Home » Blog Telefonia » Iliad Italia » Cambiare tariffa con Iliad. Come fare con il “trucco” triangolazione

Cambiare tariffa con Iliad. Come fare con il “trucco” triangolazione

cambio tariffa con iliad

Passare da un piano tariffario ad un altro che sia più conveniente o che sia comunque più completo. Magari perché ha più giga inclusi per navigare in Internet, o più minuti al mese per effettuare sempre le chiamate in libertà. Questa è, in estrema sintesi, l’esigenza comune da parte di molti utenti di telefonia mobile che, pur volendo mantenere lo stesso gestore telefonico, nello stesso tempo mirano a cambiare il proprio piano tariffario.

I piani tariffari di Iliad, pur tuttavia, sono davvero per sempre. Da quando è attivo in Italia, infatti, l’operatore Iliad, per chi è già cliente, non ha mai permesso agli utenti di telefonia cellulare di cambiare la propria promozione precedentemente attivata. Ed allora, per cogliere al volo una nuova promozione più conveniente, cosa deve fare un cliente Iliad per cambiare il proprio piano tariffario? C’è un qualche trucchetto o comunque un qualche stratagemma?

Iliad Giga 80

Come cambiare piano con Iliad con il trucchetto della triangolazione

La soluzione su come cambiare il piano tariffario con Iliad se si è già clienti c’è. Si tratta, nello specifico, della cosiddetta operazione di triangolazione grazie alla quale il cliente di telefonia mobile esce temporaneamente da Iliad per poi subito rientrare andando così a sottoscrivere la nuova offerta più vantaggiosa.

Nel dettaglio, si tratta prima di scegliere un altro gestore di telefonia mobile uscendo da Iliad con la portabilità. Ovverosia, mantenendo il proprio numero di cellulare. Dopodiché si attende il perfezionamento del passaggio al nuovo operatore per poi rientrare in Iliad sottoscrivendo il nuovo piano tariffario che è stato scelto tra quelli proposti dall’operatore.

Nella scelta dell’operatore con cui effettuare le triangolazione, pur tuttavia, in ogni caso bisogna fare molta attenzione. In quanto quasi sempre l’uscita ed il rientro da Iliad può essere costoso se l’operatore di telefonia mobile di appoggio, per esempio, chiede elevati costi di attivazione. Scelto l’operatore mobile che è più conveniente per la triangolazione, ribadiamo l’importanza di effettuare il passaggio temporaneo ad altro operatore, prima di tornare subito ad Iliad, chiedendo la portabilità mantenendo il proprio numero di cellulare attivo.

Nel dettaglio, con la portabilità del numero l’utente fa richiesta al nuovo operatore di telefonia mobile che è detto operatore ricevente. Quest’ultimo inoltrerà la richiesta di passaggio al vecchio operatore che è definito operatore donante. A questo punto trascorsi in genere appena 3 giorni, il nuovo operatore di telefonia mobile assumerà il controllo del numero telefonico del nuovo cliente.

Come risparmiare con le migliori tariffe di agosto 2021 proposte da Iliad Italia

Giga 120 e Giga 80. Sono queste, attualmente, le due migliori tariffe di agosto 2021 proposte Iliad Italia. Sia per chi arriva da altro operatore, sia per chi è già cliente Iliad con un’altra tariffa attraverso il meccanismo della triangolazione come sopra descritto. Prima di tutto, su Giga 120 e su Giga 80 di Iliad c’è da dire che in entrambi i casi c’è un costo di 9,99 euro una tantum per la scheda SIM.

Con le due proposte tariffarie che, inoltre, includono entrambe le chiamate con i minuti illimitati e lo stesso dicasi per gli SMS. Giga 120 e Giga 80 di Iliad, invece, differiscono per il prezzo e per i Giga che si hanno a disposizione per navigare ogni mese come segue: Giga 120 offre 120 GB a 9,99 euro al mese, mentre Giga 80 di Iliad include 80 GB per navigare in Internet a 7,99 euro al mese.

Nel dettaglio, con i due piani tariffari Giga 120 e Giga 80 di Iliad il cliente avrà la possibilità di chiamare e di messaggiare in libertà dato che le chiamate e gli SMS, come sopra accennato, sono senza limiti verso i fissi e verso i mobili in Italia. Inoltre, nel canone mensile ci sono incluse pure le chiamate internazionali verso oltre 60 destinazioni nel mondo.

Per quel che riguarda invece la navigazione in Rete, i titolari dei piani Giga 120 e Giga 80 di Iliad, nelle aree che sono coperte dal servizio, hanno pure le possibilità di sfruttare tutta la velocità che è offerta dal 5G. Così come, superati eventualmente i Giga mensili a disposizione, la navigazione non si bloccherà. Previo espresso consenso, infatti, il cliente con il piano Giga 120 o con il piano Giga 80 potrà continuare a navigare a consumo al costo di 0,90 euro ogni 100MB.

I due piani tariffari Giga 120 e Giga 80 di Iliad, inoltre, hanno pure tanti altri servizi inclusi senza mai brutte sorprese, ovverosia senza l’applicazione di costi che sono inattesi. Nel dettaglio, si tratta della portabilità del numero, ‘Mi richiami’, controllo del credito residuo, zero scatto alla risposta, hotspot e segreteria telefonica.

Scelta una tra Giga 120 e Giga 80 di Iliad, l’attivazione online dell’offerta è davvero semplice e rapida. In quanto la procedura di registrazione e di attivazione via web è chiara ed anche intuitiva. A partire dalla scelta o meno della portabilità del numero di cellulare da altro operatore, e passando per la scelta del metodo di pagamento e per l’indirizzo da fornire per ricevere la scheda SIM Iliad.

Completata la procedura di attivazione, Iliad invierà la richiesta di portabilità al vecchio gestore, mentre la nuova scheda SIM Iliad sarà già attiva con un numero provvisorio. Dopodiché nell’arco di 48 ore, ovverosia in due giorni lavorativi, il vecchio gestore passerà il proprio numero di cellulare ai sistemi Iliad.

A questo punto il numero provvisorio sarà inattivo e la scheda SIM Iliad sarà ora perfettamente funzionante utilizzando il vecchio numero telefonico. Oltre ai 9,99 euro una tantum richiesti, con l’operatore di telefonia mobile Iliad la portabilità è sempre gratis così come non ci sono costi applicati per la spedizione della scheda SIM.

In ogni caso, nella sezione ‘Assistenza’ del sito Internet di Iliad, ci sono tutte le risposte alle domande più frequenti. Dalla registrazione ed attivazione dell’offerta alla configurazione del proprio smartphone, e passando per come ricaricare e per come attivare e disattivare i servizi e le opzioni.

3 commenti su “Cambiare tariffa con Iliad. Come fare con il “trucco” triangolazione”

  1. Scoperta l,’acqua nel pozzo,?! Da sempre tutti trangolano ; viene lasciato fare secondo me perché è un costo a fondo perduto x il cliente , mentre a ruota gli operatori guadagnano con le spese della triangolazione

    Rispondi
    • Basta non far triangolazione e cambiare operatore lasciando la evidente “trasparenza” di Illiad a se stessa e andare per esempio in Very, rete totale Windtre a costo più contenuto della sopracitata. Tutto illimitato e 100gb a 6,99€ Sim e attivazione gratuita. Saluti a Illiad e finalmente le telefonate arrivano senza andare in modalità aereo ogni 3×2

      Rispondi
  2. Quasi ogni altro giorno viene pubblicata la pubblicità di Iliad come triangolazione.
    È operazione oramai conosciuta ed unica per aumentare i giga disponibili (con i relativi costi).
    Io uso Iliad 30 come prima offerta proposta ed uso altra schedina per internet “famigliare” ( con l’ottimo prezzo di 4.99 offerto da Poste mobile in 4G+) provincia di Verona.
    Ciao a tutti.
    Pier

    Rispondi

Lascia un commento