La nostra recensione e le opinioni sul servizio di telefonia fissa di PosteMobile. Proseguiamo con la nostra serie di recensioni su gestori e offerte telefonica e torniamo a parlare di PosteMobile, nello specifico approfondendo i principali elementi dell’offerta di telefonia fissa del virtuale di PosteItaliane. Attenzione, se state cercando opinioni sul gestore virtuale PosteMobile attivo nel mobile, cliccate qui e leggete la nostra completa recensione.

Opinione e recensioni su PosteMobile Telefonia Fissa
La recensione di UpGo.news sull’offerta di PosteMobile per la telefonia fissa. Ecco la nostra opinione su questa offerta dell’ MVNO di PosteItaliane.

Come funzione PosteMobile Casa Telefonia Fissa? È il debutto del gestore del gruppo Poste Italiane nella telefonia fissa. O quasi. Perché in realtà la nuova tariffa è solamente un espediente commerciale. PosteMobile anche in questo caso, opera infatti sulle reti mobili ma con un sistema di geolocalizzazione che permette di utilizzare la speciale tariffa solamente stando a casa. Un’ alternativa ai classici gestori di casa? Partiamo subito col dire che questa tariffa ci convince davvero poco.

PosteMobile Telefonia Fissa
PosteMobile sbarca anche nella telefonia fissa. L’ offerta è da gestore di casa ma la tecnologia sarà mobile. Su rete Vodafone (un grande ritorno).

La tecnologia è full Voip ma la cosa più curiosa è che la nuova tariffa PosteMobile Casa Linea Fissa sfrutterà l’ originaria rete Vodafone. Proprio l’ operatore rosso aveva emesso infatti le prime sim di PosteMobile quando questo operava ancora come ESP. Al passaggio a Full MVNO, PosteMobile decise di adottare la rete Wind. Ad oggi però le sim Vodafone non sono state ancora sostituite, quindi il più grande MVNO italiano si trova ad operare con alcune sim su Wind e con altre su Vodafone.

Come dicevamo l’ offerta di linea fissa domestica porta PosteMobile ad emettere nuovamente Sim agganciate al network Vodafone, probabilmente l’ unico dotato della tecnologia di geolocalizzazione indispensabile all’ offerta. E infatti, proprio Vodafone, offre tra i suoi piani una tariffa del tutto analoga a quella lanciata dalla compagnia di PosteItaliane.

PosteMobile Casa Linea Fissa Prezzi

La tariffa casa di PosteMobile prevede chiamate illimitate verso numeri fissi e mobili. Per attivare il servizio sarà necessaria la visita di un tecnico PosteMobile che verificherà la disponibilità della copertura. La copertura, come detto è Vodafone. Quindi, mentre sul vostro telefonino potreste avere copertura con sim PosteMobile grazie alla rete Wind, non è detto che sia disponibile anche il servizio di telefonia fissa perché servito, come detto, da rete Vodafone.

Niente internet incluso nell’ offerta, cosa che la rende, forse, vagamente appetibile ad un pubblico decisamente anziano.

Il costo, con rinnovo ogni 4 settimane, sarà di 29 euro più un una tantum all’ attivazione di ben 60 euro. In promo, si fa per dire, PosteMobile offrirà a chi si abbona entro il 30 giugno, l’ attivazione, completamente gratuita e il rinnovo mensile a 26,90 euro.

A questi vanno aggiunte le tasse, visto che stiamo parlando di un abbonamento, pari a 16 euro annui e un contributo di attivazione di 29 euro. Questi sono i costi che si trovano sul sito web PosteMobile Casa al netto di particolari promozioni periodiche.

È possibile abbonarsi attraverso le seguenti modalità di pagamento: bollettino postale, addebito su Conto Corrente, Carta di Credito CartaSì.

Opinioni e Recensione su PosteMobile Casa

Insomma, come potete capire da soli, l’ offerta ci convince pochissimo perché assolutamente in linea, se non più cara, dei principali competitor nel fisso che però offrono tutti anche la connessione internet ad alta velocità.

Per abbonarsi, lo ribadiamo perché importante, è necessario essere coperti dalla rete Vodafone. Se avete quindi una sim PosteMobile Full MVNO, quindi con copertura Wind, non è detto che siate coperti anche da questo servizio “fisso”.

Una novità, quella di PosteMobile, che come detto non ci piace molto e che troviamo allo stato attuale del mercato, semplicemente inspiegabile. Probabile che i vertici di Poste vogliano puntare tutto sulla grande capillarità della rete commerciale del gestore, costituita dagli Uffici Postali, con un pubblico magari di anziani, poco interessato ad internet e poco informato sulle offerte, più allettanti, della concorrenza.

PosteMobile su Rete Vodafone (di nuovo)

Unica cosa che fa notizia di questa tariffa che costa come un’ ADSL senza avere l’ ADSL, è il riavvicinamento di PosteMobile al Gruppo Vodafone. Come abbiamo già raccontato in questo post, i vertici delle due aziende, avrebbero – secondo i rumors – negli scorsi mesi dialogo per verificare la possibilità di una cessione dell’ operatore virtuale. Anche Fastweb però sarebbe interessata al gestore e al suo nutrito parco clienti, perlopiù acquisito grazie alla forte spinta commerciale degli Uffici Postali sparsi sul nostro territorio.

In una stagione di nuove concentrazioni nel mercato tlc, con la fusione tra 3 e Wind ormai completata, PosteMobile potrebbe essere presto fagocitata da un player più grande. Nel frattempo, gli utenti in possesso di una nuova SIM potranno nei prossimi mesi godere della nuova copertura offerta da Wind che sarà sicuramente estesa grazie alle sinergie con 3 Italia, ormai marchio della medesima società.

Tempo di grandi manovre quindi, anche tra gli operatori virtuali. Restate sempre aggiornati con noi, seguendoci anche via Facebook.

PosteMobile Casa Servizi

La linea prevede dei servizi, attivabili attraverso lo speciale telefono di PosteMobile Casa Linea Fissa. E’ possibile attivare l’ avviso di chiamata attraverso la sequenza *43#. Per disattivarlo #43#.

La chiamata con numero nascosto è effettuabile, come qualsiasi linea mobile come PosteMobile Casa è poi in effetti, attraverso la stringa #31# e poi digitando il numero da chiamare.

Disponibile anche una segreteria telefonica. Per attivarla *100*4 più proprio numero fisso. Per disattivare la segreteria telefonica di PosteMobile Casa la stringa è *100*5 più proprio numero.

Le altre Opinioni di UpGo.news

2
Lascia un commento

avatar
più nuovi più vecchi più votati
Roby
Ospite
Roby

Completamente fuori mercato. Per chiamare l’ estero paghi 70 cent/min, quindi un’ora di telefonata ti costa 42 euro!!!
Avrebbero fatto meglio ad inserire nell’offerta l’opzione estero a 2 o 3 euro al mese, magari scegliendo una nazione…ma forse chiedo troppo.

giuseppe
Ospite
giuseppe

Pessimo servizio, attivata nel mese di novembre 2017 sono stato costretto a disattivarla in maggio 2018 per problemi continui, funzionava solo 1 giorno su 3, al numero 160 era praticamente impossibile parlare con un operatore e ciliegina sulla torta dopo aver inviato il fax di richiesta di cessazione del contratto mi hanno staccato la linea senza prima comunicarmi i dati indispensabili per la spedizione dell’apparecchio telefonico