Home » Blog TV » Prezzi abbonamenti Dazn 2023. Quale scegliere?

Prezzi abbonamenti Dazn 2023. Quale scegliere?

Prezzi abbonamenti Dazn 2023. Dazn è ovviamente la piattaforma streaming punto di riferimento per chi ama lo sport. Questo vale soprattutto per i tifosi di calcio che non possono fare a meno di seguire la propria squadra durante tutto il campionato di Serie A. Dato che DAZN ha introdotto diverse tipologie di abbonamento con modalità di sottoscrizione differenti, la scelta del pacchetto giusto può essere complicata. In questo articolo, cerchiamo di spiegarvi tutto in termini semplici e chiari.

Clicca qui per attivare le migliori offerte Dazn sul sito ufficiale >>>

Tipologie di abbonamento

DAZN offre tre piani: DAZN Start, DAZN Standard e DAZN Plus.

  • DAZN Start: A soli €9.99 al mese, questo piano è perfetto per gli amanti di sport come il basket italiano, la NFL, la boxe e l’UFC. Permette di registrare fino a quattro dispositivi e di utilizzarne due contemporaneamente sulla stessa rete Wi-Fi.
  • DAZN Standard: Se il calcio è la vostra passione, questo piano, a €30.99 al mese, è la scelta giusta. Offre accesso a tutte le partite di Serie A, Serie B, LaLiga e l’Europa League. Si possono registrare fino a sei dispositivi e utilizzarne due in contemporanea sulla stessa rete.
  • DAZN Plus: Con un costo di €45.99 al mese, questo piano offre gli stessi vantaggi del piano Standard, ma con una flessibilità maggiore. Permette l’utilizzo di fino a sette dispositivi, e due di essi possono essere connessi a reti internet diverse.

Clicca qui per attivare le migliori offerte Dazn sul sito ufficiale >>>

Mensile, annuale o annuale a rate?

Vogliamo sottolineare che i prezzi appena descritti si riferiscono all’abbonamento di tipo “annuale a rate”. Questo significa che, scegliendo uno dei piani sopra citati, vi dovrete impegnare per 12 mesi. Se invece preferite la flessibilità di poter disdire con 30 giorni di preavviso, i costi aumentano: €13.99 al mese per il piano Start, €40.99 al mese per lo Standard e €55.99 al mese per il Plus.

D’altro canto, se optate per un pagamento unico anticipato, il costo annuale diventa €299 per lo Standard, €449 per il Plus e €89.99 per lo Start. Tradotto in costi mensili, parliamo rispettivamente di €25, €37 e €7.50.

Cosa scegliere?

Se non si vogliono sborsare in anticipo 299 euro, il piano Standard annuale a rate ci sembra essere il più conveniente. Se non avete esigenze di condivisione con altre persone o di associare più di sei dispositivi, questo tipo di abbonamento combina i vantaggi dell’abbonamento mensile con lo sconto garantito da un impegno annuale e vi da l’accesso a tutto il catalogo DAZN. Certo, il vincolo annuale è impegnativo e trasforma DAZN in una vera e propria pay tv tradizionale in stile SKY.

Metodi di Pagamento

DAZN offre diverse opzioni per rendere il processo di pagamento il più semplice possibile. Tra queste, carte di credito e debito, così come PayPal. È importante notare che i pagamenti tramite gli store digitali di Apple o Google non sono accettati per gli abbonamenti annuali.

Conclusione

Dopo aver letto questo articolo, la scelta del piano DAZN più adatto alle vostre esigenze dovrebbe essere molto più semplice. Che siate appassionati di calcio o fan di altri sport, esiste un’opzione adatta a voi. Ora che avete tutte le informazioni necessarie, fate i vostri calcoli attentamente. Se non potete fare a meno dello streaming sportivo e non immaginate una domenica senza calcio, il pagamento annuale in un’unica soluzione del piano Standard è decisamente la scelta più economica.


Foto dell'autore
Simone Pifferi. Copywriter freelance, può scrivere su tutto ma le sue passioni riguardano la comunicazione, il web marketing, il settore telco e l'editoria. Dopo la formazione umanistica si appassiona alla SEO, al web design e allo sviluppo di siti web. Attualmente collabora come copywriter con diverse web agency e blog di settore. Simone Pifferi su Linkedin

Lascia un commento