Home » Blog Telefonia » Iliad Italia » Iliad, sempre più giga. Ma siamo sicuri di utilizzarli davvero?

Iliad, sempre più giga. Ma siamo sicuri di utilizzarli davvero?

Questo post è stato aggiornato con nuove informazioni il 28/06/2022

Quasi la metà degli utenti Iliad preferirebbe una tariffa con meno giga. Almeno stando al sondaggio lanciato in queste ore sul nostro canale Telegram 4Fan.it, principale community italiana dedicata ai clienti di Iliad che potete trovare qui. Potrebbe sembrare strano e invece è proprio così.


Perché con il crescere del numero di giga compresi nelle offerte in questi ultimi mesi è cresciuto anche il costo medio del piano tariffario. E vale non solo per Iliad. La rincorsa dei gestori telefonici italiani è nell’offrire sempre più dati con un rapporto quantità/prezzo sempre migliore. 
La validità e la convenienza delle offerte sono oggettivamente buone. Ma non è detto poi che così tanti utenti, consumino realmente così tanti giga mensilmente.

Bello avere 150 o 200 giga ogni mese a disposizione ma da smartphone è davvero possibile consumare una tale quantità di dati?


Su questo come sempre ci interesserebbe sentire la vostra opinione. Quindi votate il sondaggio e fate un salto sul Canale Telegram di 4Fan per commentare, cliccando qui…
Le offerte oversize da 150 o addirittura 200 giga risultano particolarmente attraenti per coloro che a casa non hanno la fibra mentre sono forse un po’ inutilizzate da chi usa internet mobile solo fuori casa e veramente dallo smartphone, quindi senza fare uso dell’hotspot.


Per questo, nel sondaggio di queste ore proposto su 4Fan abbiamo chiesto se preferirebbero, come prossima tariffa Iliad, una bella flash da 200 giga o un glorioso ritorno della mitica Iliad Giga 30, tariffa che aprì le danze alla rivoluzione Iliad. Sorpresa. Per metà degli utenti il ritorno di una tariffa da 5,99 euro al mese sarebbe una manna dal cielo.
E voi, cosa ne pensate?

Ormai manca pochissimo allo scadere dell’offerta flash corrente, ovvero quella da 100 giga a 7,99 euro. Dal 1 luglio 2022 quindi il gestore potrebbe lanciare nuove proposte. Come sempre, restate sintonizzati con noi per non perdervi le prossime novità.

4Fan.it

questo post è realizzato dal team di 4Fan.it, la community italiana indipendente dedicata a Iliad e ai suoi principali competitor. I contenuti di 4Fan sono pubblicati in maniera costante qui su UpGo.news, sul sito dedicato 4Fan.it, su Telegram e su Facebook.

Iliad 4Fan

8 commenti su “Iliad, sempre più giga. Ma siamo sicuri di utilizzarli davvero?”

  1. Molti si lamentano di vari “difetti” di Iliad. Vediamo di fare un po’ di chiarezza senza isterismi, “trollate” e lamentale del tipo “nella mia cantina a 5 metri sottoterra con muri in cemento armato Iliad non prende” o commenti del tipo “vergogna”, “ladri”, “schifo” etc…
    Sicuramente Iliad non è perfetta: io sono passato a Iliad da non molto perché con Vodafone pagavo 21 euro al mese. Ora ne pago 7.99 e del 5G per ora non mi curo perché A) Nella mia città ancora non è attivo, B) Il mio telefono non lo supporta e non ho intenzione di cambiarlo in quanto funziona benissimo.

    Ovviamente la copertura e la “presa” è inferiore a quella di Vodafone, qjesto è un dato di fatto. Ma a quel che vedo, tranne qualche raro e corcoscritto”buco nero” in cui c’è qualche difficoltà, per ora fila tutto liscio. Ping alto? Forse, ma io non gioco e quindi per me (ma magari per altri sì) è abbastanza irrilevante e in ogni caso non è sempre alto: a volte capita. Ma poi diciamo: giocare su uno schermo da 6-7 pollici se non per solitari, dadi e giochini soft nella mia ottica è qualcosa di aberrante, comunque de gustibus!

    La velocità è più che decorosa, specialmente in periferia dove ci sono più spazi aperti, mentre in centro è meno veloce per ragioni di schermatura da parte di palazzi e stradine strette. Comunque sempre entro limiti buoni.
    In collina e in certe valli… eh, lì il problema riguarda tutti. Ci sono posti in cui nemmeno Vodafone rende un servizio buono e in queste zone più isolate al limite sono Vodafone e TIM che ancora la fanno da padroni spartendosi colline e versanti, per cui non incolpiamo Iliad. Inoltre faccio sempre presente che Iliad ha 4 anni, Vodafone e TIM nemmeno li conto!

    IMPORTANTE: sui difetti riscontrati sul lato “voce”, sento lamentele di gente che dice che a volte non riesce a chiamare e a ricevere. Il problema poteva riguardare fino a qualche tempo fa lo switch tra Iliad e Wind a causa del ran sharing, switch che a volte peccava, e da lì la necessità fastidiosa di dover riavviare o fare modalità aereo off/on. Io per ora chiamo e ricevo senza aver mai ricevuto SMS di chiamate non ricevute a telefono acceso, pur avendo attivato il servizio per quando è spento o non raggiungibile. Probabilmente adesso che Iliad ha rinfoltito le proprie antenne, lo switch non serve più come prima e quindi, tranne in rarissimi casi, il problema dovrebbe essere risolto. Qualcuno ancora c’è, ma sono casi sporadici che a mio avviso, visto il trend, si risolverà mano a mano.

    Sulla fibra, lasciamo stare gli slogan: Ovvio che tutte le compagnie fanno slogan sui propri prodotti, mica una novità. Ma se si ha un po’ di testa, un prodotto che è appena nato, lasciatelo fare e decantare prima di buttarsi a pesce! Aspettiamo un po’, lasciamo che si sistemi e forse fra un po’ la fibra Iliad avrà un posto a fianco delle altre.

    Altra osservazione: se Iliad costa così poco, non è come dicono tanti, per il servizio scadente. Infatti anche gli altri operatori adesso hanno fatto prezzacci, il che significa cosa? Che fino adesso hanno speculato e che se guadagnano adesso con i prezzi più bassi immaginiamo cosa facevano prima! Inoltre, i “big” hanno un pletora di servizi che anche se non li usiamo, questo è il mio punto di vista, li paghiamo. Perché TV, Amazon etc… sono cose che costano a Mr. Vodafone e Mr. TIM. Quindi, anche se non vogliamo determinati servizi, il fatto stesso che loro paghino per averli, si ripercuote sui prezzi. Iliad invece per ora non ha fatto altro che offrire quello che dovrebbe fare ogni compagni telefonica: chiamate, SMS e internet.

    Concludendo: Iliad non fa al caso vostro? Da voi non è perfetta la copertura? Il ping per i gamers è troppo alto? Nessuno vi obbliga, ma buttare fango mi sembra perlomeno ingeneroso per una compagnia che ad oggi conta 9 milioni di utenti la maggior parte dei quali soddisfatti. Tutti cretini?
    Buttare fango non ha senso: bisogna muovere critiche ragionate: io per esempio critico Vodafone per la politica poco chiara e spesso anche poco onesta, ma la fibra che ho a casa è un bomba, e questo è un dato di fatto.
    Dividiamo quindi le cose e analizziamole con pacatezza. Fanatismi, nervosismi e soprattuto troll non servono a nessuno.

    Rispondi
  2. Io in qualità di utente non vedente ed avendo la tariffa agevolata, sono soddisfatto dei 120 giga attualmente disponibili. Dato che sono connesso sia dentro che fuori casa e smanetto proprio ovunque, più gia ho meglio è per me!

    Rispondi
  3. Iliade può anche offrire 200 GB il problema e che la linea mobile non è affidabile, il più delle volte rimaniamo al buio sia con internet e con voce, completamente inaffidabile. Poi, non vi dico per la fibra un altra fregatura è un servizio solo pubblicizzato ma di reale non esiste niente, provare per credere.

    Rispondi
    • Troll troll troll….
      “rimaniamo” dove rimane? provincia? Citta’?
      Chiaramente lei ha i dati per tutta la penisola giusto?
      I 7+ milioni di clienti ILIAD devono essere tutti bischeri… meno male che ci illumina Lei

      “La mamma degli imbecilli e’ sempre in cinta”

      Rispondi
  4. Vista la impossibilità di “Coprire la Provincia Italiana” con la Fibra, perché Iliad non utilizza un sistema con router LTE (tipo poste italiane) per raggiungere i clienti non coperti, che siamo poi la maggioranza?
    Certo … Con il 5G sarebbe più performante….

    Rispondi

Lascia un commento