Home » Blog Telefonia » Fibra » Fibra Ottica. Le 4 migliori offerte del mercato italiano

Fibra Ottica. Le 4 migliori offerte del mercato italiano

Qualcosa si sta muovendo nel settore fibra, il Piano Italia a 1 Giga sembra procedere, non proprio a velocità supersoniche come in molti sperano, ma comunque si va avanti. Certo la scommessa di arrivare al 2026 con tutto il territorio nazionale coperto da una rete a banda ultralarga con velocità di almeno 1 Gbps è davvero ambiziosa, ma siamo comunque fiduciosi e nell’attesa siamo testimoni tutti i giorni di cambiamenti, sia grandi che piccoli, nel mondo delle offerte fibra a tutto vantaggio dei consumatori finali.

Ne è un esempio il nuovo accordo tra Iliad e FiberCop di cui abbiamo ampiamente parlato con il nostro articolo in esclusiva e un esaustivo video sul nostro canale UpGo Talk, o il recente ingresso nel mercato della fibra in FTTH di Virgin o di Poste Italiane con il suo PosteCasa UltraVeloce. Insomma c’è molta carne al fuoco e in questo articolo vogliamo offrirvi una panoramica sulle più interessanti offerte per avere la fibra a casa, almeno secondo noi.

Vi ricordiamo che per restare aggiornati su contenuti di questo tipo potete iscrivervi al nostro canale Telegram dove troverete notizie su fibra, telefonia mobile, pay tv e risparmio.

Iliad Fibra

Iniziamo con un brand a cui siamo particolarmente affezionati, ovvero Iliad: il gestore francese che in poco più di 4 anni è divenuto il quarto operatore mobile italiano e un protagonista assoluto del mercato broadband. Abbiamo seguito il lancio della fibra lo scorso gennaio davvero da vicino, con una maratona di articoli live durante la presentazione di Benedetto Levi della nuova offerta disponibile esclusivamente in FTTH. Ovviamente questa scelta è stata un po’ una lama a doppio taglio poiché, se da un lato garantisce la massima qualità, dall’altro riduce sensibilmente gli utenti che possono attivarla. Ma, come citato ad inizio articolo, anche grazie al nuovo accordo con FiberCop, la copertura è in continua espansione, e sempre più abitazioni potranno accedere all’offerta proposta da Iliad. Qui trovi la nostra recensione completa della fibra Iliad.

Come sempre in Iliad la semplicità è di casa e l’offerta proposta per la fibra è presentata in modo chiaro e trasparente. C’è un costo di installazione di 39,99 euro, l’Iliad Box (il modem interamente costruito da Iliad) è compreso, e il costo mensile da affrontare dipende da una variabile, ovvero se si ha attiva una SIM Iliad con l’offerta a 9,99 euro al mese e pagamento automatico. In questo caso il prezzo mensile della fibra è di soli 19,99 euro (un prezzo davvero concorrenziale), mentre per chi non è cliente l’importo arriva a 24,99 euro al mese (sicuramente più in linea con le offerte di altri brand).

Aruba Fibra

Spostandoci verso Aruba, il noto provider di servizi IT, troviamo invece due offerte per la fibra in FTTH, entrambe attivabili ad un prezzo speciale direttamente da questo link.

In particolare le due offerte differiscono l’una dall’altra per quanto riguarda le chiamate nazionali illimitati che sono incluse, come pure il router Wi-Fi.

La prima offerta fibra prende il nome di Fibra Aruba Promo e se si attiva entro il 28 febbraio ha un costo scontato di 17,69 euro al mese per i successivi sei mesi (poi passa a 26,47 euro). La seconda si chiama Fibra Aruba Promo All-in e ha un costo in promozione di 19,89 euro per i primi 6 mesi se si attiva entro il 7 marzo 2023 (dopo passa a 29,90 €).

La cosa che più ci piace delle offerte fibra di Aruba è che sono personalizzabili con vari servizi aggiuntivi come l’indirizzo IPV4 statico e,la vera funzione forse più allettante, l’aumento della velocità di download a 2,5 Gbps e di upload a 500 Mbps.

Aruba partecipa anche all’iniziativa del Governo del bonus connettività MISE messo a disposizione per Aziende e Partite IVa.

La fibra di Poste Italiane

Anche Poste Italiane ha esordito nel mercato della rete ultraveloce relativamente da poco tempo. La sua offerta si chiama PosteCasa Ultraveloce e attualmente ha un canone mensile di 26,90 euro (anziché 30,90 euro) un prezzo abbastanza buono se si confronta con altre tariffe, soprattutto per i servizi che sono inclusi.

Infatti l’offerta di Poste Italiane permette di accedere alla fibra con velocità fino a 1 Gbps, il modem WiFi in comodato d’uso gratuito, una chiavetta USB con Giga illimitati per poter navigare in mobilità sotto rete 4G.

In tutto questo c’è anche una promozione valida fino al 25 febbraio 2023. Infatti se si attiva entro quella data l’attivazione, la consegna e l’installazione hanno il prezzo speciale di 49 euro anziché 99. Decisamente conveniente se si considera anche che l’offerta fibra di Poste Italiane non ha vincoli di durata.

Virgin Fibra

Chiudiamo questa panoramica con le offerte fibra più interessanti citando uno degli ultimi player arrivati sul mercato, ovvero Virgin. Gli abbiamo un intero articolo di presentazione che potete trovare a questo link. Comunque l’offerta con la quale l’azienda dell’imprenditore Richard Branson si è presentata in Italia merita sicuramente di essere menzionata.

L’offerta prende l’inequivocabile norme di Virgin Fibra Pura (quindi esclusivamente Fiber To The Home) ed è davvero molto chiara e semplice. Ad un costo di 26,49 euro al mese in promozione fino al 31 gennaio 2023 (dopo si passa 29,49 euro) e con l’attivazione una tantum di 29,99 euro si accede alla fibra con tecnologia FTTH, il modem con tecnologia Wi-Fi 6 è incluso e si può disdire il tutto senza costi e non c’è alcun vincolo di durata.

Oltre ad avere anche un’offerta riservata a chi possiede una partita iva, c’è anche l’interessante bundle Virgin Fibra & Fitness che, oltre a tutti i servizi inclusi nell’abbonamento fibra base, consente di accedere ad un’esperienza di allenamento digitale di alta qualità. Con un costo di 39,49 euro al mese quindi, oltre alla normale fibra, si potrà accedere a oltre 2500 classi suddivise in varie categorie, per potersi allenare comodamente dalla propria abitazione.

Insomma la partita fibra è più aperta che mai. Sicuramente nei prossimi mesi vedremo un progressivo aumento delle coperture, nuove offerte e forse nuovi brand che arriveranno sul mercato, in un’ottica di sana competizione tutta a vantaggio dei consumatori. Come sempre quando troveremo delle offerte che meritano di essere segnalate non mancheremo di farvelo sapere con un post.

E voi? Cosa ne pensate di queste offerte e di questi brand? Siete già clienti di uno di questi gestori? Se ancora non lo avete fatto, avete verificato la copertura della fibra alla vostra abitazione? Aspettiamo i vostri commenti.

Lascia un commento