Home » Blog TV » Nuovo Canale Lega Serie A. Paghi solo quello che vedi

Nuovo Canale Lega Serie A. Paghi solo quello che vedi

Oggi anticipazioni che faranno felici i tifosi di calcio. Il “Canale Lega Serie A” sarà il nuovo canale che trasmetterà tutte le partite al posto di Sky e DAZN? Ma come funzionerà e quanto potrebbe costare? Oggi andiamo a vedere insieme alcune ipotesi sul funzionamento del “Canale Lega Serie A” che faranno felici i tifosi. Quali saranno i prezzi del Canale Lega Serie A, ovvero quella nuova piattaforma televisiva che potrebbe, tra pochi giorni, soppiantare Sky e DAZN nella gestione dei diritti del massimo campionato italiano.

La Lega, infatti, in una decisione storica ed inedita, potrebbe decidere di auto-assegnarsi di fatto i diritti e creare un proprio canale TV, al quale i tifosi potrebbero abbonarsi con delle formule assolutamente innovative, formule che “Repubblica” ha cercato di svelare in anteprima nelle scorse ore. Nei prossimi giorni torneremo a parlare moltissimo delle novità del Canale Lega, quindi, se siete interessati, continuate a restare sintonizzati qui su UpGo, sul canale Telegram o se preferite sul canale WhatsApp.

Per combattere la pirateria e la disaffezione al calcio a pagamento, il nuovo “Canale Lega Serie A” starebbe decidendo di lavorare all’insegna della flessibilità dell’abbonamento, con diverse opzioni che sicuramente piaceranno ai telespettatori appassionati di calcio e che in qualche modo rivolgono uno sguardo al passato.

Siete tra quelli che hanno nostalgia di Mediaset Premium? Vi ricordate gli slogan “paghi solo quello che vedi“? Ecco, per il momento il progetto della Lega Calcio con il suo canale sembra non distaccarsi troppo da questo format. Infatti, la Lega, come rivela “Repubblica”, avrebbe già chiesto consulenze specialistiche in marketing e sono già stati ideati dei possibili pacchetti che potrebbero prevedere addirittura la vecchia e cara modalità ricaricabile.

Rivoluzione Canale Lega Serie A

Ma non solo: non sarà solo la modalità di pagamento la rivoluzione del “Canale Lega Serie A”, ma ci sarà anche la possibilità di abbonarsi in maniera maggiormente segmentata. Potrebbe essere disponibile una formula d’abbonamento solo per la propria squadra o, addirittura, come era possibile un tempo, ai tempi di Telepiù e Stream, ci si potrebbe abbonare anche solo ad un pacchetto trasferte, nel caso si sia soliti frequentare lo stadio durante le partite in casa della propria squadra del cuore.

Un sogno? Non proprio. Queste ipotesi sono più che concrete visto che sono diverse le squadre di calcio che preferirebbero creare questo nuovo Canale Lega piuttosto che rinnovare la fiducia a Dazn e a Sky. E se le formule d’abbonamento saranno queste, è probabile che per i tifosi sarà gioia pura. Ma ora, come sempre qui su UpGo, la parola passa a voi. Cosa ne pensate di questo Canale Lega (o Serie A Channel)? Vi potrebbe piacere? Diteci la vostra nei commenti qui sotto. Vi ricordiamo che per commentare su UpGo non c’è bisogno di alcuna registrazione.


Foto dell'autore
Fabrizio Giancaterini. Fondatore del blog UPGO.NEWS e attuale amministratore. Seo e content marketer si occupa di individuare ciò che può interessare i follower del canale. Si occupa quotidianamente dei rapporti con i partner, cercando di creare costantemente un filo diretto ed informale con le compagnie. Nel 2020 fonda anche UPGO.IT SRL, impresa digitale specializzata nella creazione di contenuti di valore per il web. Fabrizio Giancaterini su Facebook

3 commenti su “Nuovo Canale Lega Serie A. Paghi solo quello che vedi”

  1. Considerato che dazn ha avuto l’ardire di aumentare il proprio abbonamento del 30% a 8nizio stagione, l’idea di potersi abbonare alla visione delle sole partite della squadra del cuore a un prezzo ragionevole è sicuramente vincente.

    Rispondi

Lascia un commento