Home » Blog Telefonia » MVNO » Kena Fibra, quando arriva? Il nuovo logo della compagnia

Kena Fibra, quando arriva? Il nuovo logo della compagnia

Kena Mobile presto nella fibra ottica. Nuovo brand

Kena Mobile cambia parzialmente nome in attesa del lancio della sua fibra ottica, in parallela antitesi con Iliad. La notizia è stata pubblicata pochi minuti fa su 4Fan. Il marchio secondario del gruppo Tim sarebbe pronto al lancio di offerte per la fibra ottica e per coerenza abbandona il “mobile” del vecchio logo adottando la semplice dicitura Kena. Quando arriverà la fibra ottica di Kena?

Kena pronta al lancio della fibra ottica. Il b-brand di Tim, nato con la mission di commercializzare offerte low cost ultra competitive, è pronto per avventurarsi anche nel fisso con una proposta aggressiva anche per la fibra ottica. Perché un esordio di Kena anche nel fisso? Ovviamente l’intento è ancora una volta andare all’inseguimento di Iliad. Mentre i francesi dovrebbero debuttare con Iliad fibra a novembre 2021, Kena Fibra potrebbe giocare d’anticipo e lanciare servizi entro ottobre 2021.

Di fato ci si prepara ad una nuova battaglia senza esclusione di colpi anche nella fibra ottica, nuovo terreno di competitività della compagnie telefoniche. Dopo Tim, WindTre e Vodafone scenderanno nell’agone anche i nuovi marchi: in primis Iliad, che potremmo definire l’originale low cost del mercato italiano. A seguire tutti i brand secondari degli operatori principali, tutti nati proprio con lo scopo di pestare i piedi a Iliad.

Nuovo logo di Kena

Poche ore fa Tim ha quindi presentato all’Ufficio Marchi e Brevetti un disegno di un nuovo logo di Kena perfettamente identico a quello passato ma che perde la parola “mobile”. Un dettaglio che, alla luce dei rumors di questi giorni, non è da poco. Insomma stando al nuovo logo, oggi Kena Mobile diventerebbe semplicemente Kena con un brand che potete vedere qui sotto che a questo punto diventa più coerente con un’offerta totalmente convergente:

Nuovo logo dell'operatore telefonico Kena

Un cambio leggero che però pare rivelare le strategie prossime dell’azienda controllata da Telecom Italia. Kena starebbe per lanciare un’offerta fibra che potrebbe puntare fortemente sulla convergenza mobile – fisso – tv.

Il piatto forte del gruppo Tim quest’anno è l’alleanza con Dazn. La partnership incentrata sulla Serie A in streaming non starebbe dando i frutti sperati per quanto concerne i nuovi abbonamenti al brand principale. Ora Tim potrebbe giocarsi meglio la carta Serie A tramite Kena Fibra, con una proposta a basso costo messa lì a contenere il boom potenziale di Iliad.

Leggi anche: Iliad fibra ottica, quanto manca? Quando arriva?

Tra disservizi ed una generale sensazione di smarrimento il nuovo calcio tutto trasmesso tramite fibra ottica e che ha lasciato al palo Sky non sembra convincere più di tanto i consumatori italiani. Tim potrebbe giocarsi il tutto per tutto con il marchio Kena ed una nuova campagna pubblicitaria super agguerrita che potrebbe arrivare fino a natale 2021. L’obiettivo resta principalmente uno: frenare l’emorragia di utenti in fuga verso la nuova offerta Iliad che si preannuncia, ancora una volta, rivoluzionaria.

Per restare aggiornati su questi nuovi esordi nella telefonia restate collegati qui su UpGo. Il modo migliore per seguirci, lo ricordiamo ancora una volta, è Telegram. Potete iscrivervi al canale principale a questo link: https://t.me/telefoniatv e al Canale di 4Fan a questo link: https://t.me/telefoniatv

Potete commentare questo post qui sotto, nell’apposito spazio dedicato alla discussione. Vi ricordiamo che potete aggiungere commenti qui su UpGo senza necessità di alcuna registrazione. Per oggi è tutto.

Lascia un commento