Home » Breaking News » Iliad, arrivano gli IPhone 11. Ancora qualche stop per la rete

Iliad, arrivano gli IPhone 11. Ancora qualche stop per la rete

Questo post è stato aggiornato con nuove informazioni il 15/05/2021

IPhone 11 con Iliad

Estate che va chiudendosi e che ha visto ancora protagonista assoluta Iliad. Nonostante le tariffe Iliad in questa calda stagione si siano confermate le medesime, il quarto gestore mobile continua a tenere banco. Ma qualche novità in questi giorni è arrivata. Facciamo il punto in questo post di oggi martedì 17 settembre 2019.

Per quasi tutta l’estate, Iliad ha fatto discutere soprattutto per i lavori inerenti la realizzazione della rete proprietaria che proseguono tutto sommato a gonfie vele e anche con una certa celerità. Ma continuano a non mancare i rallentamenti e in alcuni piccoli comuni i blocchi dei lavori, purtroppo.

Nei nostri consueti update qui su UpGo.news avevamo già accennato al pericolo imminente di un nuovo stop ai lavori per l’installazione di una nuova antenna, precisamente nel Comune di Montesilvano in provincia di Pescara.

Ebbene abbiamo avuto la conferma che i lavori, al momento in questo comune sono stati bloccati. Questo secondo quanto riportato dal quotidiano Il Centro.

I tecnici comunali si sono incontrati nei giorni scorsi con i responsabili di Iliad per trovare insieme una soluzione che possa mettere tutti d’accordo e trovare quindi una nuova collocazione per questa nuova antenna.

Da entrambe le parti pare ci sia stata la massima apertura e disponibilità nell’individuare una soluzione ottimale e condivisa. E che possa sopratutto calmare gli animi dei residenti di zona, fortemente preoccupati dai pericoli – tutti da dimostrare – dell’inquinamento elettromagnetico.

La brutta notizia però è che in attesa di un nuovo incontro, si spera risolutivo, i lavori nel frattempo sono sospesi fino a nuovo ordine, con conseguenti rallentamenti ulteriori. Un vero peccato per Iliad che, come ultima arrivata, sembra stia pagando più di tutti un prezzo salato in tal senso.

Iliad fa il pieno di IPhone

Come dicevamo, Iliad è ferma dal punto di vista delle offerte commerciali. Nessuna nuova tariffa visto che quelle ora disponibili vanno a gonfie vele.

Il gestore però presenta novità sul fronte smartphone, dove continua la collaborazione con Apple per i dispositivi a marchio IPhone, con le nuove esclusive offerte Iliad IPhone.

Nei mesi estivi anche lo store online dedicato alla vendita degli smartphone è stato un po’ fermo per indisponibilità dei pochi modelli iPhone che erano rimasti.

Da poco sono tornati nello store online gli iPhone XR pronti a essere ordinati, acquistabili in un’unica soluzione oppure rateizzabili in 30 rate mensili.

Al momento rimane disponibile all’acquisto l’iPhone XR al costo totale di 869 euro in un’unica soluzione oppure in 30 rate mensili  da 24 euro ciascuna con un anticipo di 149 euro all’atto dell’acquisto, pagamento ovviamente solo con modalità carta di credito. Costo di spedizione pari a 10 euro una tantum.

Ricordiamo inoltre che per l’acquisto rateale degli smartphone occorre essere clienti Iliad da tre oltre mesi con sistema di ricarica con addebito automatico su carta di credito VISA o MASTERCARD.

E’ possibile ordinare l’iPhone XR dall’Area Personale del sito iliad.it comodamente da casa o tramite i PC presenti all’interno degli store iliad.

Inoltre proprio in queste ore, sempre nell’Area Personale del sito ufficiale iliad.it, è possibile preordinare il nuovissimo iPhone 11.

Intanto continuano a comparire nuovi corner Iliad ovvero le Simbox da cui ognuno, in totale libertà e autonomia ma anche in pochissimi minuti, può acquistare una nuova sim dell’operatore.

Le nuove installazioni sono comparse nei punti vendita Unieuro e Carrefour Express, quindi prosegue l’implementazione di questi comodissimi corner, spesso sempre affollati, da parte di Iliad per facilitare l’espansione della #rivoluzioneiliad.

Con queste nuove installazioni in totale siamo giunti a oltre 700 Simbox sparse su tutto il territorio nazionale. Inoltre le Simbox sono presenti anche negli store ufficiali di Iliad. L’ultimo negozio aperto è stato a Bari in Puglia, il primissimo in quella Regione.

Nel frattempo la rivoluzione Iliad continua anche dal punto di vista occupazionale. Infatti sono state aperte di recente nuove posizioni lavorative nelle regioni Abruzzo, Molise e Marche. Sul sito corporate di liad potete trovare tutte le offerte di lavoro ed essere sempre aggiornati sulle novità.

Le ultimissime posizioni richieste riguardano sempre figure professionali di tipo tecnico, in grado quindi di muoversi sul campo alle prese con le antenne e le infrastrutture di rete.

5 commenti su “Iliad, arrivano gli IPhone 11. Ancora qualche stop per la rete”

  1. Piuttosto vedete di dare la possibilità, ai vecchi utenti, di cambiare profilo, dai 30gb passare a 40 gb o 50gb senza tante complicazioni…

    Rispondi

Lascia un commento