Home » Blog TV » Nuovo canale Dazn gratuito per le partite free

Nuovo canale Dazn gratuito per le partite free

Mediaset a fianco di Dazn per la Serie A gratuita. E questa volta non sono ipotesi o fantatelevisione, ma dal prossimo anno Dazn, come previsto dall’ultimo bando per l’acquisto dei diritti, potrà trasmettere una manciata di partite di Serie A gratis. Senza abbonamento. E in questa nuova strategia, diciamo così, freemium, non è un caso il rinnovo dell’accordo con Publitalia, concessionaria del gruppo Mediaset che quindi farà da spalla a Dazn per la ricerca di sponsor e ads. Mediaset non ha mai negato di avere il proprio core business nella TV free e di ritenere ancora il modello dei contenuti veicolati gratuitamente ancora molto valido.

Leggi anche: arriva il VOLTE per Iliad. Ecco come si attiva

Mediaset Dazn, loghi

Mediaset quindi si piazza al fianco di Dazn dopo aver provato un impegno in prima linea nel corso della passata gara per l’acquisto dei nuovi diritti per la trasmissione delle partite di Serie A. Mediaset provò il colpaccio inserendosi assieme a Dazn e Sky Italia. Il tentativo era di trasmettere una partita a settimana su Canale 5, un’innovazione che la Lega voleva evidentemente far pagare un po’ troppo e quindi alla fine il progetto Mediaset è naufragato.

Ecco che in questa alleanza con Dazn c’è una piccola riproposizione di quel tentativo. Mediaset con Publitalia curerà la pubblicità di quelli che saranno veri e propri eventi caldissimi da TV generalista anche se trasmessi in streaming da Dazn. Le partite non saranno moltissime poiché i vincoli contrattuali impongono un massimo di 5 eventi l’anno ma è sicuro che saranno 5 big match di grande richiamo.

Non è chiaro se gli eventi saranno trasmessi solamente da Dazn, che evidentemente li utilizzerà per fare cassa con la pubblicità, ma anche per creare una vetrina per la propria piattaforma destinata al grande pubblico. Potrebbe esserci anche una ritrasmissione sulla televisione tradizionale, in un nuovo spazio extra Dazn e qui ancora una volta Mediaset potrebbe dare una mano alla piattaforma streaming sportiva.


Foto dell'autore
Fabrizio Giancaterini. Fondatore del blog UPGO.NEWS e attuale amministratore. Seo e content marketer si occupa di individuare ciò che può interessare i follower del canale. Si occupa quotidianamente dei rapporti con i partner, cercando di creare costantemente un filo diretto ed informale con le compagnie. Nel 2020 fonda anche UPGO.IT SRL, impresa digitale specializzata nella creazione di contenuti di valore per il web. Fabrizio Giancaterini su Facebook

Lascia un commento