Home » Musk Updates » Oggi muore Twitter. Ecco cosa sta per succedere

Oggi muore Twitter. Ecco cosa sta per succedere

Una mossa che segna la fine di un’era. Il proprietario di Twitter, Elon Musk, ha annunciato che il famoso logo con il piccolo uccello blu del social media verrà sostituito da una “X”. Questa decisione arriva in seguito all’ammissione di Musk che gli inserzionisti sono stati abbastanza restii a tornare sulla piattaforma, con il flusso di cassa di Twitter che risulta negativo e del suo pesante carico di debiti. Se vuoi discutere il lancio di X e sei un fan di Elon Musk iscriviti subito al Canale Telegram dedicato, Musk Updates.

Il cambiamento segue l’ammissione recente di Musk che il guadagno pubblicitario rimane quasi la metà di quello che era una volta. “Il logo provvisorio X sarà attivo più tardi oggi stesso”, ha detto Musk su Twitter, aggiungendo che “X.com” ora reindirizzerà al sito web di Twitter.

Il miliardario ha comunicato in un post di poche ore fa l’intenzione di cambiare il logo di Twitter e ha chiesto ai suoi milioni di follower se fossero d’accordo nel cambiare lo schema di colori del sito da blu a nero. Ha postato una foto di un X stilizzato su uno sfondo tematico dello spazio esterno nero. “E presto diremo addio al marchio Twitter e, gradualmente, a tutti gli uccelli”, ha detto.

Domenica pomeriggio, la nuova CEO di Twitter, Linda Yaccarino, ha twittato: “È una cosa eccezionalmente rara – nella vita o negli affari – avere una seconda possibilità di fare un’altra grande impressione. Twitter ha fatto una grande impressione e ha cambiato il modo in cui comunichiamo. Ora, X andrà oltre, trasformando il mondo”.

Sotto la tumultuosa gestione di Musk da quando ha acquistato Twitter in ottobre, l’azienda ha cambiato il suo nome commerciale in X Corp, riflettendo la visione del miliardario di creare una “super app” come WeChat della Cina.

In aprile, il logo del piccolo uccello blu di Twitter era già stato temporaneamente sostituito dal cane Shiba Inu di Dogecoin, contribuendo a guidare un aumento del valore di mercato della criptovaluta.

L’azienda è stata oggetto di ampie critiche da parte degli utenti e dei professionisti del marketing quando Musk ha annunciato all’inizio di questo mese che Twitter avrebbe limitato il numero di tweet che vari account possono leggere al giorno. I limiti giornalieri hanno aiutato il servizio rivale di Meta Platforms, Threads, che ha superato i 100 milioni di iscrizioni entro cinque giorni dal suo lancio il 5 luglio.

Questi cambiamenti rappresentano un momento cruciale per Twitter, o meglio, di X, poiché è evidente che questo ecosistema sta cercando di reinventarsi in un panorama dei social media in continua evoluzione e super competitivo. Con la perdita del logo del piccolo uccello blu, si chiude un capitolo importante nella storia dei social media. Ora, tutti gli occhi sono puntati su ciò che verrà dopo. Ormai è questione davvero di pochi minuti.


Foto dell'autore
Fabrizio Giancaterini. Fondatore del blog UPGO.NEWS e attuale amministratore. Seo e content marketer si occupa di individuare ciò che può interessare i follower del canale. Si occupa quotidianamente dei rapporti con i partner, cercando di creare costantemente un filo diretto ed informale con le compagnie. Nel 2020 fonda anche UPGO.IT SRL, impresa digitale specializzata nella creazione di contenuti di valore per il web. Fabrizio Giancaterini su Facebook

Lascia un commento