Home » Blog Telefonia » Iliad Italia » Iliad, app Mobile Config e Portabilità Seriale. Perché scaricarle

Iliad, app Mobile Config e Portabilità Seriale. Perché scaricarle

applicazioni ufficiali di iliad

Quello delle applicazioni Iliad è un argomento abbastanza ricorrente. Oggi ci soffermeremo qui su UpGo su due applicazioni ufficiali Iliad. Stiamo parlando di Mobile Config e Portabilità Seriale, scaricabili entrambe dal Google Play Store. A cosa servono queste due applicazioni? In quali casi si usano? Conviene scaricarle? Sono app ufficiali Iliad?

Rispondiamo brevemente a queste domande ricordandovi che potete seguire i confronti e le recensioni di UpGo anche su Telegram, iscrivendovi al nostro Canale ufficiale a questo link: https://t.me/telefoniatv

Iliad ha una sua app ufficiale?

La risposta non è semplice. Iliad in effetti non ha una vera app ufficiale per il controllo di costi e consumi. Non esiste un’app, diciamo così, My Iliad. Questo perché il sito web www.iliad.it è totalmente ottimizzato per la navigazione da mobile e permette comunque di controllare costi, limiti, consumi e servizi direttamente dall’Area Personale Iliad. Dell’app ufficiale, possiamo dire così, non c’è proprio bisogno. Perché basta collegarsi al sito ufficiale di Iliad e si è automaticamente loggati all’area personale. Per l’autenticazione automatica, lo ricordiamo è comunque necessario collegarsi al sito sotto rete di Iliad. E quindi, scollegati da una rete wifi.

Nonostante questa premessa sull’app ufficiale iliad, il gestore telefonico pubblica nei due store principali alcune applicazioni che hanno scopi specifici. Qui in particolare prendiamo in esame Mobile Config e Portabilità Seriale di Iliad.

Si tratta di due app che servono ad entrare con semplicità nel nuovo mondo di Iliad. Le due app sono utili a semplificare la vita ai nuovi clienti di Iliad Italia e hanno funzioni abbastanza basilari, come la configurazione del telefonino e il mostrare il codice ICCD indispensabile per effettuare la portabilità del numero.

Ecco le immagini delle due applicazioni Iliad Italia, disponibili come già detto sia su Play Store (Android) che App Store (Apple):

A che serve l’app Portabilità Seriale Iliad?

“Portabilità Seriale” è l’app da scaricare prima di passare a Iliad. Serve infatti ad avere agevolmente il famoso codice ICCID, quello che durante il processo di portabilità del numero viene chiesto dal nuovo gestore per inoltrare la richiesta di MNP al vecchio gestore. È il codice univoco della vostra sim ed è indispensabile conoscerlo. Uno dei modi per guardare l’ICCID della sim è quello di verificarlo direttamente sulla card. Il codice ICCID è infatti stampato proprio sopra la sim. Ma se non avete voglia di smontare lo smartphone e di rimuovere la batteria, potete semplicemente scaricare l’applicazione “Portabilità Seriale”. Per la sua specifica funzione è un’app sicuramente utile ma consigliamo di scaricarla una volta e poi procedere alla disinstallazione per liberare spazio sul telefono. Una volta terminata la portabilità verso Iliad l’app non ha più alcuna utilità.

A che serve l’app Mobile Config di Iliad?

Ancora più utile è Mobile Config di Iliad. È l’app che permette con un tap sullo smartphone di aggiornare le impostazioni del telefono con tutte le configurazioni dell’operatore Iliad. In realtà, quando si inserisce una nuova sim Iliad sul telefonino, non dovrebbero esserci problemi. Il software dello smartphone è nel 99% dei casi in grado di riconoscere l’operatore Iliad ed settare gli APN e tutte le altre configurazioni indispensabili al funzionamento della sim Iliad. Tuttavia Mobile Config rappresenta una sicurezza in più. Tanti utenti che anche qui su UpGo hanno lamentato lentezze e problemi nella navigazione con Iliad hanno poi definitivamente risolto le loro difficoltà installando l’applicazione Mobile Config di Iliad.

Mobile Config è quindi un’app che a differenza di Portabilità Seriale può tranquillamente restare installata sul telefono. Pesa poco e può essere usata, di tanto in tanto, per essere davvero certi che il proprio smartphone sia perfettamente allineato con le configurazioni aggiornate del gestore telefonico Iliad. È una buona pratica che, per esperienza diretta, ci sentiamo di consigliare.

App non ufficiali Iliad

Sconsigliamo, in linea generale, di installare applicazioni non ufficiali di Iliad. Sugli store infatti sono presenti diverse app utili al controllo del credito e dei giga restanti con Iliad. Tutte app che altro non fanno, in genere, che usare le credenziali dell’utente per prelevare queste informazioni direttamente dal sito di Iliad. Usando queste app si rischia quindi di condividere con terzi il proprio username e la propria password, oltre a dati personali preziosi come il numero telefonico e ancora peggio, i dati di pagamento indicati al gestore per l’acquisto della sim e le successive ricariche. Insomma, il download di app non ufficiali non ci pare una grande idea.

Come riconoscere le app ufficiali dei gestori telefonici? Semplice, gli store indicano sempre all’interno della scheda app il nome dello sviluppatore. Nel caso di Iliad la scritta è “ILIAD ITALIA SPA”. Come mostrato dall’immagine qui sotto:

come riconoscere app ufficiale iliad

Speriamo di essere stati chiari ed esaurienti. Se avete esperienza con queste app Iliad o avete consigli da dare per migliorare questa piccola guida a queste due app di Iliad fatecelo sapere nello spazio commenti qui sotto.

4 commenti su “Iliad, app Mobile Config e Portabilità Seriale. Perché scaricarle”

  1. Buongiorno volevo cortesemente chiedere (nn trovo nulla a riguardo on line) se nella stessa area personale iliad posso gestire più sim (2 per l’esattezza) oppure se ogni volta devo immettere la password per ogni singola sim. Grazie saluti michele

    Rispondi
    • Purtroppo sì Michele. Ogni SIM, un’utenza diversa sul sito Iliad. Forse scomodo per chi ha più sim di questo gestore.

      Rispondi

Lascia un commento