w3 primo posto

WindTre, che velocità! E’ finita ufficialmente l’era del duopolio tecnico nella telefonia mobile italiana. Ed è merito di quel matrimonio tanto ostacolato e tanto criticato. Quell’unione lacrime e sangue che alla fine è costata tantissimo, anche in termini di clienti persi. Che è costata soprattutto perché ha costretto il mercato all’apertura ad un nuovo concorrente, Iliad.

L’unione tra Wind e 3 ha però portato finalmente però alla network parity. Oggi WindTre è una rete che può competere ad armi pari con Tim e Vodafone. Fine del duopolio.

Niente più gioco a due. A certificarlo sono i dati recenti di OpenSignal che qualche ora fa hanno per la prima volta nella storia della telefonia italiana assegnato il primo premio per la velocità al terzo soggetto: WindTre. Dopo anni in cui lo scettro se lo scambiavano Tim e Vodafone è stata certificata la ottima velocità in download garantita dalla rete mobile definita dalla stessa compagnia “top quality”.

Mesi e mesi di investimento. È stata la rete la parte più impegnativa della lunga avventura che ha portato nelle scorse settimane alla nascita del brand unico. Wind e Tre, due reti distinte e separate, sono state interamente aggiornate con nuovi apparati, tutti pronti al 5G (ormai alle porte anche con W3) e programmate per emettere un unico potente segnale di rete.

Una copertura migliore, praticamente presente in ogni parte d’ Italia e prestazioni internet che a questo punto possono essere ritenute oggettivamente competitive con quelle dell’ex monopolista TIM e con la prima della classe Vodafone.

Insomma, W3 copre bene, e questo già lo sapevamo, e tiene bene anche i carichi più impegnativi, come quelli che si sono sviluppati durante la difficile epidemia Covid-19 e la lunga fase di lockdown. Evidente quindi che le antenne non solo sono tante ma sono anche ben agganciate alla fibra per poter garantire una buonissima velocità internet.

Antenne WindTre più di quelle Tim e Vodafone

Dato importante è il numero totale di antenne funzionanti di WindTre. Dopo la fusione come era logico alcune antenne ridondanti sono state eliminate, spente o cedute. Erano diversi i siti che per ovvie ragioni, erano di Wind o di 3 e coprivano la medesima zona.

Con la fusione tra Wind e 3 ovviamente si è creata sinergia tra i due precedenti network e ad oggi, è questo il dato più importante che emerge, il totale delle antenne WindTre è superiore a quelle gestire da Vodafone o da Tim. Insomma, un primato importante dopo anni di gap sofferto dal terzo e quarto gestore, rispetto ai primi due.

La rete più usata dagli italiani

Siamo consapevoli che stiamo tracciando una linea generale di ragionamento. E sappiamo bene che in questo genere di post in genere emergono polemiche e commenti basati su esperienze personali. E’ ovvio che la rete WindTre risulti ancora insufficiente e poco performante in alcune zone come è ovvio che la questione rete e copertura sia assolutamente variabile da città a città, anzi da quartiere a quartiere. Ma di fatto la somma delle antenne va a vantaggio di W3 e anche l’ultimo report di OpenSignal e riportato anche da testate nazionali può essere ritenuto oggettivamente affidabile.

WindTre, la rete più usata dagli italiani

Ed è inoltre importante ricordare che WindTre è oggi la rete più utilizzata dagli italiani. Della velocità della rete WindTre godono i tantissimi utenti della compagnia (prima per numero di sim human) ma anche i tanti clienti Iliad. Il quarto gestore mobile usa in gran parte le antenne di questo gestore e quindi accedono alla potenza della nuova rete unica.

E poi ci sono i tanti clienti MVNO, quelli appartenenti a PosteMobile, primo virtuale italiano per sim e Fastweb Mobile che a seguito degli speciali accordi Fastweb-W3 ha cambiato rete di appoggio passando da quella Tim a quella appunto WindTre. La migrazione totale degli utenti con sim Fastweb Mobile è stata fissata nel primo semestre del 2020.

Virgilio Milano è dal 2018 la firma numero uno di UpGo.news. Oggi Virgilio Milano cura per UpGo.news le notizie e gli approfondimenti, studiando gli interessi degli utenti della community, rispondendo alle domande e interagendo sui canali social. Virgilio Milano è anche responsabile del coordinamento contenuti per 4Fan.it.

2 commenti

  1. Eh no lo sapete che non si può dire …poi Vodafone si offende e fa querele e si rivolge alle autorità!! Ma andava benissimo quando loro pubblicizzano il loro 4g più potente d’Europa 🤭 Grande windtre un lavoro straordinario e confermo grandi prestazioni.

  2. Ci credo. Io sono scappato da Wind dopo tanto….aspettare la “befana”, e finalmente l’ho trovata con Vodafone. Infatti, va così bene che nei posti dove ha il buco o va male, ancora è così, perchè conosco i posti e ci vado spesso e non è cambiato assolutamente nulla. Per quanto mi riguarda, da quando oramai ce l’ho, Vodafone avanti tutta e barra a dritta alla massima potenza!! Grazie Vodafone, mai più indietro!!

Lascia un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here