Home » Risparmio » Sblocco Cessione del Credito, le ultime notizie

Sblocco Cessione del Credito, le ultime notizie

Ultime notizie sullo sblocco della cessione del credito. Torniamo a parlare qui su UpGo della questione cessione del credito, perché sembra finalmente arrivare qualche tiepida buona notizia dopo l’ombra di incertezze che ha caratterizzato gli ultimi mesi. Se volete ricevere i prossimi aggiornamenti di UpGo, il sito del risparmio, anche sulla situazione dello sblocco della cessione del credito, vi invitiamo ad unirvi anche al nostro Canale Telegram cliccando qui.

Il nostro precedente post su questa questione era incentrato su notizie non confermate, rumors, per l’appunto – di un possibile ritorno di Poste Italiane nella cessione del credito. Comunque abbiamo più volte sottolineato la natura non ufficiale di tali informazioni.

Secondo il MEF, il ritorno alla cessione del credito vede oggi protagoniste tre banche di rilievo: Enel X, Intesa Sanpaolo e Sparkasse. Questi istituti hanno infatti riavviato le operazioni di acquisto di crediti.

Sblocco cessione del credito, Unicredit, Poste, Credit Agricole

Altre tre importanti banche, Credit Agricole, UniCredit e Poste Italiane, stanno invece ancora completando le procedure per seguire le orme delle prime tre, sempre in linea con la normativa vigente. Questo segnala una risposta concreta del settore bancario alla necessità di fluidificare il mercato del credito, così cruciale per l’economia nazionale.

Enel X si sta preparando a lanciare la sua piattaforma dedicata, che dovrebbe diventare operativa entro il mese di settembre 2023.

La ripresa delle operazioni di cessione del credito da parte di queste banche è un segnale positivo per il mercato e per l’economia in generale, nonostante l’andamento incerto dei mesi scorsi. Nelle ultime ore l’Ance (l’associazione nazionale costruttori edili) ha sottolineato quanto sia fondamentale la cessione dei crediti edilizi per il processo transizione ecologica. L’Ance lancia l’allarme sulla cifra incredibile pari a ben 30 miliardi di crediti incagliati. Una situazione che rende evidentemente indispensabile uno sblocco in tempi ragionevoli.


Foto dell'autore
Fabrizio Giancaterini. Fondatore del blog UPGO.NEWS e attuale amministratore. Seo e content marketer si occupa di individuare ciò che può interessare i follower del canale. Si occupa quotidianamente dei rapporti con i partner, cercando di creare costantemente un filo diretto ed informale con le compagnie. Nel 2020 fonda anche UPGO.IT SRL, impresa digitale specializzata nella creazione di contenuti di valore per il web. Fabrizio Giancaterini su Facebook

Lascia un commento