio sentimento della gelosia sembra trovarsi a proprio agio nel terreno fertile delle app spia. Tra queste, MspyItaly è salita alla ribalta in queste ore dopo un servizio de Le Iene. L’app, che prometteva un accesso senza precedenti a chiamate e messaggi altrui, si è rivelata, stando al servizio andato in onda su Italia 1, solamente una bruttissima e volgarissima truffa.

Veronica Ruggeri, noto volto del programma Le Iene, ha condotto un’indagine approfondita, scoprendo l’identità di colui che si cela dietro MspyItaly: Massimiliano Oliva. Il suo reportage ha gettato un po’ luce su quest’app che pare non brillasse di trasparenza.

Recensioni online MspyItaly

Tuttavia, ciò che sorprende ancor di più è il panorama delle recensioni online. Fino a poco tempo fa, MspyItaly godeva di un feedback sorprendentemente positivo sul web. Come è possibile che una simile applicazione abbia ricevuto tante recensioni lusinghiere? Perché le fonti online, anche le più autorevoli, hanno omesso di menzionare le scorrettezze e le presunte illegalità dell’app MSpy?

Il servizio delle Iene, ora disponibile online a questo link, sta scatenando dibattiti accesi. Emerge ovviamente una riflessione: come è possibile che attorno all’applicazione MSpy siano state registrate così tante opinioni positive, a questo punto probabilmente false? E come mai articoli di testate anche molto conosciute, ne elogiavano la bontà? Possibile che basti così poco, sul web, per organizzare una truffa con i fiocchi? Quanto è giusto fidarsi delle recensioni online?

Una cosa è certa: il servizio delle Iene ha aperto una finestra su una realtà poco conosciuta, sollecitando una riflessione più ampia su ciò che accettiamo e promuoviamo nella nostra società sempre più digitalizzata.


Foto dell'autore
David Geekman approfondisce i principali temi di UpGo, offrendo punti di vista nuovi e originali su risparmio, telefonia, pay tv ed energia. www.facebook.com/davidgeekman

1 commento su “MspyItaly Recensioni: Opinioni su MSpy vista su Le Iene”

  1. Salve, articolo impeccabile, ma la pregherei di notare che il sito truffa si chiama Mspyitaly, e non Mspy.
    Mspy è un altro software, che non è illegale.
    Il truffatore infatti ha usato la similitudine del nome per confondere le persone.

    modifichi magari l articolo.
    per il resto, ha perfettamente ragione, dei siti di recensioni non ci si puo piu fidare.

    Rispondi

Lascia un commento