Novità in arrivo Wind Tre

Sta succedendo qualcosa di importante in casa Wind Tre. E nuovi indizi che portano ad un forte restyling dell’offerte di Hutchison in Italia ve li riportiamo nel nostro post di oggi qui su UpGo.news. Ma prima di lasciarvi agli ultimi aggiornamenti di oggi, vi invitiamo a scaricare la nostra app gratuita per Android, così da restare sempre aggiornati su tutte le novità riguardanti telefonia e pay tv. Pronti? Cosa sta succedendo in casa Wind Tre?

Ne abbiamo parlato non molti giorni fa. Anzi, a dir la verità le prime ipotesi di un nuovo brand unico si sono affacciate sulle nostre pagine già diversi mesi or sono. I riflettori su un presunto rebranding si sono però riaccesi tra fine settembre ed inizi ottobre. Ne hanno parlato gli amici di MondoMobileWeb e poi, in diverse community, gli utenti hanno anche notato il particolare della scadenza della pec di 3.

Insomma, piccole tracce di un possibile nuovo nome per la compagnia che riconducono alla data di febbraio 2020.

OffertaRecensioneAttivazioneTipo di offertaPrezzoIl nostro voto
Iliad 50 GigaRecensioneAttiva IliadTelefonia Mobile7,99 euro10 su 10
Very Mobile 100 GigaRecensioneAttiva Very MobileTelefonia Mobile7,99 euro8 su 10
Ho Mobile RecensioneAttiva Ho.MobileTelefonia Mobile12,99 euro7 su 10

MA ECCO LE ULTIME NOVITÀ…

Forse però qualcosa arriverà anche prima. Ecco cosa abbiamo notato in queste ore. Intanto la data da segnare è il 28 ottobre. Quindi tra pochissimi giorni. Wind Tre ha fatto la grande chiamata alle armi, invitando per un grande canvass i rivenditori dei due brand.

Si tratta di un appuntamento abbastanza tradizionale durante il quale vengono presentanti i nuovi listini e le nuove partnership.

Da tempo il canvass si fa insieme, per entrambi i brand che, di fatto, come sappiamo sono due volti di una stessa compagnia telefonica.

Ora però l’indizio più forte arriva dai social. Da oggi la pagina Facebook di 3 è stata completamente rivoluzionata. Anzi, a dirla tutta, è stata svuotata da tutti i suoi contenuti, quasi per prepararsi ad ospitare qualcosa di nuovo. Forse il nuovo marchio unico? Chissà.

Fatto sta che si tratta di una pratica assolutamente inusuale e che ha richiesto la cancellazione di tutto lo storico dei post del brand 3 in Italia.

Il giallo, a questo punto, si fa sempre più interessante. Forse il brand 3 verrà dismesso definitivamente per giocare la partita solo con il marchio arancione? O forse si punterà tutto sul marchio sicuramente più europeo Tre?

Per il momento possiamo fare solo ipotesi ma è certo che qualcosa, dietro le quinte, sta succedendo.

Sicuro è che Wind Tre, forte della nuova copertura nazionale della propria rete completamente aggiornata, può oggi giocare una competizione davvero ad armi pari con i colossi Tim e Vodafone.

L’obiettivo dichiarato mesi fa, quello del network parity, ovvero della parità di copertura con Vodafone e Tim è di fatto stato raggiunto. Ovviamente è una situazione estremamente variabile da zona a zona ma comunque il computo totale di antenne Wind Tre è simile, se non superiore, a quello dei due concorrenti più forti.

E poi c’ è Iliad, vero nemico sul target giovane e sull’utenza attenta ai costi. I francesi crescono. Anzi, gli ultimi dati dicono che continuano a galoppare pur senza sfornare nuove offerte. Il brand Iliad oggi è indubbiamente forte sul mercato e in gran parte, la transumanza di clientela verso il nuovo player arriva proprio da Wind 3.

Un’emorragia che, si dice, i soci cinesi, vogliono far di tutto per frenare. E cosa c’ è di meglio che presentarsi sul mercato con un volto tutto nuovo e un’immagine che faccia dimenticare le pecche del passato? Come abbiamo visto, il mercato italiano si è dimostrato fortemente permeabile alle novità ed è quindi molto probabile che Wind Tre voglia rivitalizzarsi e invertire la rotta.

E voi cosa ne pensate? Continueremo a parlarne qui, nelle prossime ore, nello spazio commenti in basso. La nostra redazione continuerà ad aggiornarvi su ogni possibile novità. Come detto, per restare sempre aggiornati c’ è la nostra applicazione gratuita per Android. E poi c’ è il gruppo Facebook Wind Tre, sempre gestito da noi, dove riporteremo ogni novità su questo rebrand.

Sbizzarritevi qui sotto e commentate questa notizia. Cosa vi piacerebbe, brand Wind, brand 3 o brand tutto nuovo?

Aggiornamento 17.24. Come ci è stato segnalato da diversi lettori, continuano le manovre sui canali sociali di Wind e 3. Ora anche la pagina Facebook di Wind appare svuotata di tutti i contenuti. Stessa sorte per i canali YouTube dei due brand.

Virgilio Milano è dal 2018 la firma numero uno di UpGo.news. Oggi Virgilio Milano cura per UpGo.news le notizie e gli approfondimenti, studiando gli interessi degli utenti della community, rispondendo alle domande e interagendo sui canali social. Virgilio Milano è anche responsabile del coordinamento contenuti per 4Fan.it.

11 commenti

  1. Per anni fedele cliente wind tre ma con l arrivo di iliad ho guardato i miei interessi . MI TROVO BENE DI COPERTURA

  2. Non vedo perché nell’articolo citare solo lo svuotamento della pagina facebook 3 e dire che probabilmente terranno solo wind dove in realtà anche quella del marchio arancione è vuota

    • Ciao Alessio. Perché nel momento nel quale abbiamo scritto l’articolo, ancora la pagina Facebook Wind non era sta azzerata. Grazie per la segnalazione. Aggiorniamo quanto prima il nostro post.

  3. Wind in provincia di Brescia semplicemente una merda. Non si riesce neanche a chiamare a volte. Sta c*** di super rete quando? Quando tutti passeranno altrove. E vi va bene che purtroppo iliad usa la vostra rete di merda.

  4. Il DNA rimane quello. la befana è passata. Ho fatto bene a passare a Vodafone e rimango con Vodafone. Ciao ciao Wind. Aspetta che mi rivedi. Iliad può aspettare. Prima metta le sue antenne in tutta l’italia, poi stacchi il run sharing con wind 3 e la sua grande copertura e tutto il resto, disservizi compresi, poi vedremo. Intanto sto benissimo con Vodafone per i prossimi….. anni…. ahahahaha

  5. Wind da dimenticare come copertura di rete tre come ‘prelievi’ non autorizzati sul credito. Personalmente dopo una breve passaggio a Vodafone che rimodula i piani telefonici alla velocità della luce, ho optato sulla ‘vecchia’ TIM.

  6. 4G ad un euro oltre i 10 euro mensili. Sono in attesa di arrivare alla scadenza del vincolo sui due numeri in mio possesso per passare a Illiad.

  7. Ero con Vodafone e poi Tim sono passato a 3 da più di un anno mi trovo benissimo buona copertura anche in montagna mai avuto problemi costi che ritengo abbastanza contenuti penso di non cambiare:

Lascia un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here