Home » Blog Telefonia » Vodafone » Vodafone credito residuo. Come verificare il credito residuo con Vodafone

Vodafone credito residuo. Come verificare il credito residuo con Vodafone

Credito residuo Vodafone

Se si è un cliente Vodafone e si vuole conoscere il proprio credito residuo, l’iter è simile a quello di altre compagnie, basterà comporre il numero giusto per capire se è giunto il momento di ricaricare la propria sim.

Entriamo subito nel vivo del nostro mini post: l’operatore mette a disposizione dei propri utenti, due numeri di telefono, uno per le chiamate, l’altro per gli sms. Entrambi sono gratuiti e utili a conoscere il proprio credito.

Se si preferisce telefonare per sapere quanti soldi rimangono sulla propria sim, bisognerà digitare il numero 414 e premere la cornetta verde. Una voce guida vi dirà rapidamente il credito a vostra disposizione. Se non volete ascoltare nessun tipo di voce o messaggio promozionale, potete chiamare il 404, la chiamata si interromperà ma riceverete un sms con il credito rimanente.

OffertaRecensioneAttivazioneTipo di offertaPrezzoIl nostro voto
IliadRecensioneAttiva IliadTelefonia Mobile9,99 euro10 su 10
Ho MobileRecensioneAttiva Ho.MobileTelefonia Mobile12,99 euro7 su 10
Kena MobileRecensioneAttiva Kena MobileTelefonia Mobile5,99 euro7 su 10
Sky WifiRecensioneVerifica Copertura FibraTelefonia Fissa29,90 euro8 su 10

Altro strumento utile per conoscere il credito residuo, è l’app di Vodafone.

My Vodafone si può scaricare sul Play Store e sull’App Store presenti sul proprio cellulare. Bisognerà effettuare la solita registrazione con i propri dati e numero di telefono per poi entrare e consultare i dati messi a disposizione dal gestore telefonico.

Nell’applicazione My Vodafone, troverete tutte le informazioni utili sul vostro gestore telefonico, dalle promozioni, tariffe, credito e ricariche.

Per conoscere il proprio credito bisognerà cliccare sulla voce “credito residuo” in alto a destra. L’app la si può consultare anche all’estero purché provvisti di una connessione wifi (altrimenti rischiati di pagare i costi di roaming internazionale).

Per chi invece lavora al computer o usa abitualmente il pc, si può verificare, modificare i propri piani tariffari o conoscere il credito tramite l’area d’accesso Fai da Te Vodafone.

In questo caso bisognerà andare sul sito web di Vodafone, Vodafone.it cliccare sull’area “fai da te”, effettuare una registrazione se è la prima volta che consultate il sito.

Una volta entrati nell’area fai da te dovete cliccare sulla voce “Consumi e Contatori” per sapere quanto credito vi rimane. Per avere uno storico delle chiamate basterà digitare il “dettaglio chiamate”.

Lo abbiamo già detto: all’estero i mezzi per conoscere il proprio credito sono su per giù gli stessi, può cambiare però il costo di accesso ai diversi servizi, a causa delle reti e della connessione in quel momento. L’app è funzionante infatti anche all’estero, ma come già detto consigliamo caldamente di utilizzarla solamente sotto rete wifi. I servizi sopra citati per verificare il credito residuo sono comunque interamente gratuiti.

Vi ricordiamo infine che è sempre a disposizione il 190, il call center specifico dedicato alla clientela Vodafone.

Leggi anche: porta un amico in Vodafone. Come funziona? e come sbloccare account Vodafone

Lascia un commento