Home » Breaking News » Fastweb Mobile, possibile ora il roaming su Wind Tre

Fastweb Mobile, possibile ora il roaming su Wind Tre

Fastweb Mobile roaming Wind Tre

Tante cose stanno per cambiare in casa Wind Tre e come sapete qui su UpGo.news e sul nostro Canale Telegram stiamo seguendo gli aggiornamenti passo passo di questa piccola grande rivoluzione che porterà il gestore ad assumere un volto tutto nuovo, con un nuovo marchio unitario. Seguiteci quindi anche su Telegram se volete essere sicuri di non perdere nessun update.

LEGGI L’ OFFERTA INCREDIBILE ATTIVABILE IN QUESTE ORE…

Ma in casa Wind Tre è in arrivo un’altra grande novità che non riguarda direttamente la compagnia. Le sim di Fastweb, ci viene segnalato dai nostri follower, stanno iniziando ad andare in roaming sulla rete Wind Tre. Segno evidente che il passaggio dell’operatore partner è davvero vicino.

OffertaRecensioneAttivazioneTipo di offertaPrezzoIl nostro voto
IliadRecensioneAttiva IliadTelefonia Mobile9,99 euro10 su 10
Ho MobileRecensioneAttiva Ho.MobileTelefonia Mobile12,99 euro7 su 10
Kena MobileRecensioneAttiva Kena MobileTelefonia Mobile5,99 euro7 su 10
Sky WifiRecensioneVerifica Copertura FibraTelefonia Fissa29,90 euro8 su 10

Il gestore virtuale di Fastweb si appresta infatti a diventare nei prossimi mesi un infastrutturato vero e proprio grazie alle licenze 5G acquisite. L’accordo molto importante ed esteso che lega Fastweb a Wind Tre consentirà agli svizzeri tra le altre cose anche di sfruttare ad un costo molto vantaggioso la rete 2G, 3G, 4G di Wind Tre (o dovremmo già dire di WTRE?).

Per questo cambio di gestore di appoggio non ci sarà alcun bisogno di sostituire le sim visto che Fastweb utilizza oggi sim da Full Mvno che le consentono quindi la modifica dell’operatore partner senza alcun problema. Ad un certo punto quindi, le sim di Fastweb si appoggeranno a Wind Tre e non potranno più sfruttare la rete di Tim.

Un cambio che avverrà forse in maniera dolce visto che alcune sim sono già in grado di agganciarsi alla rete unica Wind Tre.

In tutti i modi, il cambio definitivo di rete dovrebbe avvenire entro e non oltre aprile 2020. Da quel momento, tutti i clienti Fastweb transiteranno sulla rete Wind Tre, insieme ai clienti nativi, a quelli della nuova Very Mobile, a quelli di Iliad e del primo MVNO italiano PosteMobile. Insomma, il traffico sulla nuova rete non manca di certo.

Un commento su “Fastweb Mobile, possibile ora il roaming su Wind Tre”

  1. Buongiorno , certo che con la nuova rete unificata la WTRE recupererà un bel po di soldi con il traffico dati effettuato dai MVNO e iliad . Speriamo che la rete non si abbassi di qualità ! comunque direi che già un bel pò di traffico iliad è già coperto dalle loro antenne .

    Rispondi

Lascia un commento