Home » Musk Updates » Navigare mentre si naviga: Costa Crociere si accorda con Starlink

Navigare mentre si naviga: Costa Crociere si accorda con Starlink

Nuovo accordo Costa Crociere – Starlink di Elon Musk. Immaginate di navigare attraverso le acque cristalline del Mediterraneo, ammirando coste frastagliate, spiagge incantevoli e città storiche, mentre condividete le vostre esperienze in tempo reale con amici e familiari a casa. Questo non è più un sogno, ma una realtà grazie a Costa Crociere.

Per restare aggiornati sul mondo di Starlink e di Elon Musk vi ricordiamo che abbiamo creato un canale Telegram dedicato. Potete iscrivervi direttamente da qui.

La compagnia di crociere ha recentemente annunciato l’implementazione del servizio di connettività Wi-Fi fornito attraverso Starlink di SpaceX. Grazie alla tecnologia dell’azienda di Elon Musk, con i suoi satelliti a orbita bassa (LEO), l’esperienza Wi-FI che gli ospiti della crociera potranno vivere sarà senza precedenti, trasformando la nave in un vero e proprio hub di connettività in mezzo al mare.

Estensione a tutta la flotta e i benefici per ospiti ed equipaggio

Ma la Costa Toscana è solo l’inizio. Costa Crociere ha in programma di estendere il servizio broadband Starlink di SpaceX a tutta la sua flotta. L’obiettivo è completare l’installazione su tutte le navi della flotta entro dicembre 2023, portando l’esperienza di crociera a un livello completamente nuovo.

“Le nostre navi avranno accesso a una connettività internet affidabile e ad alta velocità come mai prima d’ora”, ha affermato Giuseppe Carino, Vice President Guest Experience & Onboard Revenues di Costa Crociere. “Il nostro obiettivo è trasformare il modo in cui le nostre navi operano, offrendo un’esperienza sempre migliore ai nostri ospiti e all’equipaggio”.

Starlink non solo permetterà agli ospiti di rimanere connessi anche nelle aree più remote, ma migliorerà anche la comunicazione tra le navi e gli uffici di terra, ottimizzando le operazioni a bordo e rendendo l’esperienza di crociera più agevole ed efficiente.

E non sono solo i passeggeri a beneficiare di questa innovazione. Anche l’equipaggio avrà accesso a una connettività internet più affidabile e veloce, permettendo loro di rimanere in contatto con i propri cari a casa.

Non abbiamo ulteriori dettagli su come avverrà l’accesso al servizio. Alcuni rumors parlano di pacchetti acquistabili dagli ospiti denominati “Pay per Minute”, “WhatsApp”, “Social” e “Full” che includono la connessione con Starlink. Quindi non un servizio già incluso ma opzioni da aggiungere una volta saliti a bordo, o magari direttamente quando si prenota la vacanza.

Conclusioni

Indipendentemente dalle modalità con cui si potrà accedere al servizio, questa notizia rappresenta un ulteriore esempio di come le connessioni satellitari, e in particolare Starlink, si stanno espandendo con l’obiettivo di migliorare la qualità della nostra vita. Queste tecnologie si stanno rivelando l’unica soluzione percorribile per portare connettività in zone remote o situazioni estreme, come in mezzo al mare. Con l’adozione di Starlink, Costa Crociere non solo migliora l’esperienza dei suoi ospiti, ma dimostra anche come l’innovazione possa trasformare il settore delle crociere. Siamo ansiosi di vedere quali altri ambiti saranno rivoluzionati dalle connessioni satellitari, specialmente quando Amazon lancerà il suo progetto Kuiper.


Foto dell'autore
Simone Pifferi. Copywriter freelance, può scrivere su tutto ma le sue passioni riguardano la comunicazione, il web marketing, il settore telco e l'editoria. Dopo la formazione umanistica si appassiona alla SEO, al web design e allo sviluppo di siti web. Attualmente collabora come copywriter con diverse web agency e blog di settore. Simone Pifferi su Linkedin

1 commento su “Navigare mentre si naviga: Costa Crociere si accorda con Starlink”

  1. Almeno quella settimana che sono in crociera mi piacerebbe isolarmi dal mondo e godermi paesaggi mozzafiato per poi ritornare ad essere connesso le rimanenti 51 🙂

    Rispondi

Lascia un commento