MyTim: come funziona, come si usa, a cosa serve e come risolvere i più comuni problemi con l’app ufficiale di Tim.

Come funziona MyTim
Come funziona l’app MyTim? Problemi con l’applicazione ufficiale di Tim? Ecco tutto quello che c’ è da sapere.

MyTim è la app che permette di accedere in maniera semplice ed intuitiva a tutto il mondo di Tim. Finalmente, nei più recenti aggiornamenti, l’applicazione consente di visualizzare le informazioni relativa sia alla linea mobile che a quella fissa (fino alle prime versione della release 5 infatti, MyTim era un’app rivolta solo ai clienti mobili di Tim).

Tutto il mondo di Telecom Italia si controlla comodamente con MyTim (link al sito Tim.it). Che altro non è che un tassello, importantissimo, di una complessa strategia che in questi anni ha visto Telecom Italia adottare unico marchio commerciale, Tim appunto, riconoscibile sia per il mercato mobile che per quello fisso.

Prima di questi update, ai clienti con linea fissa era dedicata l’apposita app MyTim Fisso.

Oggi nessuna distinzione tra i due segmenti quindi ma piena convergenza. Con l’intento evidente, in un mercato fortemente concorrenziale come quello attuale, di fidelizzare i clienti grazie alla possibilità di diventare punto di riferimento unico per quanto riguarda le telecomunicazioni (e l’intrattenimento domestico con il marchio TimVision).

Tim vuole fare particolare tesoro di questa presenza totale che è un indubbio vantaggio rispetto a concorrenti agguerriti e concentrati fortemente sul prezzo come, ad esempio, Iliad.

MyTim, dove si scarica e come si accede

Infografica MyTim
Le principali funzionalità di MyTim.

Entrare nel mondo “unificato” MyTim è quindi molto semplice. L’app è gratuita ed è disponibile sia sul Google Play Store che sull’ Apple Store per IOS.

La cosa che abbiamo trovato comodissima è la possibilità di accedere all’app attraverso le impronte digitali. Ormai tantissime applicazioni fanno uso di questa tecnologia e noi di UpGo.news apprezziamo sempre moltissimo.

In tutti i casi è possibile effettuare la registrazione sul sito Tim.it e quindi accedere all’App MyTim usando le proprie credenziali.

Accedere a MyTim senza login

Comoda la possibilità di accedere a MyTim senza mettere le credenziali di riconoscimento. Come? Basterà aprire l’app sotto rete mobile Tim (3G o 4G) oppure sotto rete wifi collegati alla rete fissa Tim.

Sotto questa modalità di fruizione, non tutte le funzionalità dell’app sono disponibili.

Funzioni App MyTim

Elenchiamo brevemente le principali funzionalità dell’app MyTim:

  • Visualizzare Credito Residuo
  • Effettuare ricariche telefoniche Tim
  • Consultare le offertissime Tim riservate
  • Visualizzare i dettagli del proprio piano telefonico
  • Richiedere assistenza dallo staff di Tim
Screenshot MyTim app. Credito residuo
Con MyTim è possibile visualizzare il credito residuo di una sim ricaricabile Tim mobile.

E voi come vi trovate con l’app MyTim? Avete avuto problemi con quest’app? Come sempre utilizzate lo spazio commenti in basso. Il nostro staff e gli altri lettori di UpGo.news sono a vostra disposizione per aiutarvi.

La nostra opinione su MyTim

MyTim si comporta abbasta bene. Come detto, abbiamo molto apprezzato la possibilità di tenere sotto controllo i consumi sia del mobile che del fisso, da un’unica applicazione. Poco intuitivo il sistema per fare una richiesta d’assistenza.

L’applicazione, secondo noi, non eccelle nell’impatto grafico. Alcuni concorrenti fanno di meglio. Molto bella la possibilità di entrare nell’app senza login se sotto rete Tim ma non capiamo le ragioni delle numerose limitazioni su questa modalità di fruizione.

Il Giudizio di UpGo.news
MyTim
6

2 commenti

  1. Io ho sia l’app my tim fisso che la nuova my tim, verissimo che è più semplice accedere, che l’interfaccia è molto semplice e intuitiva ma come Jo scritto anche nella recensione su goole play, per controllare la linea fissa la vecchia app era decisamente migliore

Lascia un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here