PosteMobile Telefonia fissa recensione e opinioni. Immagine di Copertina

La nostra recensione e le opinioni sul servizio di telefonia fissa di PosteMobile. Proseguiamo con la nostra serie di recensioni su gestori e offerte telefoniche e torniamo a parlare di PosteMobile, nello specifico approfondendo i principali elementi dell’offerta di telefonia fissa del virtuale di PosteItaliane. Attenzione, se state cercando opinioni sul gestore virtuale PosteMobile attivo nel mobile (come full MVNO) cliccate qui e leggete la nostra completa recensione.

In queste poche righe, come detto, parliamo esclusivamente dell’offerta telefono fisso a marchio PosteMobile.

Come funzione PosteMobile Casa Telefonia Fissa? Si tratta della gamma di offerte del Gruppo Poste Italiane per la telefonia fissa. O quasi.

Perché in realtà, tecnicamente, il concetto di telefonia fissa di Poste Mobile è solamente un espediente commerciale. PosteMobile anche in questo caso, opera infatti sulle reti mobili ma con un sistema di geolocalizzazione che permette di utilizzare la speciale tariffa solamente stando a casa.

Un’ alternativa ai classici gestori di casa? Esatto. Un po’ come fa Linkem, PosteMobile Casa offre una serie di possibilità per chiamare o navigare in internet da casa senza dover installare i cavi della classica linea telefonico.

Insomma, un telefono fisso senza il telefono fisso. Pur con qualche limitazione che andremo a vedere.

PosteMobile Telefonia Fissa
PosteMobile sbarca anche nella telefonia fissa. L’ offerta è da gestore di casa ma la tecnologia sarà mobile. Su rete Vodafone (un grande ritorno).

La tecnologia è full Voip ma la cosa più curiosa è che la gamma PosteMobile Casa Linea Fissa sfrutta l’ originaria rete Vodafone. Proprio l’ operatore rosso aveva emesso infatti le prime sim di PosteMobile quando questo operava ancora come ESP.

Al passaggio a Full MVNO, PosteMobile decise di adottare la rete Wind. Ad oggi però le sim Vodafone non sono state ancora tutte sostituite, quindi il più grande MVNO italiano si trova ad operare con alcune sim su Wind e con altre, vecchie, su rete Vodafone.

Come dicevamo l’ offerta di linea fissa domestica porta PosteMobile ad emettere nuovamente Sim agganciate al network Vodafone, probabilmente l’ unico dotato della tecnologia di geolocalizzazione indispensabile al funzionamento dell’ offerta. E infatti, proprio Vodafone, offre tra i suoi piani una tariffa del tutto analoga a quella lanciata dalla compagnia di PosteItaliane.

PosteMobile Casa Linea Fissa senza internet

Il Telefono Fisso di PosteMobile

La tariffa casa di PosteMobile Casa, nella sua versione base, prevede chiamate illimitate verso numeri fissi e mobili. Per attivare il servizio è necessaria la visita di un tecnico PosteMobile che verificherà la disponibilità della copertura.

La copertura, come detto è Vodafone. Quindi, mentre sul vostro telefonino potreste avere copertura con sim PosteMobile grazie alla rete Wind, non è detto che sia disponibile anche il servizio di telefonia fissa perché servito, come detto, da rete Vodafone.

Niente internet incluso in questa offerta base, cosa che la rende, forse, vagamente appetibile ad un pubblico decisamente anziano.

È possibile abbonarsi attraverso le seguenti modalità di pagamento: bollettino postale, addebito su Conto Corrente, Carta di Credito CartaSì.

I costi si trovano sul sito web PosteMobile Casa ma al netto di particolari promozioni periodiche si tratta di prezzi non così convenienti. Sopratutto perché stiamo parlando, in questo caso, di un servizio su rete Vodafone offerto da PosteMobile che non consente la connessione internet.

La convenienza quindi di PosteMobile Casa non ci convince più di tanto.

Opinione su PosteMobile Casa senza internet

Come potete capire da soli, l’ offerta ci convince pochissimo perché assolutamente in linea, se non più cara, dei principali competitor nel fisso che però offrono tutti anche la connessione internet ad alta velocità.

Per abbonarsi, lo ribadiamo perché importante, è necessario essere coperti dalla rete Vodafone. Se avete quindi una sim PosteMobile Full MVNO, quindi con copertura Wind, non è detto che siate coperti anche da questo servizio “fisso”.

Una novità, quella di PosteMobile, che come detto non ci piace molto e che troviamo allo stato attuale del mercato, semplicemente inspiegabile.

Probabile che i vertici di Poste vogliano puntare tutto sulla grande capillarità della rete commerciale del gestore, costituita dagli Uffici Postali, con un pubblico magari di anziani, poco interessato ad internet e poco informato sulle offerte, più allettanti, della concorrenza.

PosteMobile Casa con internet

Modem e Telefono di PosteMobile Casa

Di PosteMobile Casa è stata commercializzata anche una versione comprensiva di internet. Che già ci appare più convincente. In questo caso parliamo di un servizio effettivamente sostitutivo della rete fissa “tradizionale”, ADSL o Fibra, alla stregua della già citata Linkem o di soluzioni meno conosciute come quelle di Alternatyva.

Ciò detto, si tratta di una soluzione che comunque risente dei limiti e delle congestioni delle reti mobili. Quindi, anche in questo caso, visto che il prezzo proposto da Poste sulla pagina dedicata è simile (se non più alto) di quello dei principali competitor fissi per davvero, non troviamo particolare attraente nemmeno questa proposta.

Forse troppo cara PosteMobile ma comunque è degno di nota il sistema che permette a PosteMobile Casa Internet di funzionare. Unico in Italia nel mondo degli MVNO.

In questo casa infatti la telefonia voce, passa come nel caso dell’offerta base, sempre sulla rete Vodafone. Diverso destino per la connessione internet compresa in questa offerta che invece sfrutta una SIM Wind.

In pratica, vi sarà fornito, nel caso di PosteMobile Casa un apparecchio doppio, per far funzionare le due sim sulle due reti. Soluzione interessante, quanto ingegnosa che conferma i rapporti in essere tra il virtuale di Poste e i due infrastrutturati Vodafone e Wind Tre.

PosteMobile Casa Servizi

Concludiamo questa nostra brevissima review dei servizi casa di PosteMobile elencando un po’ di servizi base, attivabili con PosteMobile Casa.

La linea prevede dei servizi, attivabili attraverso gli speciali telefoni di PosteMobile Casa Linea Fissa. È possibile attivare l’ avviso di chiamata attraverso la sequenza *43#. Per disattivarlo #43#.

La chiamata con numero nascosto è effettuabile, come qualsiasi linea mobile come PosteMobile Casa è poi in effetti, attraverso la stringa #31# e poi digitando il numero da chiamare.

Disponibile anche una segreteria telefonica. Per attivarla *100*4 più proprio numero fisso. Per disattivare la segreteria telefonica di PosteMobile Casa la stringa è *100*5 più proprio numero.

Conclusioni Finali

I prodotti di telefonia fissa di PosteMobile sono chiaramente rivolti ad un’utenza che non vuole vincolarsi con una vera infrastruttura fissa come fibra o ADSL e si può accontentare, copertura permettendo, delle reti mobili.

Tuttavia i prezzi di queste soluzioni più “light” dovrebbero essere mediamente più bassi, a nostro modo di vedere, di quelli proposti dalla concorrenza fissa per davvero.

È il rapporto qualità prezzo che, in questo caso, fa fatica a convincerci.

Ma come diciamo sempre, si tratta solo della nostra opinione e di una nostra personalissima recensione di PosteMobile Casa. Come sempre, ci piace che le pagine delle nostre opinioni siano arricchite dalle vostre considerazioni e dalle vostre esperienze dirette.

Qui sotto c’ è l’apposito spazio commenti dove potrete condividere la vostra testimonianza. Avete provato PosteMobile Casa? Fateci sapere.

Il Giudizio di UpGo.news
PosteMobile Casa
5

15 commenti

  1. Completamente fuori mercato. Per chiamare l’ estero paghi 70 cent/min, quindi un’ora di telefonata ti costa 42 euro!!!
    Avrebbero fatto meglio ad inserire nell’offerta l’opzione estero a 2 o 3 euro al mese, magari scegliendo una nazione…ma forse chiedo troppo.

  2. Pessimo servizio, attivata nel mese di novembre 2017 sono stato costretto a disattivarla in maggio 2018 per problemi continui, funzionava solo 1 giorno su 3, al numero 160 era praticamente impossibile parlare con un operatore e ciliegina sulla torta dopo aver inviato il fax di richiesta di cessazione del contratto mi hanno staccato la linea senza prima comunicarmi i dati indispensabili per la spedizione dell’apparecchio telefonico

  3. attivata nel mese di ottobre , anno detto che avrei dovuto aspettare fino al 5 di novembre perche funzionasse . venuto il tecnico , incompetente e furbetto e scappato ,senza che il telefono funzionasse .dopo ripetuti reclami verso la posta , anno detto che sarebbe ritornato per farlo funzionare , ma non si e mai visto nessuno .cosi o perso sia il mio numero telecom che la linea che prima funzionava .restituito il telefono ,e fatto la domanda di annullamento , mi sono costate 15 euro in raccomandate .nonostante tutto mi e arrivato da pagare 17 euro di canone ,senza mai avere fatto una telefonata. servizio scadente ,per niente consigliato a nessuno .

    • Buon giorno Sig. Spiga, “anno” è sostantivo! Quando si usa il verbo avere al presente indicativo, terza persona plurale (<>) bisogna usare la “h” prima di “anno” :hanno!!! Anche per la prima, seconda e terza persona singolare dell’indicativo presente del verbo avere è richiesta la “h” iniziale. Grazie se vorrà correggere il suo imbarazzante errore.

  4. io ho avuto lo stesso problema, attivata la line telefonica ha funzionato cira una settimana poi il nulla, fatte diverse chiamate per avere un tecnico per risolvere il problema ma mai nessuno si è presentato. ora vi chiedo devo comunque pagare la bolletta la prima di circa 40 euro

  5. UN SERVIZIO VERGOGNOSO, UNA TRUFFA . MI HANNO CAMBIATO TRE TELEFONI, MA NESSUNO FUNZIONE ,PUOI FARE CHIAMATE MA NON RICEVE LE CHIAMATE….HO CHIAMATO …IL TECNICO…PROMESSE ,ORARIO 8-12…MA NON E’ VENUTO MAI NESSUNO. VERGOGNA LO DICO ANCORA X DUE ANZIANI…..FATE SCHIFO A TRUFFARE LE PERSONE.MALEDETTI.

  6. io lho attivata da pochi giorni e va con due/tre tacche ed in confronto alla rete vodafone che avevo non e per niente paragonabile . E veramente ai minimi termini ….ci sono buchi di interruzioni dovuti all’instabilita’ del segnale e viaggia molto lenta con due tre apparecchi collegati . il prezzo giusto dovrebbe essere non piu di 10 euro mensili . Io non so come possa andare con la piena banda ,e cioè le 5 tacche ,ma con tre tacche la sconsiglio per chi ha piu di un apparecchio collegato . ci rimarro un anno x recuperare le spese di attivazione e disativazione e poi i love you vodofane

  7. Pessimo servizio. Attivato il 2 novembre 2019. Dal primo giorno la connessione internet cafè periodicamente con frequenza di 10 minuti: impossibile vedere film in streaming. Inoltre i valori di download sono bassi, 20 mbs massimo- media 9 mbs su ampio periodo. E pensare che con CoopVoce, sul cellulare, ottengo valori 3 volte in media più alti!
    Disservizio mostruoso: il tecnico si è presentato il giorno 11, dopo aver segnalato il 2 il disservizio, e non ha trovato altra soluzione che spostate il modem, senza effetto.
    Non aderire alla offerta!!

  8. Attivata il 2 nov 2019
    Telefono funziona regolarmente.
    Internet 4/5 tacche LTE è lentissimo arriva al massimo a 15mbps in download e secondo quanto dichiarano la velocita max dichiarata a pieno campo è 300mbps in 4g+…. In 4G max 200 ma io che sono appunto in pieno campo 4G non arrivo a 10mbps e mediamente si va dai 5 agli 8 mbps. La cosa ridicola è avendo PosteMobile sul cellulare ho la connessione dati a 40mbps quindi sono più veloce con l’hot spot. Dipendendo da Wind la cessione delle bande mi sa che stanno chiudendo i rubinetti a PosteMobile. Comunque per ora internet è lentissimo e nonostante sollecito vari non trovano alcuna soluzione. Cambiato modem ma stesso identico problema. Non ci sono costi di disattivazione ma solo di installazione (59 euro) se disattivi o migri verso altro operatore spendi solo 9 euro per rispedire telefono e modem.

Lascia un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here