Home » Blog Telefonia » UpGo, 6 anni. Il sito del risparmio dal 2016

UpGo, 6 anni. Il sito del risparmio dal 2016

UpGo sei anni

Nel mese di ottobre UpGo compie 6 anni. Nato nel 2016, questo blog continua a raccontare ogni giorno le opportunità di risparmio, spiegando in maniera semplice, cose che sembrano difficili. Siamo sicuramente lontani dai numeri dei grandi media online ma cerchiamo di conservare uno sguardo alle cose comunque unico, originale e soprattutto indipendente, offrendovi contenuti utili e spazi di confronto su offerte, tariffe e provider.

Come sempre però, le nostre orecchie sono aperte per vostri consigli e suggerimenti. Quindi, se volete migliorare UpGo in qualche modo, fatecelo sapere nei commenti. In particolare, sotto il post sui nostri canali Telegram dove per fortuna siete tantissimi.

Per il sesto compleanno di UpGo presentiamo però giusto un paio di novità. Prima cosa, una piccola riorganizzazione dei contenuti con il nuovo UpGo Plus, nuovo blog esclusivamente dedicato a piattaforme streaming e pay tv. Abbiamo aumentato il numero di post e quindi abbiamo preferito dedicare alla tv una sezione a parte e di conseguenza, un canale Telegram dedicato che è questo qui: https://t.me/upgoplus

Immagini dei siti UpGo e UpGo Plus

Abbiamo quindi due home, interamente riviste e riorganizzate: www.upgo.news e www.upgo.plus. In entrambi i siti, comunque, è possibile passare ai contenuti dell’uno e dell’altro in maniera super rapida. Anche qui, fateci sapere se vi piace perché facciamo presto a ricambiare tutto 😉

E poi, c’è il Canale YouTube con il suo format che dopo qualche settimana un po’ sperimentale forse ha trovato maggiore stabilità. I contenuti che produciamo per YouTube li trovate qui https://www.youtube.com/channel/UCANt1FWIctl6il8MSazr59Q e ovviamente all’interno dei nostri post. Il modo migliore per sostenerci e iscrivervi al canale e commentare, così da moltiplicare la visibilità del nostro format all’interno di YouTube.

UpGo su YouTube

Anche nel caso di YouTube, se avete idee, suggerimenti, dritte su quali argomenti trattare e su come realizzare nel modo migliore i nostri video, fatecelo sapere. Finisce qui questo festoso post di riepilogo delle nostre novità, ora tocca a voi 🙂

Lascia un commento