Ho Mobile porta un amico

Ho Mobile è pronta a pagare fino a 150 euro per ogni cliente che decide di propagare il verbo del second brand Vodafone. Così il gestore low cost ha deciso di foraggiare concretamente il sempre potente passaparola

Avete già scaricato l’app gratuita di UpGo.news? Se volete continuare a leggere post come questo, fate subito il download dal Google Play Store.

Di recente qui su UpGo.news abbiamo scritto un articolo sull’offerta “Porta un amico in Vodafone“. Il gestore rosso è solito proporre simili offerte ai propri clienti, ma la formula evidentemente non si limita alla casa madre. Anche Ho Mobile creatura di Vodafone, dalle ottime tariffe, competitor numero uno di Iliad, ha lanciato da poco la sua offerta “Tanti amici in Ho”.

Ho Mobile continua a raccogliere i consensi di tutta quella fetta di utenti che vogliono spendere poco, avere una buona quantità di giga ed usufruire della potente rete Vodafone. Ma come sappiamo le compagnie telefoniche sopratutto in questo periodo storico con l’arrivo del quarto gestore Iliad, non guardano in faccia a nessuno. E’ infatti d’obbligo ricordare come la convenienza di Ho Mobile sia rivolta con particolare prepotenza proprio ai clienti di Iliad.

Insomma, Ho Mobile è, legittimamente, l’antagonista di Iliad e nasce appositamente per frenare il quarto operatore.

Iliad è un gestore scomodo questo oramai è un dato di fatto, quindi riuscire a convincere i suoi clienti a cambiare gestore e in questo caso specifico a passare in Ho è tanto di guadagnato, per quanto non ci aspettavamo una simile strategia da parte di Ho che tutto sommato, cammina bene da sola e offre tariffe comunque molto interessanti.

Ma premesse ed opinioni a parte, entriamo nel vivo dell’offerta Ho Mobile porta un amico.

Intanto l’offerta è limitata nel tempo (anche se, visto il successo, sarà probabilmente prorogata più e più volte).

Per far entrare un amico in Ho ed usufruire della promozione “Tanti Amici”, basta entrare nell’app di Ho o andare nell’area personale del gestore, cliccare sull’offerta, far registrare il vostro amico e ricevere in cambio 5 euro di ricarica in regalo.

Un dono che riceveranno entrambi, sia chi porta sia chi diventa nuovo utente Ho Mobile. Inoltre chi riuscirà a portare ad Ho Mobile clienti di Iliad, Coop, Fastweb e PosteMobile (ovvero Iliad più i principali virtuali non su rete Vodafone) guadagnerà altri 5 euro di bonus. Potete aggiudicarvi un bonus massimo di 50 euro di ricarica e potrete portare con voi in Ho Mobile non più di 10 persone.

Al raggiungimento di 10 però, Ho Mobile prevede un bonus ulteriore. In totale, un attivo utilizzatore della promo Ho Mobile presenta un amico, può in totale portarsi a casa 150 euro di traffico bonus. Un regalino non da poco vista anche l’entità del rinnovo mensile con le tariffe low cost di Ho.

Tutto chiaro? La promozione “Tanti Amici” di Ho Mobile è già disponibile. Voi cosa ne pensate? Trovate ghiotte le promozioni del tipo “porta un amico”? Trovate convincente l’attuale strategia di Vodafone con il brand Ho? Sareste disposti a convincere amici e parenti a passare a Ho per accaparrarvi il bonus?

Come sempre, siamo curiosi di conoscere la vostra opinione su questo tema. Vi aspettiamo in fondo, nello spazio commenti.

9 commenti

  1. I disservizi Vodafone continuano da oltre 6 mesi(a Milano città dove voda dice che c’è il 5g) Vodafone non risolve io non ricarico più e si cambia gestore

  2. Vodafone pessima compagnia, nulla è cambiato, pessimo servizio, pessimo customers service….cosa aspettate passate a Iliad, trasparente, ottimo servizio, ottima rapporto qualità prezzo, Iliad The Best.

  3. Sono stato cliente di Ho e non mi interessa più, così come non mi interessa la promozione “porta un amico” che farebbe guadagnare 5 € sia a me che alla persona che mi ci ha portato. Resto cliente fedele di Iliad.

  4. Io mi trovo benissimo con ho-mobile da 2 anni e mezzo a questa parte. L’ho usata assiduamente in Piemonte, in Toscana, in Lazio, in Sicilia, ho viaggiato spesso e mai ho avuto un problema, mai speso un centesimo in più e non ho mai dovuto chiamare l’assistenza per nessun motivo.

  5. Provincia di Milano, sono passato da iliad ad ho. Sicuramente lo rifarei, ottimo segnale, che con iliad vacillava e prezzo abbordabile per tutta la famiglia.

  6. Circa un anno fa da tre sono passato ad iliad…non ne potevo più…continui disservizi, call center inesistente…difficile parlare con un operatore…e quando questo avviene non riescono a risolverti i problemi…sanno solo chiederti soldi insistentemente tramite una società di recupero crediti.
    Sono quindi passato ad iliad ed ho scelto come metodo di pagamento la domiciliazione bancaria…nonostante i miei continui avvisi…l’offerta si continuava a rinnovare senza prelevarmi i soldi perchè iliad non è stata in grado di agganciarsi al mio conto corrente per prelevare i soldi mensilmente tramite la domiciliazione…non so quante volte io li abbia chiamati per cercare di risolvere insieme il problema…ma niente…non ci sono riusciti…in questi ultimi due mesi ho dovuto sempre fare la ricarica mensile in modo manuale…a quanto ho capito non è stato solo un problema isolato ma è successo anche ad altri utenti. Nella mia zona, provincia di Novara il segnale Iliad non è per niente soddisfacente…anzi…non prende per niente bene…e visto lo scarso segnale non sono mai riuscito ad usare la mia sim come wifi portatile per navigare anche con un altro dispositivo. Per questo motivo e per tutto quanto descritto sopra sono passato ad ho approfittando anche dell’offerta da 5,99 con 70 gb e chiamate/sms illimitati. Il segnale ora è un segnale decente…per lo meno nella mia zona…non c’è paragone e posso pure navigare con un altro dispositivo con wifi portatile. Per adesso quindi, con ho, tutto ok…ma sto cmq “sul chi va là”…sinceramente da tutte le compagnie telefoniche mi aspetto sempre qualche fregatura o qualche aumento o cambiamento delle condizioni contrattuali…ma per adesso e solo per adesso, per quanto mi riguarda, ho batte iliad

Lascia un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here