Home » Blog Telefonia » Iliad Italia » Iliad Fibra » Internet a casa con Iliad. Come si attiva e migliori offerte

Internet a casa con Iliad. Come si attiva e migliori offerte

Iliad internet casa

L’offerta per avere internet a casa con Iliad ad altissima velocità costa 15,99 euro al mese e può essere attivata online, direttamente dal sito web del gestore cliccando sul banner qui sotto:

Banner attivazione Iliad Fibra

Lo sapete tutti ormai: Iliad è sbarcata nel mercato della fibra ottica con un’offerta veramente allettante. Quindi siamo arrivati finalmente al tanto atteso momento in cui è possibile avere Iliad come gestore internet per la casa.

Prima di questo lancio, avvenuto lo scorso 25 gennaio, l’unica possibilità che si poteva avere per internet a casa con Iliad era quella di aderire ad un’offerta mobile come la Giga 120, associare un router in cui inserire la SIM e utilizzare quindi il traffico dati per collegare i propri dispositivi.
Ci teniamo a sottolineare che questa pratica è tuttora valida. L’offerta Giga 120 offre un ottimo quantitativo di giga utilizzabili mensilmente (appunto 120) a 9,99 euro al mese. Inclusi ci sono minuti e messaggi illimitati piazzando quest’offerta in cima a quelle più convenienti se si guarda al rapporto qualità prezzo. L’offerta in questione è infatti l’unica che permette (nelle zone raggiunte) la navigazione in 5G ad un prezzo simile.

Abbiamo già affrontato in precedenza questo discorso e in maniera molto dettagliata cercando di essere il più chiari possibili nello spiegarvi le modalità con cui procedere per poter usare Iliad per avere internet in casa. Vi abbiamo raccontato come poter utilizzare il vostro smartphone in modalità tethering evidenziando come occorre stare attenti al limite imposto dal proprio piano tariffario. Certo 120 giga sono molti ma possono non bastare se si collegano tanti dispositivi e se si fa un uso intenso del traffico dati, come i contenuti in streaming in alta definizione.

Questo sistema rimane comunque un’ottima alternativa per chi non è raggiunto dalla tecnologia FTTH o FTTC perché in alcune zone d’Italia in molte case si può navigare solo con la vecchia ADSL e già il solo 4G raggiunge velocità molto più elevate fornendo quindi una connessione decisamente più performante.

Costo internet a casa con iliad

Internet Iliad a casa con la fibra

Lo stesso giorno del lancio della fibra migliaia di fedelissimi Iliad si sono lanciati nella verifica della copertura sul sito ufficiale, cercando di capire se le loro abitazioni fossero raggiunte dalla tecnologia necessaria per stipulare il contratto della tanto attesa fibra Iliad. Purtroppo tantissimi sono rimasti delusi perché, in merito al fatto che Iliad consente di sottoscrivere l’offerta solamente a chi è raggiunto da tecnologia FTTH (e in Italia sono ancora poche le abitazioni con queste caratteristiche), non possono appunto procedere con l’attivazione dell’offerta. Sicuramente un duro colpo per chi aspettava questa rivoluzione, ma come ogni novità che promette di cambiare le cose radicalmente, ci vuole del tempo perché si diffonda e arrivi a tutti.

iliad box

I fortunati che hanno avuto questa possibilità hanno fatto partire subito le richieste di attivazione per l’offerta Iliad Fibra che ricordiamo per i già clienti Iliad nel mobile garantisce una navigazione in 5 Gbps in download complessivi e 700 Mbps in upload a soli 15,99 euro al mese (nelle città di Milano, Torino e Bologna la velocità scende a 1 Gbps in download e 300 Mbps in upload). Per tutti gli altri l’offerta è sottoscrivibile ad un costo di 23,99 euro al mese, sicuramente un ottimo prezzo e molto concorrenziale nell’attuale panorama italiano delle offerte di fibra.

La politica che da sempre ha contraddistinto Iliad rispetto ad altri gestori di telefonia, è stata e lo è tuttora quella della trasparenza, della chiarezza e della semplicità. Questi tre punti cardine dell’azienda di origini francesi rimangono gli stessi nella nuovissima offerta dedicata alla fibra per avere quindi internet in casa.

Non ci sono costi nascosti o rimodulazioni di tariffe. Il costo mensile rimarrà sempre lo stesso e l’attivazione ha un costo una tantum di 39,99 euro. Inclusi nell’offerta ci sono chiamate illimitate e minuti illimitati verso oltre 60 Paesi esteri.
Altro punto a favore per il brand in rosso è la concessione del nuovissimo modem Iliad Box in comodato d’uso gratuito. Niente rate in bolletta quindi per avere il dispositivo progettato e creato interamente dagli ingegneri Iliad.

L’Iliad Box è un vero e proprio gioiellino, un concentrato di tecnologia con un design minimal e funzionale. La forma è circolare e dalle dimensioni contenute, si può appendere al muro (tipo un orologio da parete), ha un piccolo display nella parte superiore dove si può anche inquadrare un QR Code e connettersi in maniera semplice e veloce senza il bisogno di digitare alcuna password. Nella parte posteriore ha il cavo di alimentazione (USB-C) l’ingresso per il cavo che porta la fibra e 3 porte ethernet.

Assieme al modem sono stati rilasciati anche dei pratici extender, piccoli dispositivi che possono aumentare la potenza del segnale wireless in case o appartamenti su due piani, uffici o negozi molto grandi. Questi extender si associano all’Iliad Box automaticamente ed hanno un costo di appena 1,99 euro al mese. Se ne possono prendere fino ad un massimo di quattro.

Una menzione la merita anche la pratica app rilasciata da Iliad per tenere sotto controllo l’Iliad Box e la propria rete internet domestica. L’app Iliadbox Connect permette infatti di tenere costantemente d’occhio la propria rete, verificare quali dispositivi utilizzano più banda, condividere l’accesso alla rete wi-fi inviando in pochi secondi un QR Code via sms o via mail, non solo si può creare una rete dedicata solo agli ospiti in modo da non condividere alcun tipo di password o altre informazioni. Una delle funzioni più interessanti, oltre alla possibilità di programmare il totale spegnimento del router (utile nelle ore notturne per risparmiare energia), è quella di creare profili personalizzati per tutti i membri della famiglia. Una volta creato e associato i vari dispositivi al profilo si possono pianificare gli orari di accesso al Wi-Fi, un esempio: potete impedire ai vostri figli di utilizzare internet durante l’orario dei compiti.

Conclusioni

Insomma la rivoluzione è davvero arrivata, come già detto ci vorrà un po’ perché sia accessibile a tutti. L’impegno costante di Iliad è comunque quello di estendere a più persone la possibilità di accedere ad una linea internet veloce e performante in grado di contribuire alla digitalizzazione del Paese.

4Fan.it

questo post è realizzato dal team di 4Fan.it, la community italiana indipendente dedicata a Iliad e ai suoi principali competitor. I contenuti di 4Fan sono pubblicati in maniera costante qui su UpGo.news, sul sito dedicato 4Fan.it, su Telegram e su Facebook.

Iliad 4Fan

2 commenti su “Internet a casa con Iliad. Come si attiva e migliori offerte”

  1. Oggi finalmente è venuto il tecnico di Open Fiber ad installare tutto. È stato semplicissimo visto che la linea Open Fiber c’era già. Funziona perfettamente e l’applicazione di Iliadbox è una meraviglia!

    Rispondi

Lascia un commento