In questo speciale di oggi parliamo di copertura Vodafone. Perché se le offerte Vodafone sono a volte un po’ più care della concorrenza, è anche per il valore rappresentato dalla rete di Vodafone. In questo articolo parleremo di fibra ottica Vodafone (anche in tecnologia tecnologia fttc fiber to the cabinet) e reti mobili 2g 3g 4g. Per offrirvi contenuti sempre attuali e puntuali, aggiorniamo periodicamente i nostri post.

L’ultimo aggiornamento di questo articolo è del 29 gennaio 2019.

Copertura Vodafone
Tutte le informazioni sulla copertura del gestore Vodafone. È davvero il miglior gestore italiano in termini di rete, copertura e velocità di internet?

 

Vodafone punta tutto sulla copertura del territorio e la qualità del suo servizio, sia sul fisso e ancora di più sul mobile, nel quale vanta la migliore rete LTE-4G d’ Italia. Vediamo oggi insieme come verificare la copertura del gestore Vodafone.

Se siete interessati a passare a Vodafone, che sia con la linea fissa o mobile poco importa, è giusto e doveroso capire e chiederci come sia la copertura della rete nella nostra zona.

Quotidianamente qui su UpGo.news parliamo di tariffe, promozioni, offerte disponibili nello specifico periodo. Parliamo e discutiamo della velocità di una connessione internet in ADSL piuttosto che in fibra ottica cosi come se dal nostro smartphone possiamo usufruire di una connessione super veloce in 4G o LTE piuttosto che 3G. Ma quante volte realmente facciamo un controllo della copertura di un gestore nella nostra zona?

Spesso cerchiamo il risparmio e tanti servizi inclusi ma ci interessa davvero una super velocità oppure una linea che funzioni e ci lasci fare telefonate e connessione in tutta tranquillità? Di seguito cerchiamo di mettere insieme un piccolo vademecum su dove e come controllare la copertura di rete Vodafone.

Secondo un’analisi stilata al maggio 2017, la rete mobile di Vodafone risulta la migliore in assoluto in Italia, seguita a tutti gli altri gestori.

Questo dato è sicuramente confortante nella scelta di un gestore piuttosto che un altro ma entriamo più nel merito. Ecco i contenuti di questo nostro articolo dedicato alla copertura di Vodafone:

Verificare la copertura della linea internet fissa Vodafone

Controllare la copertura di rete per la linea fissa e internet non è affatto difficile. Vodafone prima di attivare un’offerta, soprattutto on line da sito ufficiale vi richiede di inserire alcuni dati per la verifica della copertura nella zona di interesse.

Bastano pochi semplici passaggi per scoprirlo: nel caso di Vodafone basta aprire il sito ufficiale, scegliere l’offerta che desta la vostra curiosità.

A questo punto verrà chiesto di inserire l’indirizzo, il cap e la vostra città, quindi il numero telefonico comprensivo di prefisso.

Vi verrà richiesto anche un numero di cellulare Vodafone, se non esiste potete spuntare la casellina NO. Semplicissimo: a questo punto ci penserà il sistema a controllare per voi e nel giro di pochi secondi vi sarà data una risposta ed eventualmente consigliata l’ offerta più adatta alle vostre esigenze e richieste.

Se non disponete di una linea telefonica fissa, anche in questo caso potete spuntare la casellina NO.

È infatti possibile richiedere un’offerta su un nuovo numero telefonico oppure alcune offerte sono attivabili anche Solo Internet senza linea telefonica.

E’ possibile che la vostra zona non risulti coperta da quel determinato servizio.

In questo caso vi verrà presentata l’offerta più adatta, in attesa di essere raggiunti dalla rete.

Per quanto riguarda l’eventuale attivazione di una linea internet in fibra ottica, la procedura per la verifica è praticamente la medesima.

Basterà solo scegliere l’offerta a cui si è interessati e il gioco è fatto: saprete se il servizio da voi desiderato è attivabile o meno.

Copertura Fibra ottica in FTTC o FTTH Vodafone

Spesso leggerete nelle varie offerte per la fibra ottica, soprattutto nei famosi messaggi scritti in piccolo, il più delle volte riportati in basso alla pagine, queste due sigle: FTTC o FTTH.

Questi due acronimi contraddistinguono essenzialmente due tipologie diverse di connessione in fibra. Sono molto importanti perchè da queste sigle dipende la velocità di connessione verso la vostra abitazione.

La connessione FTTH (fiber to the home) specifica che i cavi in fibra ottica arrivano fin dentro l’abitazione, in questo caso c’è la concreta possibilità che la velocità di navigazione sia al massimo. La FTTC (fiber to the cabinet), sta a indicare che i cavi in fibra ottica arrivano solo fino all’armadio posizionato in strada.

Quello più vicino all’abitazione, da quella posizione il segnale poi viaggia ancora sui vecchi cavi in rame fino alla nostra abitazione, va da se che in questo caso la velocità è inferiore.

Controllo velocità connessione Vodafone

Una volta sottoscritto il vostro abbonamento, avete anche la possibilità di controllare tramite internet a che velocità state navigando, ricorrendo a svariati Speed test che disponibili in rete. Sono semplicissimi da utilizzare e in pochi secondi vi faranno conoscere la reale velocità della vostra brava Vodafone Station.

La stessa Vodafone vi offre la possibilità di effettuare uno speed test della vostra connessione, basta collegarsi a questa pagina, vi verrà richiesto di installare il plugin Flash player per poter far funzionare il test.

Una volta installato il plugin sul vostro Pc, tornate sulla pagina dello speed test e aggiornatela, a quel punto seguite le istruzioni e il gioco è fatto.

Verificare Copertura Vodafone con Nemesys – Agcom

Se invece desiderate uno speed test ufficiale, certificato, esiste Nemesys, un software offerto gratuitamente da Agcom, per installarlo basta registrarsi sul sito. Vi verrà inviata una mail da confermare con Username e Password da inserire poi nell’apposita sezione una volta scaricato il software sul pc.

Per ottenere dei risultati soddisfacenti e sicuri, bisogna tenere il software attivato sul pc per almeno 24 ore piene.

La Copertura Mobile di Vodafone

Verificare la copertura mobile di Vodafone

Se invece siete interessati a conoscere la copertura di rete della vostra linea mobile, sia che siate già clienti oppure state per diventarlo, basta collegarsi a questa pagina di Vodafone.

Quindi scorrerla fino in basso e cliccare sul tasto Verifica copertura. Vi apparirà una mappa dell’Italia e vi basterà inserire il vostro comune di residenza, quindi il tipo di rete di cui volete conoscere la copertura.

In pochissimi istante verrà evidenziata sulla mappa il vostro comune di residenza con le varie reti mobili presenti quindi 2G/3G/4G e 4G+. Come vedrete Vodafone ha un’ottima copertura in 4G e anche 4G+, probabilmente la migliore in Italia.

Nel caso in cui doveste avere delle difficoltà nell’aprire la pagina indicata sopra per la verifica, cliccate su questo collegamento e la mappa dovrebbe aprirsi automaticamente.

Speed Test Vodafone

Una volta che siete diventati clienti di Vodafone con il servizio mobile, se lo desiderate potete anche in questo caso controllare in tempo reale la velocità effettiva della rete mobile.

Per farlo vi basta scaricare l’app gratuita My Vodafone sul vostro cellulare e ricorrere allo speed test integrato per effettuare tutte le verifiche del caso. L’app My Vodafone è disponibile per Android e per iOS.

Potrete in questo modo testare le prestazioni della connessione internet aprendo l’applicazione, cliccare su Menu, selezionare la voce Assistenza e quindi Speed test e copertura.

La app vi chiederà di consentire di utilizzare la vostra posizione attuale cosi da consentire un’analisi e un test preciso e accurato. Una volta dato il consenso, avviate il test e in pochi secondo potrete visualizzare l’esito del test e consultare i dati relativi a velocità di download, upload e ping.

Tutto chiaro? Ora non vi resta che scegliere l’offerta desiderata e per avere un’idea delle offerte potete cliccare questo link.

Vodafone copertura 5G

Il 5g di Vodafone

Vodafone leader nella copertura di rete anche per quanto riguarda il 5G. A partire da Milano, prima città coperta interamente dalla nuova rete.

Il capoluogo lombardo è coperto all’80% in 5G già nel 2018. Ed entro il 2019 la copertura Vodafone 5G a Milano, sarà del 100%. Un investimento complessivo di 90 milioni di euro.

Per quanto riguarda il 5g, Vodafone, come del resto anche gli altri operatori, denuncia le eccessive restrizioni imposte dalla normativa italiana, in tema di elettrosmog. Le leggi italiane, le più severe d’Europa, chiede Vodafone, dovrebbero essere riviste per consentire l’adeguata diffusione della quinta generazione.

A partire dal 2020 la copertura della rete 5G di Vodafone proseguirà nelle altre grandi città italiane.

Lascia un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here