Home » Blog Telefonia » Fibra » Iliad Fibra e copertura. Aruba copre di più. Facciamo il test online

Iliad Fibra e copertura. Aruba copre di più. Facciamo il test online

Iliad Fibra ha lasciato a bocca asciutta molti utenti in termini di copertura. Molti infatti vorrebbero allacciare la fibra Iliad ma molto semplicemente non sono raggiunti dal servizio. È possibile che un’utenza non sia raggiunta dalla fibra di Iliad ma sia disponibile quella di Aruba (altro operatore molto interessante, che ci piace e che seguiamo da vicino)? Certo che sì. Questo avviene e anche molto di frequente. Prima di iniziare fate subito il test di copertura con Aruba e fateci sapere se siete raggiunti cliccando qui.

In particolare ovviamente ci interessa verificare quanti di voi risultano coperti da Aruba e non sono invece coperti da Iliad. E adesso cerchiamo in breve di spiegarvi il perché di questa situazione, ricordandovi che potete seguire i nostri post registrandovi al nostro Canale Telegram principale che trovate cliccando qui.

Iliad Fibra offre in effetti una buona copertura in tutta Italia. Il servizio sicuramente raggiunge la maggior parte delle città principali e le aree metropolitane, ed è disponibile con portata fino a 1Gbps. La connettività Iliad è anche molto affidabile, garantendo tempi di connessione stabili e veloci in tutta l’area di copertura. Ma Iliad Fibra si serve di Open Fiber e per il momento non copre le aree bianche. Mentre Aruba Fibra si spinge anche in queste zone del Paese, ottenendo quindi una copertura maggiore. Se volete fare un test di copertura comparativo, usate il tool di UpGo che trovate qui.

Ma che cosa sono le Aree Bianche? Le Aree Bianche della Fibra Ottica sono aree rurali e suburbane che non sono servite da infrastrutture di telecomunicazione adeguate. Queste aree di solito hanno una connessione Internet molto lenta o nessuna connessione Internet, a causa dei costi elevati associati all’implementazione del servizio. L’arrivo della fibra in queste aree è quindi sostenuta dallo Stato attraverso dei fondi ad hoc. E la rete, implementata in Italia dal gestore wholesale Open Fiber.

Leggi anche: Iliad WindTre, arriva l’annuncio di joint venture. Ecco cosa significa.

Per chi non avesse chiaro il ruolo di Open Fiber, diamo adesso una breve definizione del ruolo giocato da questo player: Open Fiber è una delle principali aziende italiane specializzata in accesso ultraveloce su fibra ottica. Open Fiber offre velocità fino a 1 Gbps ad alta velocità e qualità, rendendolo l’operatore ideale per le persone che desiderano navigare e godersi un’esperienza di navigazione stabile e fluida. La rete copre la maggior parte delle città italiane ed è costantemente ottimizzata per offrire servizi sempre migliori. Open Fiber però non vende direttamente ai clienti ma lo fa all’ingrosso agli operatori commerciali, come ad esempio, appunto, Iliad e Aruba.

Ecco, fate attenzione. Su questi argomenti torneremo presto. Stiamo infatti realizzando una nuova serie di video YouTube nei quali spiegheremo nel dettaglio come funziona in termini molto concreti la fibra. Come arriva a casa nostra e la differenza nei ruoli giocati dai diversi fornitori. Troverete tutto tra pochi giorni sul nostro Canale YouTube.

Ora la parola passa a voi. Avete fatto il test? Risultate coperti da Iliad? Risultate coperti da Aruba? Avete copertura di entrambi i servizi? Fatecelo sapere nei commenti.

4 commenti su “Iliad Fibra e copertura. Aruba copre di più. Facciamo il test online”

Lascia un commento