Come disattivare i servizi a pagamento di 3 Italia. La questione riguarda comunque tutte le compagnie, purtroppo. E’ cattiva usanza, addebitare costi poco trasparenti derivanti da abbonamenti misteriosi, attivati erroneamente durante la propria navigazione web. Il Garante ha comunque parzialmente risolto la questione, obbligando l’ attivazione della lista di barring SMS. Ma pochi utenti lo sanno e le fregature continuano…

h3g come disattivare servizi non richiesti
Abbonamenti, pagine premium, sms, loghi e suonerie e servizi non richiesti. Come dare fine a quest’ incubo con 3 Italia e le altre compagnie

Costosi servizi premium, messaggi hot, loghi, suonerie, barzellette. Di tutto e di più a discapito degli utenti più distratti che scoprono dopo mesi l’ esistenza di un abbonamento premium attivo che, silenziosamente, erode il credito, giorno dopo giorno. Una brutta pratica che infastidisce moltissimi clienti dei gestori italiani. Ma il Garante ha proposto una soluzione, che pochi clienti conoscono.

A quanti di noi sarà capitato almeno una volta, mentre stiamo navigando con il nostro smartphone, di premere in maniera casuale un banner pubblicitario o di ricevere sms da numeri sconosciuti? Immaginiamo che siate in molti, e come risultato la scoperta di essersi abbonati a servizi a pagamento da noi non richiesti. Con la conseguenza di erodere molto rapidamente il nostro credito telefonico. Difendersi è possibile andiamo a scoprire come.

Come disattivare per sempre i servizi a pagamento sul proprio telefonino

I servizi non richiesti che secondo le statistiche che “colpisco” di più gli utenti italiani sono principalmente di due categorie: la ricezione di sms da numeri sconosciuti che in realtà si rivelano servizi a pagamento e l’attivazione di abbonamenti dopo essere incappati accidentalmente in un banner pubblicitario.

BARRING SMS
Il servizio barring sms, permette di risolvere il problema legato alla ricezione di sms indesiderati. Infatti una volta attivato bloccherà la ricezione di questo tipo di sms, soprattutto gli sms premium (in particolare i numeri che iniziano con 43,44,46,47,48,49), che spesso sono servizi attivati da utenti ignari con l’unico scopo di prosciugarci il credito, e che variano dai vari oroscopi, chat, notizie…

COME BLOCCARE I SERVIZI NON RICHIESTI
Andiamo a vedere come bloccare l’invio di questi sms in base al nostro operatore:

COME DISATTIVARE SERVIZI A PAGAMENTO CON TIM

Se abbiamo Tim possiamo consultare il sito tim.it/assistenza, o in alternativa chiamare il 119 e chiedere all’operatore di mettere il nostro nome in black list.

COME DISATTIVARE SERVIZI A PAGAMENTO CON VODAFONE

Con Vodafone dovremo chiamare il 190 e chiedere all’operatore l’attivazione del servizio di barring sms, oppure consultare il sito vodafone.it nella sezione dedicata all’assistenza.

COME DISATTIVARE SERVIZI A PAGAMENTO CON WIND

Per Wind invece dovremo chiamare il 155 e chiedere all’operatore il blocco dei servizi a sovrapprezzo, o consultare il sito wind.it nella sezione assistenza/come disattivarsi.

COME DISATTIVARE SERVIZI A PAGAMENTO CON 3 ITALIA

Per chi avesse come operatore 3 dovrà chiamare il 133 e richiedere l’attivazione del servizio barring sms, o in alternativa consultare il sito tre.it nella parte dedicata all’assistenza.

COME DISATTIVARE SERVIZI A PAGAMENTO CON POSTEMOBILE

Infine per chi avesse Postemobile è richiesto l’invio di un modulo tramite fax o posta, che si può trovare sul sito postemobile.it nella sezione dedicata all’assistenza nell’area moduli/richiesta di blocco servizi sovrapprezzo.

Altre informazioni utili su servizi a pagamento non richiesti:

Lascia un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here