Home » Blog Telefonia » Tim Mail, la nuova interfaccia di Alice Mail. Problemi? Aggiornamenti!

Tim Mail, la nuova interfaccia di Alice Mail. Problemi? Aggiornamenti!

Da Alice a Tim Mail

Alice Mail cambia interfaccia e tutto diventa Tim Mail. Problemi per alcuni utenti. Difficoltà nell’autenticazione alla mail @alice.it. Ecco le novità del passaggio da Alice Mail a Tim Mail. Prima di parlarne vi ricordiamo che potete discutere di questo argomento e restare aggiornati con tutte le novità iscrivendovi al Canale Telegram di UpGo.news cliccando qui.

Tim Mail problemi più comuni

aggiornamento del 19 maggio 2021

A seguito del nostro post stanno arrivando tantissimi commenti qui su UpGo, relativi all’uso della nuova Tim Mail che porta evidentemente con sé tanti, troppi problemi. Elenchiamo qui i più comuni sperando di aiutare gli utenti disorientati dal cambiamento. Insomma se state riscontrando difficoltà con Tim Mail in questo periodo, sappiate che non siete gli unici. Qui sotto la lista delle problematiche più frequenti che gli utenti Tim Mail ci stanno segnalando nei commenti.

Vi ricordiamo che si tratta di un elenco di cose da noi non verificate direttamente. La lista è costruita semplicemente partendo dai commenti dei navigatori pubblicati in fondo al post più quelli arrivati attraverso il canale di Telegram UpGo.news.

  • Difficoltà nel login con Tim Mail. Il nuovo portale sembra obbligare gli utenti ad inserire nuovamente le proprie credenziali ogni volta che si accede alla posta elettronica.
  • Impossibile per molti utenti creare sotto-cartelle della posta in arrivo e della posta inviata.
  • Problemi di compatibilità con browser minori (che con Alice Mail funzionavano perfettamente)
  • Riscontri altre difficoltà? Segnalacelo nei commenti in fondo a questa pagina…

Alice Mail diventa Tim Mail

L’ultima testimonianza del marchio Alice su internet è ormai sparita. Il portale Alice Mail si chiama ormai, più semplicemente, Tim Mail. Ovviamente la strategia di Tim è chiara: far confluire tutto, ma proprio tutto, sotto un unico forte brand: TIM.

Ormai da diversi anni Tim non è più solo l’acronimo di Telecom Italia Mobile ma identifica in toto le attività dell’intero gruppo. Non solo quindi la telefonia mobile, si chiama TIM, ma anche quella fissa per la quale si è mandata in pensione la storica denominazione Telecom Italia. Il marchio TIM è utilizzato anche nella televisione via internet, con il marchio Tim Vision.

Insomma, TIM è dappertutto e quindi era ormai tempo che invadesse anche i servizi mailing. Tutti i servizi di posta elettronica confluiscono oggi in TIM MAIL.

Attenzione però, ovviamente non significa che vengono disattivate o modificate le mail del tipo @alice.it. Il portale Tim Mail gestisce infatti sia gli indirizzi @tim.it che quelli più vecchi e non più attivabili @alice.it e @tin.it. Chi ha un indirizzo del tipo @alice.it potrà continuare ad utilizzarlo senza problemi. Però per consultarne il contenuto, dovrà fare affidamento al nuovo sito web Tim Mail.

Tim Mail nuova interfaccia

Il nuovo brand come dicevamo porta con sé anche una nuova interfaccia. Come sempre un layout nuovo è disorientate per tutti i vecchi utenti che erano abituati a muoversi rapidamente in un ambiente conosciuto e stabile da anni. Raramente le nuove strutture di una webmail vengono accolte positivamente dai navigatori.

Anche nel caso di TIM Mail pare sia accaduto proprio questo, con diversi utenti seccati del passaggio dalla vecchia Alice Mail. Alcuni utenti inoltre raccontano di non riuscire, nella nuova Tim Mail a fare correttamente il login.

Errore username e password su Tim Mail

Impossibile accedere alla casella di posta elettronica? Ovviamente anche Tim Mail presenta un sistema di recupero password disponibile a questo link. Si tratta di una modalità del tutto automatica. Ma Tim Mail ha anche un servizio di supporto via mail che risponde all’indirizzo cambiopassword@telecomitalia.it. A questo indirizzo si può scrivere nel caso in cui si siano smarriti sia lo username che la password (l’addetto Tim potrà richiedere, per verificare il contatto, i documenti d’identità dell’utente). È quindi un servizio davvero utile e abbastanza unico nel panorama globale dei mail provider.

Come sempre però, abbiamo le orecchie aperte ai vostri commenti e siamo pronti ad aggiornare questo piccolo post con nuove informazioni. Utilizzate la posta su Tim Mail? Come vi trovate? State riscontrando difficoltà? Fatecelo sapere nello spazio commenti qui sotto e direttamente sul nostro Canale di Telegram.

157 commenti su “Tim Mail, la nuova interfaccia di Alice Mail. Problemi? Aggiornamenti!”

  1. Buongiorno,
    sono veramente delusa dalla nuova interfaccia di Alice. Non é per niente immediata, trabocca di pubblicità e funziona a rilento. Fare una ricerca poi tra le mail ricevute o spedite é diventato impossibile. Torniamo alla precedente che é meglio!

    Rispondi
  2. RISPOSTA TIM DA PROFILO FB:
    Ciao, i servizi sono attualmente in corso di aggiornamento e non posso dar seguito alla tua richiesta. Mi dispiace per il disagio e ti confermo che ho preso in carico la tua esigenza. Ti fornirò riscontro nel minor tempo possibile. A presto!
    Oggi alle ore 08:30
    08:30
    TIM
    Inviato da TIM Oggi alle ore 08:30
    Ciao Marco, la difficoltà nell’accedere alla casella di posta Alice dipende da un problema tecnico. Ci dispiace per il disagio, stiamo facendo in modo che duri il meno possibile. Restiamo a tua disposizione per ulteriori esigenze. Buona giornata da TIM. #TIMFisso

    Rispondi
  3. Ripeto quello che hanno scritto tutti. La nuova interfaccia di TIM MAIL ha peggiorato le funzionalità della casella di posta. Le mail non si aprono interamente tralasciando i loghi, le immagini e link. Inoltre selezionado una mail per eliminarla successivamente seleziona quella successiva come già letta. Insomma, peggiorata al punto di doverla disattivare.
    N:B. Le pubblicità, però, sono tante e si leggono e vedono perfettamente!

    Rispondi
  4. Uso alice-mail dal 1998, mi trovavo bene, con la nuova interfaccia, alice non la conosco più, faccio molta fatica, no 88 anni non ho più il tempo di adattarmi ai capricci commerciali di Tim, se continua così, sicuramente cambierà la mail e non è detto che cambi anche gestore, anche se non lo ho mai fatto fin dal 1957.

    Rispondi
  5. Trovo veramente imbarazzante che una casella di posta personale debba essere invasa da una marea di Pubblicità che nessuno ha chiesto.
    Nessun rispetto per un utente che ha deciso di avvalersi di questa casella di posta da quando è nata
    Credo che a seguito di questa tracotanza sia arrivato il momento di non avvalersi di TIM riguardo a tutti i servizi che propone ( Telefonia, Wi-Fi, Mobile ecc )
    E sarebbe interessante vedere se tutti quelli scontenti di questo trattamento ( …e non sono pochi ) facessero la medesima cosa.

    Rispondi
  6. Mi associo a tutto quello che è stato scritto. L’interfaccia attuale è ridotta, molta publicità , e pasticciosa. Consiglio di mettere un bottone per tornare alla versione precedente, e lasciare all’utente la possibilità di decidere quale usare. Avete dato una prova di forza, non è giusto. VOGLIO TORNARE ALLA VERSIONE PRECEDENTE.

    Rispondi
  7. ALICE MAIL NUOVA GRAFICA:

    NON è POSSIBILE ARCHIVIARE LE MAIL NELLE CARTELLE.
    o meglio la procedura ci sarebbe :

    evidenziare una mail, cliccare sul menu a tendina in alto a destra ALTRO,
    sotto menu: SPOSTA IN…….CARTELLE PERSONALI.

    Nel momento in cui con il mouse si toccaprò il sottomenu CARTELLE PERSONALI,
    sparisce tutto, e ci si trova con la citata mail che non si riesce ad archiviare.

    Grazie in anticipo se qualcuno ha rilevato lo stesso problema, e come l’ha risolto.

    PENSO DIFFICILE SPERARE IN UN NTERVENTO DI TIM., purtroppo

    Rispondi
    • Buon giorno , sono un ex utente con la mail @ alice.
      Al momento non posso entrare ne recuperare la password, in quanto mi viene intimato dal sito di ri caricare la password il sistema di recupero della stessa dal sito si blocca al quarto passaggio su cinque.
      La mail che indicate cambiopassword@telecomitalia.it, non funziona su client viene rimandata indietro.*
      * thuderbrid , il quale continua anche a chiedere la password in continuazione.
      L’unica cosa che ho fatto è stato chiedere assistenza tecnica a tim che al momento tace.

      Consiglio di aprire assistenza sulla mail, al momento è l’unica strada da percorrere .

      Rispondi
  8. Buongiorno. Addirittura questa mattina non riesco proprio a entrare nella posta: ho due caselle di posta entrambe con Alice, ora no riesco a entrare in nessuna delle due…un casino

    Rispondi
  9. Per me è importante andare a ricerca mail in posta inviata, ma mi appare sempre la dicitura: ERRORE: La ricerca ha impiegato troppo tempo ed è scaduta.
    Come si fa?
    Grazie

    Rispondi
  10. Buongiorno.
    La nuova veste della posta alice.it è alquanto peggiorata.
    Innanzitutto pubblicità a SX a DX e IN ALTO che va a diminuire l’effettiva finestra delle mail oltre che a disturbare …
    Prima si poteva aprire piu’ di una mail e passare da un all’altra cliccando sulla linguetta…ora non piu’
    Difficile poi la navigazione in quanto molto dispersiva oltre che lenta.
    Alcune funzioni non vanno (creazione sottocartelle, ecc.)
    Personalmente la versione precedente era MOOOOLTO MIGLIORE…piu’ chiara e pulita….e ve lo dice uno che lavora nell’ambito informatico da anni.
    Se aveste a cuore i vs clienti, io manderei una mail a tutti e aggiungerei un bel bottone con scritto “torna alla versione precedente”, ma in fretta per evitare diaspore su altre caselle mail.

    Rispondi
    • concordo in tutte le sue ossrvazioni e poi il fatto che non si possa più passare da una e mail ad un’altra…si hanno peggiorato in tutto compreso il tipo di scrittura. Dovrebbero acoltare i Clienti soprattutto quelli vecchi.

      Rispondi
    • Esatto! Aggiungo che prima si poteva cambiare il nome del mittente della mail, quello che compare prima dell’indirizzo nel campo “Da”, adesso non si può più! L’help tuttavia è rimasto quello relativo alla vecchia alice e continua a dire che invece si può fare. Molto utile quindi come help!
      Hanno inoltre resettato arbitrariamente tutti i filtri che uno si era creato nel corso del tempo, con mittenti e domini da bloccare o da rifiutare, unitamente a tutte le regole che l’utente si era impostato in precedenza per suddividere in cartelle a seconda della provenienza. I filtri prima erano organizzati molto meglio con la possibilità di inserire regole di contemporaneità, “AND”, oppure di alternativa, “OR”, adesso questa possibilità se la sono fumata. L’editor delle mail funziona alla stracaxxo di cane, dai un invio e ti scende sotto di uno spazio equivalente a 10 righe, la dimensione del carattere è microscopica, e vano risulta ogni tentativo di aggiustarla con l’apposito pulsante.. In compenso c’è la possibilità di invitare la gente alle conferenze ..che non gliene frega un caxxo a nessuno!
      Sottoscrivo e sottolineo la questione delle linguette, e della pubblicità diventata schifosamente invadente! ..E io sono pure un cliente Tim, ma al call center mi hanno detto che, anche se sei cliente PAGANTE, la mail è gratuita, e quindi te la devi beccare così com’è!
      Fa schifo! Ma possibile che ogni volta che mettono mano a qualcosa la devono peggiorare? Lo fanno apposta forse, ..per crearsi lavoro per le generazione futura di informatici? ..A risuolare scarpe li manderei tutti…

      Rispondi
  11. da quando è cambiata la pagina non riesco piu a entrare per vedere la posta mi da schermata bianca e non si apre era meglio come prima , piu semplice da gestire . perchè complicare le cose

    Rispondi
  12. Non si potrebbe tutti insieme con il supporto di un Coordinatore chiedere supporto ad Asso Consumatori? che ci tutelino?

    TIM mail RIDACCI LA VECCHIA INTERFACCIA DI ALICE MAIL, TIM mail RIDACCI LA VECCHIA INTERFACCIA DI ALICE MAIL
    TIM mail RIDACCI LA VECCHIA INTERFACCIA DI ALICE MAIL, TIM mail RIDACCI LA VECCHIA INTERFACCIA DI ALICE MAIL
    TIM mail RIDACCI LA VECCHIA INTERFACCIA DI ALICE MAIL, TIM mail RIDACCI LA VECCHIA INTERFACCIA DI ALICE MAIL

    Altrimenti rischi che i consumatori del tuo prodotto ti boicottano.

    Rispondi
  13. neanchio niente non entro in nessun modo mi dice sempre le solite cose pass sbagliata ecc se faccio recupero pass mi dice solo errore generico riprovare piu tardi

    Rispondi
  14. Io non ho problemi ad accedere tramite sito web, ma li ho solo con la posta in arrivo (quella di invio funziona) tramite protocollo POP.
    Ho risolto impostando come server di posta in arrivo pop.tim.it (al posto di in.alice.it) e ricevo tranquillamente la posta.
    Per chi ha problemi nell’accedere può fare una prova mettendo i parametri di una casella di posta Tim, questi sono i parametri: https://assistenzatecnica.tim.it/at/portals/assistenzatecnica.portal?_nfpb=true&_pageLabel=MailBook&radice=consumer_root&nodeId=/AT_REPOSITORY/630001

    Rispondi
    • Non è consigliabile eseguire variazioni sui client di posta che magari oggi ti funzionano e domani no. Segui gli help on line; se hai alice.it i parametri di configurazione sono:
      SMTP=out.alice.it (porta 587 senza TLS/SSL)
      POP=in.alice.it (porta 110 senza TLS/SSL)

      IMAP4 è chiuso alle caselle di profilo free se non sei su IP di connettività TIM (fissi o mobili che siano)

      Se ti configuri gli entry point di TIM per una casella alice.it e vedi che ti funziona oggi; poi se hai problemi un domani non è che ti puoi lamentare se non funziona più nulla

      Rispondi
      • Sono 15 anni che uso la mail Alice con i suoi parametri, ma era da giorni che non funzionava con Thunderbird (connessione Tim). Se metto i parametri Alice corretti dá sempre errore, mentre con i parametri Tim funziona. Come si sistemerà rimetterò quelli di Alice che so a memoria.
        Ho scritto questa “soluzione” per chi ha problemi di accesso non solo con il protocollo POP, ma anche per chi non riesce proprio ad accedere dal sito web (se lo usate principalmente da qui, consiglio di attivare l’opzione di lasciare la posta sul server).

        Rispondi
        • Anche io sono molti anni (dal 2005) che la utilizzo e in.alice.it/out.alice.it e mi funziona bene, ad oggi, con il client di posta Outlook 2016. Da cui non riesco a capire il tuo problema in assenza di dettagli ulteriori. Esempio: che errore hai esattamente?

          Per il protocollo POP3 non ci sono restrizioni di accesso con in.alice.it; l’accesso tramite POP3 è indipendente dall’IP di connettività (leggi anche, indipendente dall’Operatore).

          IMAP4, invece, è fruibile per gli account di profilo free solo se come Operatore di connettività hai TIM.

          Rispondi
          • Da quando si è aggiornato il sito, ho problemi solo con la ricezione della posta di arrivo tramite protocollo POP3.
            Non è un problema di password errata, perchè sono sicuro che è digitata correttamente.
            Errore:
            Non riuscito l’invio della password per l’utente *****@alice.it. Il server di posta in.alice.it ha risposto: invalid POP3 command

  15. Ho gia’ precedentemente scritto tutti i miei dubbi e le lamentele per l’incomprensibile uso della nuova interfaccia di alice per cui non sto a riscrivere tutto. sono perfettamente d’accordo con tutti quelli che hanno scritto.
    Ho solo una cosa da chiedere: ma qualcuno di tim legge questo blog?Se nessuno lo legge e noi scriviamo e’ tempo perso
    e i nostri problemi non verranno mai risolti.
    Nessuno del team di tim ha risposto a una sola lamentela. Lo trovo strano. Mi viene da dire: ma si sono accorti di avere fatto una enorme ………..?

    Rispondi
  16. Ho già segnalato aggiornamento disastroso! preciso che è impossibile scegliere le seguenti funzioni : MAIL INVIATE-SALVA-BOZZA-SPOSTA (con tutte le funzioni collegate allo spostamento), INOLTRE E’ IMPOSSIBILE CANCELLARE LE MAIL TUTTE INSIEME MA SOLO PER DATA DI ARRIVO.

    Rispondi
  17. Giuro che io non ci capisco niente. non riesco nemmeno a trovare il simbolo della stampantina per stampare la email. mi fa vedere la posta solo a meta’ e i quadretti per selezionare piu’ poste e cancellarle tutte insieme non ci sono piu’.
    per stampare una email ci ho messo 15 minuti e nn so nemmeno come ci sono riuscita. forse ho scaricato il documento .
    E’ un bel casino.
    sarebbe meglio rimettere la grafica vecchia che era molto piu’ chiara.

    Rispondi
  18. Nella vecchia mail di Alice in alto a destra c’erano due frecce che consentivano di avanzare e retrocedere per visualizzare le vecchie mail.Nella nuova interfaccia non c’è modo di accedere alle vecchie mail anche datate anni addietro.Speriamo che tim tenga conto di queste osservazioni seppur negative.

    Rispondi
  19. Io dal giorno dell’aggiornamento ho la casella bloccata e fino ad oggi il problema non è stato risolto. Inserisco le credenziali, mi fa accedere per una frazione di secondo e poi una schermata bianca…..ho aperto la segnalazione ma dopo 8 giorni circa il problema perdura.

    Rispondi
  20. l’aggiornamento che avete fatto è disastroso! fate cenere in testa e tornate dietro! non si vedono le mail inviate non si vede niente nel cestino. Ho solo consultato queste due opzioni e perciò mi fermo qui…..

    Rispondi
  21. ma c’è qualcuno in grado di assumersi un minimo di resposabiltà ammettendo di avere sbagliato e fare retromarcia o provvedere urgentemente a sistemare il tutto, misono iscritto al post Telegramm e siamo nelle stesse condizioni di TIM mail.
    Ogni altro commento è superfluo.

    Rispondi
  22. Ma fatemi capire! uno vi manifesta un suo problema e Voi nemmeno rispondete chiedendo agli altri di rispondere?????Avete rovinato una delle cose che erano perfette. Non si leggono le email, se ci sono degli allegati non si riesce a visualizzarli ne tento meno stampare.
    Ma qualcuno di Voi cervelloni si è mai seduto a visualizzare queste nuove facciate.
    Un consiglio perchè non fate cambiare mestiere al nuovo programmatore magari proponendogli di fare lo spazzino(sempre che sia in grado di farlo).
    C’è qualcuno in grado di darmi notizie se esistono delle istruzioni da seguire per cercare capire il nuovo metodo adottato.

    Rispondi
  23. servizio nettamente peggiorato e pessimo. Ho perso moltissime mail prima del 2015 e la ricerca praticamente non funziona.

    Rispondi
  24. E’ sparita anche la funzione “Cerca” all’interno delle cartelle mail. Poi scrive il testo in caratteri minuscoli e spesso non li ingrandisce come richiesto.

    Rispondi
  25. Da quando la mia casella di posta Alice è diventata Tim Mail, non riesco più a cambiare il nome visualizzato da chi riceve le mie mail.
    Sembra proprio che abbiano rimosso questa funzione. In pratica, uno deve rimanere per sempre con il nome impostato nella vecchia casella
    Alice. Da matti! Qualcuno ne sa qualcosa di piu’ a riguardo?

    Rispondi
  26. Come faccio ad aprire le mail? Qualcuno mi può aiutare? Ci clicco sopra ma mi appare la spunta e non si apre. Come devo fare per leggerle????

    Rispondi
  27. La nuova interfaccia è allucinante! Andava troppo bene quella vecchia… (è proprio così: quando in Italia una cosa va bene, chissà perché, in qualche modo bisogna peggiorarla fingendo di rimodernarla)… Tornate sui vostri passi grandi ingegneri, vi prego (se ne siete capaci)!

    Rispondi
  28. Io non riesco proprio ad aprirle. Lie visualizzo, ci clicco sopra, mi appare la “spunta” ma non mi si apre. Come devo fare?

    Rispondi
  29. Non è possibile eliminare le mail, non si può accedere al cestino, che rimane sempre vuoto, e alla posta inviata.
    Inoltre tutte le cartelle personali con mail importanti di lavoro sono sparite. Sono cliente Tim con fisso e internet: è uno scandalo all’italiana.
    Non escludo il ricorso alla giustizia se non mi recuperano le mail archiviate.

    Rispondi
  30. Adesso vi faccio ridere (ammesso che ci sia, da ridere). Sono andato in internet e ho chiesto “Alice mail assistenza 187”. Fra le opzioni c’era scritto come creare un gruppo. Clicco e voilà, si apre una interfaccia che spiega come fare. Peccato che si riferisca alla versione vecchia!
    Mi vien da piangere! La classica mano destra che non sa cosa fa la sinistra.

    Rispondi
  31. Carissimi tutti, ho scoperto per caso (sarebbe da usare un altro termine ma poi mi bannano) ho scoperto dove sono le carelle della “posta inviata”, di quella “cancellata”, di quella messa in “spam” ecc.! Se volete saperlo versate 100 € sul c/c……..! scherzavo.
    Bisogna andare sulla sinistra dove c’è il “mio account”; a destra del titolo (ovviamente dietro la pubblicità) ci sono due freccette dirette una verso l’altro e una verso il basso.
    Basta cliccare su quelle a compaiono tutte le suddette caselle.
    Spero di essere stato utile a qualcuno.

    Rispondi
  32. Buongiorno, la posta elettronica non mi si apre ed ho URGENTE BISOGNO di averla in quanto sono Presidente di maturità ed ho assoluto bisogno di entrare nella mia posta
    PaolaA. Vacalebre

    Rispondi
  33. Non capisco ….ma come si fa a cambiare l’interfaccia’ che funziona in modo perfetto. A me succede che quando voglio “Sposta in” le mail nelle varie Cartelle Personali, non me lo fa fare.. Sicuramente risolverete il problema, ma fatelo fare a qualcuno bravo, molto bravo in quanto quest’ultima interfaccia lascia molto , ma molto a desiderare…

    Rispondi
    • Il vero problema non è tanto quello (basta andare su “altro” dopo aver “spuntato” a mail da salvare e si aprono le varie cartelle.
      Il vero problema e che non fa gestire i contatti (o almeno io ancora non ci sono riuscito), non fa gestire gli eventuali “gruppi” creati (aggiungere o togliere destinatari). In sostanza la nuova interfaccia è proprio UNA CAGATA, con licenza diespressione.

      Rispondi
  34. Va bene credevo di essere il solo….stupido ma sono in buona compagnia. Una cortesia il nome e indirizzo dei geni che nno distrutto una interfaccia facile, comoda e grafiacamentge ottima: la vecchia alice mail. OK. “Pasienza Addio mia bella addio, l’armata dei tuoi users se ne va!” Vengo anch’io SI IO SI!!!!

    Rispondi
  35. Dal 14 Maggio non riesco in alcun modo ad accedere alla email di alice che uso da circa 20 anni, c’era stato un blocco una ventina di giorni prima per cui addirittura mi sono premurato di riattivare una sim con TIM anche se ne avevo una aziendale, per timore che non fosse più considerata valida quella che avevo già.
    Risultato quello che tutti vediamo, non funziona nulla e gli operatori scaricano il problema da 119 a 187 con attese infinite e dai social dicono di pazientare perchè c’è un “problema tecnico”……… Really? nessuno ci aveva pensato!

    Rispondi
    • Tre giorni fa, un operatore del 187 mi ha detto di pazientare una mezz’ora, perché mi avrebbe fatto chiamare da un operatore esperto di posta…, sto ancora aspettando che qualcuno mi richiami e non posso leggere la mia posta Alice, senza poter avere spiegazioni da nessuno. Non ho parole ed é bene che non le abbia…

      Rispondi
  36. Ho alice mail da sempre, anche se negli ultimi anni il gestore della telefonia è diventato Vodafone sia per la linea fissa che per lo smartphone. Fino a pochi giorni fa mi connettevo ad alice mail con facilità, ora invece non accetta la mia username e la mia password (l’ho cambiata pochi minuti fa pensando fosse il problema) ma poi al tentativo di connessione mi compare sempre il messaggio “La connessione non è in modalità privata: il sito web potrebbe assumere l’identità di “aaacsc.alice.it” per sottrarre le tue informazioni…”eccetera. Poi Safari mi dice che il certificato non è valido. Cosa potete fare? Il servizio mail mi occorre, sono un professionista e lo uso soprattuto per lavoro

    Rispondi
  37. Buonasera, vorrei chiedere come stampare una mail, ho studiato tutta la pagina ma non
    ho trovato la figurina che mi indica la possibilità di stampare.Per me è molto importante.
    Grazie

    Rispondi
    • apri il messaggio; sulla destra c’è un menù a tendina (una piccola freccia rivolta verso il basso); clicchi sul menù a tendina e trovi “Stampa E-Mail”

      Rispondi
      • Vero. fatto! Ti stampa il messaggio in una finestrella in asso a destra, contorniata di tanta pubblicità! E’ una vergogna!!!!
        Anche per pubblicare queste recensioni è possibile che ogni volta bisogna citare nome ed email?

        Rispondi
    • sulla mail aperta, fai click dx col mouse in qualunque punto della mail . compare un menu a tendina tra cui c’è anche l’opzione stampa della mail

      Rispondi
  38. Anche per me la nuova interfaccia fa schifo, non è proprio per niente intuitiva. É solo molto più macchinosa. Concordo con tutto quello che han detto gli altri, e ho gli stessi priblemi. In più io Non riesco a stampare le mail, come devo fare?

    Rispondi
    • apri il messaggio; sulla destra c’è un menù a tendina (una piccola freccia rivolta verso il basso); clicchi sul menù a tendina e trovi “Stampa E-Mail”

      Rispondi
  39. Dalle 12 circa di stamattina funziona di nuovo tutto. Ricevuta la posta in Outlook. Paura passata (per il momento).

    Rispondi
  40. Da diversi giorno non riesco più ad entrare nella casella di posta alice. Sia del P.C. che dallo smartphone. Ho chiamato il 187 per ben tre volte in tre giorni diversi con tre risposte diverse
    1° Invieremo una segnalazione e verrà contattato al cellulare al più presto
    2° Deve cambiare la password. Fatto ma la situazione è rimasta tale e quale
    3° Non avendo utenza fissa con la TIM non possono fare nulla. Mi hanno consigliato di andare su google e digitare reset password alice. sono andato ed è come cambiare la password…

    Rispondi
  41. 20/05/2021
    Da una decina di giorni non riesco a girare le mail di lavoro da Tiscali.it a Alice.it (da casa Alice.it verso Tiscali.it lavoro invece tutto invariato).
    Cosa posso fare???
    Grazie

    Rispondi
  42. Non sono più cliente TIM per problemi vari, riesco ad entrare nella casella Alice solo dal Web, ma ovviamente mi hanno tolto l’archivio, non funziona più né in Outlook ne sul tablet né sul telefonino. Saranno cambiati i parametri? Ho letto sul sito Tim e qualche commento sopra forse lo conferma, che se non sei collegato in internet a Tim non funzionano le app di posta. Mi sembra una pazzia. Qualcuno ha trovato una soluzione?

    Rispondi
  43. 20 maggio 2021
    Ho letto tutti i commenti. L’unica cosa da capire è : COME FARE PER RICEVERE DI NUOVO LA POSTA DI ALICE SUL PROPRIO BROWSER DI POSTA. Sapete dare una risposta. Io non ricevo, ma posso inviare, quindi il problema è il POP … e uso outlook.
    Grazie

    Rispondi
  44. peggioramento in tutto rispetto alla precedente, in particolare non si riesce piu` ad avere risultato nella funzione di ricerca mail per mittente o destinatario

    Rispondi
  45. Non funziona nemmeno l’accesso da webmail, restituisce sempre pagina bianca. Non è più possibile ricevere en tantomeno leggere le mail.

    Rispondi
  46. anche stamane problemi con alice mail, non funziona ne da cellulare ne da pc fisso, non funziona neppure l’inoltro automatico ad altra casella.
    servizio scadente, a quando il ripristino?

    Rispondi
  47. Credevo fosse un problema del mio pc e mi sono perso tutte le email inviate cercando di riconfigurare l’email. Scorrettezza unica

    Rispondi
  48. Come tutti gli utenti @alice.it provvederò a cambiare mail, ritengo vergognoso il comportamento di tim.
    Non ho ricevuto nessun avviso di modifica contrattuale dove viene riportato l’esclusivo accesso alla mail tramite webmail, utilizzo outlook per ragioni lavorative e la mail principale è @alice.it.
    Qualcuno ha provato a impostare l’inoltro automatico a nuova mail?
    Sto testando e mi sembra sia fattibile: su webmail -> Impostazioni -> Preferenze mail -> Inoltro automatico

    Rispondi
  49. È una vergogna è come se Tim si fosse alzata al mattino e avesse deciso di spostare la tua casa su un’ altra città e un’ altra via e il povero postino non sappia più a chi a chi consegnare la posta. Quindi il tuo vecchio indirizzo è stato completamente cancellato. Questi individui si permettono questo e altro con un’ arroganza che non ha eguali, non per migliorare qualcosa, ma per mettere in difficoltà le utenze a favore del progresso, senza avvisare la classe meno esperta. Spero che facciate dietrofront per riportare tutto come prima.
    VERGOGNA

    Rispondi
  50. Non funziona più il dominio @alice.t con Outllook, praticamente mi chiede le credenziali, cosa che sono corrette, tutto ciò da stamattina, fino a ieri andavo come al solito…….risolvete cortesemente.

    Rispondi
    • Mi associo anche a me con outlook e cellulare non funziona, Solo da WebMail riesco a controllare le mail. A chi ci si può rivolgere?

      Rispondi
    • Purtroppo i problemi non sono risolti cambiando password oppure cancellando l’account e reimpostandolo. Il problema è con outlook. Ho provato con 3 account diversi di alice.it e su thunderbird funzionano (ma solo in POP). Chissà se risolvono oppure peggiora anche per altri client. Pop e smtp ancora alice.it (e non TIM)

      Rispondi
  51. Anche io da questa mattina non scarico, tramite Outlook, le mail di …..@alice.it , mi chiede sempre di inserire la password, che è già inserita. Ho letto ma non visto ,visto soluzioni.

    Rispondi
  52. Io non ho utenze TIM ne su fisso ne su mobile, fino a ieri la mia mail Alice l’ho sempre consultata da Outlook su PC e dall’app Samsung Mail su smartphone, oggi funziona solo tramite webmail. Sul sito dell’assistenza tecnica di TIM ho trovato questo:

    “Ti ricordiamo che, se la tua TIM Mail non è associata ad una linea ADSL/Fibra di TIM o ad un telefonino TIM, puoi consultare la tua casella @alice.it o @tim.it da client di posta coi protocolli POP3/IMAP solo ed esclusivamente se accedi ad Internet da reti di accesso TIM.
    L’accesso alla posta con un Operatore diverso da TIM è consentito solo tramite webmail.”

    Ma da quando sta cosa, da oggi?
    Mah….

    Rispondi
    • No è da anni che c’è quella dicitura, io sotto rete WINDTRE accedevo alla mia mail ALICE usando Thunderbird. (Pop3)

      Ieri ho fatto una prova impostando un nuovo profilo email (ALICE) sullo Smartphone usando il protocollo IMAP anzichè Pop3 e funziona…

      Rispondi
  53. Ho appena sostituito l’email Alice con Gmail in tutti i miei account più sensibili.
    Inqualificabili cialtroni. Non mi sorprende.

    Rispondi
  54. mi dice sempre impossibile accedere all’account anche se le credenziali sono esatte e le nuove email e due giorni che non arrivano

    Rispondi
    • io idem….. e tutte le mie bollette e lo spid e contatti vari anche di banca sono tutte collegate alla mia mail alice.it … chi mi risolve sto casino? :((((((

      Rispondi
  55. MI PIACEREBBE VEDERE IN FACCIA CHI HA COSTRUITO LA NUOVA INTERFACCIA…SONO PROPRIO CURIOSO DI SAPERE SE SI TRATTA DI UN INCOMPETENTE O DI UN BURLONE.

    Rispondi
  56. Le bollette inviate dal Servizio Elettrico Nazionale non appaiono più come allegato ma – credo –
    si trovano nel corpo del messaggio perché che è lunghissimo e completamente criptato!

    Rispondi
  57. a parte la password che viene sempre richiesta, non riesco a scaricare i file allegati alle mail né i link ipertestuali presenti nel testo della mail

    Rispondi
  58. mi unisco al coro….pessima interfaccia…e cosa gravissima sono due giorni che non funziona!!!!!….ma chi risponde di questi danni?

    Rispondi
  59. Da qualche giorno ho problemi a scaricare la mail da Alice, continua a chiedermi la password. Ho provato ho cambiato password tramite webmail, ma il problema rimane, stessa cosa sul cellulare

    Rispondi
  60. Nella rubrica non sono visibili i gruppi di destinatari e non è possibile inserire più destinatari tramite un copia-incolla nel destinatario della mail in uscita. Concordo con le osservazioni sulla ridondanza di pubblicità. Con molti degli altri problemi segnalati non mi sono ancora scontrato ma ora so che mi toccheranno. Per ora passo ad altro gestore e al diavolo la povera Alice. A TIM rimane una sola via: chiedere scusa e fare marcia indietro!!!!

    Rispondi
    • Non credo che faranno marcia indietro. Sarebbe come ammettere di aver sbagliato e “quella” è gente che non si arrende neanche davanti all’evidenza. Anche io ci ho rimesso circa 600 contatti e 4 gruppi che non riesco più a gestire.
      Cmq leggendo tutti i commenti, mi ritengo un fortunato perché riesco ancore a ricevere ed inviare messaggi!

      Rispondi
    • Si da questa mattina non scarica più la posta di alice , ne da smartphone che da PC … qualcuno sa cosa stanno combinando questi “geni” di TIM ??? Bisogna cambiare qualche parametro per raggiungere i nuovi servers ?

      Rispondi
  61. Continuano i problemi, impossibile accedere da smartphone, dice parametri non corretti. Da PC impiega 15 secondi per aprire l interfaccia… Intanto c’è solo il logo di tim. La ricerca funziona solo inserendo obbligatoriamente una data di inizio

    Rispondi
  62. Io ho praticamente quasi tutti i problemi descritti dagli altri utenti in più devo sempre immettere le mie credenziali quando voglio controllare la mia posta in arrivo anche se lo faccio nel giro di 10 minuti. Vale a dire una trentina di volte al giorno, visto che uso la mail per lavoro.
    L’interfaccia di prima era molto chiara e intuitiva, adesso è un caos! Inoltre il movimento degli avvisi pubblicitari, che adesso sono anche a destra e molto maggiori di numero, rende difficile concentrarsi su quello che si sta leggendo
    Posso anche capire che la Tim vuole far confluire tutto sotto un unico Brand ma che ragione c’era di cambiare, anzi di peggiorare tutto?

    Rispondi
  63. Con questa nuova interfaccia di alice tim non ci capisco niente.
    Avete complicato le cose, la posta elettronica non è più semplice come prima.
    A noi pensionati non fate altro che renderci la vita difficile.
    Ripristinate il tutto come era prima, altrimenti saremo costretti a cambiare.

    Rispondi
  64. Con questa nuova interfaccia di posta elettronica non ci capisco niente hanno solo complicato le cose.
    Questa va bene per chi è esperto nel settore, ma per noi pensionati è veramente un casino.
    Ripristinate il tutto allo stato precedente.

    Rispondi
  65. In seguito all’aggiornamento alla nuova TIM MAIL, non riesco più a vedere gli allegati della mail che mi arrivano su alice.
    Riuscite a spiegarmi come fare?

    Rispondi
  66. Oggi 17/05/2021 ho appreso che questo colosso telefonico si è perso in un bicchiere di acqua.
    Da anni avevo una casella alice.it perché inizialmente avevo Telecom. Nel corso degli anni ho cambiato ed ora non ho nulla di Telecom, né fisso, né mobile.
    Dal 21/04/2021, a detta di Telecom (ben 3 operatori al telefono), mi è stato confermato che non si può avere una casella Tim Mail se non si è anche clienti. Per questo motivo si sono presi la licenza di non avvisarmi della cosa, di farmi sparire tutta la mia posta in arrivo, di farmi accedere con le mie credenziali per presentarmi un vuoto più assoluto.
    Senza contare che banca, app, tutti i portali (scuola, bollette, fornitori etc.) appoggiano a quella email che ora non va più.

    Rispondi
    • stesso problema……. arrivato oltretutto senza preavviso ( neanche un messaggio di avvertimento…) , qui proporrei un’azione legale >:(

      Rispondi
  67. Ho letto tutti i commenti che precedono e concordo con i rilievi esposti. E’ urgente ritornare alla precedente impostazione che consentiva
    diverse operazioni, ora impossibili. Perdere le e-mail e gli allegati archiviati nelle cartelle personali rappresenta un danno; non è da escludere la possibilità di agire in via giudiziaria.

    Rispondi
  68. Non capisco perchè prima di lanciare un servizio innovativo riguardante la gestione delle mail di migliaia di utenti, non sia stata controllata meglio l’operatività e la funzionalità delle varie applicazioni. A parte una prima difficoltà iniziale nel riconoscere le proprie credenziali, ritengo che la dimensione delle mail sia una caratteristica molto importante per gestire la propria posta e quindi sarebbe indispensabile renderla visibile. Ho inoltre riscontrato che, una volta aperta una mail, dato che non esiste più il tasto “sposta in” presente invece su Alice, cliccando adesso sul tasto “altro” non si riesce più a spostare la mail in una delle cartelle personali che ogni utente potrebbe aver creato. Spero che qualcuno si avveda di tutto ciò e possa intervenire al più presto.

    Rispondi
  69. Ho i seguenti problemi:
    1) Non si possono creare sottocartelle nella cartella ” Posta in arrivo” e ” Posta inviata”, ma solo nelle sottocartelle già create nella versione precedente o nella cartella ” Cartella personale ” che è nascosta sotto la pubblicità : la finestra delle cartelle è troppo piccola e la finestra della pubblicità non si riesce a chiudere.
    2) Ho dovuto modificare l’indirizzo di invio delle bollette che non mi arrivano più sul mio account di alice ( ho dovuto dare quello di libero.it), ed è probabile che questa soluzione debba adottarla anche per altri mittenti
    3) Quando si seleziona una mail per spostarla o eliminarla rimane flaggata la mail precedente
    4) Non si riesce più a vedere l’elenco dei mittenti bloccati creato con la configurazione precedente tramite ” preferenze mail” e i filtri
    5) Lo spostamento della mail in un’altra cartella è difficoltoso : la finestra delle cartelle si chiude spesso e bisogna ripetere l’operazione
    Io mi chiedo: i programmatori quando “rivedono” un programma, un’interfaccia, ecc. lo provano ? lo testano?

    Rispondi
    • 1) E’ questione dibattuta da anni; non è ortodosso creare sottocartelle in Posta Inviata e Posta in arrivo (in generale nelle cartelle di “sistema” non si deve consentire di creare sottocartelle). Vi sono server di posta che non accettano ciò per cui se un domani, il gestore X, decide di migrare su un altro server di posta elettronica si ritrova con un problema grosso come una casa se ci sono caselle in queste situazioni
      2) le bollette si vedono correttamente al momento; così come le ricette mediche provenienti dal sito Mediatec. Utilizzi Chrome o Firefox aggiornati alle ultime versioni ? Hai svuotato la cache del browser; hai cancellato i cookies ?
      4) i filtri impostati da noi utenti funzionano poco; lo spam cambia in continuazione(mittenti, ip, subject, contenuti con link, etc.). Meglio lasciare agire l’antispam . Oppure, se utilizzi un client di posta, ti installi un tuo antispam personale

      Rispondi
  70. La nuova interfaccia è nettamente peggiore della precedente. Ho dovuto modificare l’indirizzo di invio ( verso libero.it) delle bolllette Enel.
    Non permette di creare delle sottocartelle alla cartella di ” arrivo” e “inviate”, ma solo alle sottocartelle o alla cartella “personale” che è sempre sotto la pubblicità. Lo spostamento delle mail è difficoltoso. Rimane fleggata la mail antecedente la mail cancellata o spostata.
    Fantozzi direbbe ” E’ una cagata pazzesca”

    Rispondi
  71. Buongiorno, anche io come altri utenti non riesco a vedere le mail di bollette o ricette mediche in quanto sono criptate. Come faccio se devo stampare la ricetta?

    Rispondi
  72. PENSAVO FOSSI IL SOLO AD AVERE PROBLEMI CON LA NUOVA CASELLA DI POSTA, MA VEDO CHE MOLTI CONCORDANO CON ME CHE SIA UNA VERA E PROPRIA BOIATA!!!!!!!

    Rispondi
  73. Ho un vecchio portatile sul quale, per poterlo utilizzare, ho dovuto installare un browser molto leggero il K-Meleon. Fino a qualche giorno fa aprivo tranquillamente la posta, adesso inizia la ricerca e non mi apre più la pagina…ma non è tutto! Su un altro PC, più performante, dove il browser è Firefox, di alcune mail ricevute, come quelle che inviano i medici da apposite piattaforme, non ci sono più gli allegati! E neanche arrivano più! Arrivano una moltitudine di lettere alla rinfusa che occupano lo spazio del testo della mail, ma non arriva l’allegato. Come faccio? Maurizio.

    Rispondi
  74. non riesco ad entrare anche se la username è la password sono quelle che sempre usate
    Per piacere ripristinate alice di prima altrimenti passo a libero

    Rispondi
  75. E’ veramente una cosa assurda non riuscire più ad entrare sul sito di posta. Sono sparite anche le cartelle. Volete proprio perdere dei clienti???

    Rispondi
  76. un clamoroso passo indietro. Uno tra tanti non riesco a creare le cartelle in posta in arrivo . una pazzia!!!!!

    Rispondi
  77. Per l’utente, la nuova interfaccia di Alice mail oltre ad essere complicata da usare ha anche il “pregio” di rallentare di molto l’operatività.
    Condivido le lamentele di tutti quelli che mi hanno preceduto nei commenti ed a loro mi associo, devo tuttavia fare anche presente il problema della stampa delle mail, infatti oltre a stampare il contenuto della posta mi stampa anche le figure e gli scritti pubblicitari nulla hanno a che fare con il documento ma che fanno consumare molto più toner e molta più carta. La pubblicità è anche in quantità industriale.
    Spero vogliate provvedere a rendere più semplice e meno caotico il sistema. Così restando costringerete la vostra utenza a sostenere costi per frequentare corsi ad hoc per imparare ad interagire.
    Grazie! Francesco

    Rispondi
  78. Oggi siamo al 15 maggio e ancora non riesco a entrare. 3 giorni di buio totale senza mail, i danni chi li paga? Se non risolvono entro stasera addio Alice.

    Rispondi
  79. io non riesco più a visualizzare le cartelle personali come devo fare . Non mi trovo bene quello prima era molto molto meglio.

    Rispondi
  80. NON funziona il blocco dei mittenti indesiderati !!!! Inserito una mia seconda mail di altro provider per vedere se funzionava il blocco ma niente , la mail arriva tranquillamente……. come diavolo facciamo a bloccare lo spam ???

    Rispondi
  81. Mi avete creato un grosso problema.
    Con l’Ipad non riesco più a leggere le mail perchè quando voglio aprirle mi viene fuori la funzione del cestino.
    Con Alice mi trovavo benissimo.
    Quanto prima passerò a Libero.it
    Congratulazioni per questa enorme cazzata (scusate in francesismo)
    Giovanni

    Rispondi
  82. Ma che cavolo avete fatto? Cerco di adattarmi, ma è incasinatissima. Per esempio come posso eliminare le mail indesiderate selezionandole tutte e non singolarmente. Questo è uno dei problemi, non parliamo del resto, dificoltà con le cartelle personali e ……

    Rispondi
  83. Lentissima ad aprirsi e troppo confusionaria, prima usavo Thunderbird per avere tutto sul mio pc poi da 3 anni a questa parte mi ero abituato alla Webmail, ma la nuova interfaccia è veramente scadente…e l’invasione pubblicitaria abnorme!

    Rispondi
  84. Ogni volta che devo scrivere una mail mi va in palla tutto: scrivo la prima lettera e devo aspettare dai due ai tre minuti per poter scrivere la seconda…per fortuna non è per niente snervante

    Rispondi
  85. La nuova interfaccia è orrenda e incasinata!!! Mi manda in confusione!
    Spero che venga ripristinata la vecchia alice, semplice e ordinata

    Rispondi
  86. Una marea di problemi pratici, aldilà del legittimo ma fastidioso profluvio di pubblicità. Non si può aprire più emails contemporaneamente, non funziona la ricerca di nomi e/o contenuti nelle emails ricevute o inviate, non si riesce a vedere la dimensione degli allegati che per di più non sempre si aprono subito, lo spazio dedicato alla pubblicità prevale (o quasi) su quello dedicato alla posta. Insomma, una vera schifezza, complimenti!

    Rispondi
  87. a mio parere la nuova interfaccia di Alice/Tim Mail ha due grandi pregi: 1) fa schifo e 2) funziona malissimo.
    ma purtroppo ha anche qualche difetto (che sarebbe inutile elencare, visto che chi la usa già li conosce e agli altri interessa poco).
    comunque, alla rinfusa:
    – non è più possibile cliccare con il tasto destro sulla mail per decidere cosa farne, ma bisogna seguire tutto il giro del menù in alto
    – se per caso da una delle cartelle personali si sposta una mail in “posta in arrivo” o “in partenza”, la stessa mail (anche se vecchissima) comparirà sempre come ultima arrivata (o comunque in corrispondenza della data dello spostamento, non della mail) e quindi ogni volta bisognerà sistemare le mail in arrivo/partenza per data
    – se si apre una qualunque mail, per tornare all’elenco è obbligatorio cliccare su “indietro”, inutile provare cliccando sulla cartella corrispondente
    – ogni volta che una qualunque mail (nuova o già letta) viene aperta, nel momento in cui si ritorna all’elenco, la stessa mail rimane “flaggata”, con il rischio di cancellarla involontariamente
    – se si apre una mail non letta, e la si elimina, una volta tornati all’elenco, la mail precedente viene in automatico “flaggata” e, anche se non ancora aperta, perde il “grassetto” (risultando così come “letta”), di conseguenza, se la si volesse lasciare “da leggere” si deve rifare tutta la procedura: menù in alto, segna come da leggere, togli il flag.
    e potrei fare altri esempi. ma credo che questi bastino per dire come, con la nuova interfaccia (che, come detto nell’articolo, è di per sé “disorientante” in quanto nuova) il controllo della posta sia più macchinoso e complicato, e più elevato il rischio di non capire o ricordare cosa è arrivato, cosa è stato letto, cosa è stato eliminato…
    insomma, capisco che il servizio sia gratuito, ma mi pare una ulteriore dimostrazione del fatto che l’utente sia sempre e soltanto in balìa delle scelte dell’azienda di turno, buone o cattive che siano per l’utilizzatore finale.
    perché poi, non dico la possibilità di “tornare alla versione precedente”, ma almeno un riferimento per l’assistenza nel momento della “transizione” ce lo potevano anche mettere…

    Rispondi
    • Hai fatto una disamina completa.
      Hai dimenticato solo: come si fa a recuperare una mail cancellata per errore? Dove vanno a finire le copie delle mail inviate? Domande da “Lascia o Raddoppia” (I vecchietti come me se la ricordano certamente?).

      Rispondi
  88. non si aprono le mail in arrivo. non c’è più copia mail inviate. non c’è traccia di mail ricevute. spariti tutti gli allegati alle mail ricevute. delusione per chi riteneva di usare un mezzo affidabile. auspico un ritorno alla situazione precedente. spero mi si faccia recuperare i dati pregressi.

    Rispondi
  89. Bn giorno con la nuova interfaccia di alice mail oggi tim ci sono diversi problemi non si vedono gli allegati e scompaiono le mail meglio quella di prima

    Rispondi
  90. Purtroppo sti rilevando molti problemi con la nuova interfaccia.
    Ad esempio, non mi consente di fare assolutamente nessuna ricerca per cercare email vecchie, non mi indica le dimensioni delle email, è lento e non mi fa aprire le caselle personali. Sono tutte attività che mi occorre fare, quale avvocato. Mi ero affodato ad Alice, confidando nelle sua serietà. Considerando che la uso per lavoro da circa 20 anni, questo mi potrebbe creare molti problemi.
    Vorrei poter risolvere quanto prima tutti i problemi! E’ da giorni che è così.

    Rispondi
    • Ciao Federica, hai risolto il problema delle cartelle personali? Non riesco ad aprirle e non ho risposte da tim. Cosa possiamo fare?

      Rispondi
    • Carissima Federica, visto che sei avvocato, invia una “vibrata” lettera di protesta a Telecom minacciando richieste di risarcimento dei danni che stanno arrecando all tua professione. Ci credo poco, ma paventando anche una “classion act” può darsi che si mettano un po’ di timore.

      Rispondi
  91. la nuova tim mail? non ho avuto problemi di accesso rilevanti solo appena accennati ma la lettura mail è completamente disastrosa non si aprono correttamente l’impaginazione è totalmente sballata con grossi problemi per capire o leggere qualche cosa la lentezza della complessità della cosa e disarmante. per essere una novità credo che dovrà essere aggiornata o stabilizzata perchè cosi a mio parere non è una bella evoluzione ma un retrocedere totalmente un voto positivo a come si presenta in schermata uso mail comprensibile e discretamente bella

    Rispondi
    • Ciao Raffaele. Per spostare i messaggi nelle cartelle personali devi andare in alto a dx dove c’è scritto “altro”. Vedrai che si apre tutto.
      Gestire le cartelle personali, invece, è un altro discorso.
      Io non ci sono ancora riuscito.

      Rispondi
  92. io non riesco piu ad entrare nella casella di posta mi dice che username e password sono errati,invece sono quelli che ho sempre usato cosa posso fare?ho urgenza di entrare nella mail.

    Rispondi
  93. Io non riesco più ad entrare,la username è la password sono giusti ma mi dice sempre che dono errati e non riesco

    Rispondi

Lascia un commento