Home » Blog Telefonia » ho.Mobile » Vei Srl. La società che gestisce Ho.Mobile di Vodafone

Vei Srl. La società che gestisce Ho.Mobile di Vodafone

Vei - Ho Mobile

Forse non tutti sanno che Ho.Mobile, in realtà, si chiama “Vei”. Sì perché ufficialmente è questo il nome della società, controllata da Vodafone che commercializza i propri servizi sotto il cappello del marchio ho.Mobile. L’acronimo VEI sta per “Vodafone Enabler Italia”.

Cos’è Vei Mobile?

Cos’è Vei? Vei SRL non è altro che la società di Vodafone che gestisce tutt’oggi le operazioni e i servizi dell’operatore virtuale ho.mobile. Onde evitare di far confusione, ci teniamo a precisare questo aspetto: Vei che fa capo a Vodafone porta avanti le attività di ho mobile, marchio che abbiamo recensito qui.

Vei ha permesso in sostanza far nascere ho mobile, marchio simile a Kena Mobile per certi aspetti. Ho vanta una rete solida, quella di Vodafone, e delle offerte a ribasso. Le tariffe che consentono di passare a ho mobile sono tutte all inclusive, racchiudono in modo abbastanza semplice giga, telefonate ed sms.

Con l’arrivo di iliad il mercato è cambiato e i grandi operatori mobili come Vodafone e Tim forse scossi dal quarto operatore mobile, hanno pensato di attivare delle compagnie telefoniche più piccole, operatori virtuali nello specifico, in grado comunque di offrire buoni servizi a costi inferiori.

Servizi ridotti all’ osso, poca innovazione tecnologia e niente coccole inutili, contatto con il cliente tutto o quasi online. Vei sta portando avanti una creatura simile a Kena Mobile. E infatti i big della telefonia si affrettano a definire queste compagnie no frills, ovvero senza fronzoli, smarcandosi un po’ dal più impegnativo (e forse meno dignitoso) low cost.

Iliad fa paura è questa la verità, inoltre il quarto gestore mobile è una compagnia telefonica a tutto tondo non un MVNO, nonostante tutto ho mobile continua a riscuotere un notevole successo. Il lavoro più grande per quanto riguarda ho mobile di Vei sta nella credibilità, nel cercare comunque di mantenere una comunicazione efficace, semplice e sopratutto senza costi nascosti o sorprese spoiacevoli.

La competizione alla fine è tutta in mano ai soliti player ma, almeno apparentemente, in concorrenza tra di loro. Ed è così anche per VEI di Vodafone, che in effetti in qualità di MVNO consente la portabilità del numero anche agli stessi clienti Vodafone. Così come oggi è a tutti gli effetti possibile migrare da Tim a Kena e viceversa.

Il pericolo di farsi in concorrenza in casa in effetti c’ è ma viene valutato più interessante il beneficio. Ovvero quello di frenare l’ emorragia, causata dallo tsunami Iliad con le super tariffe, cosa in parte già avvenuta.

Ecco che prosegue il viaggio di Vei con ho mobile,  alla conquista di chi gioca a ribasso e vuole offerte molto convenienti e a basso costo.

Cosa ne pensate della strategia adottata da Vei? O meglio da Vodafone? Secondo voi funziona il modello brand secondario?

9 commenti su “Vei Srl. La società che gestisce Ho.Mobile di Vodafone”

  1. Tim e Vodafone hanno trattato come pezze da piedi i propri clienti. Utilizzando spesso le rimodulazioni e voci in fattura al limite della decenza, hanno continuato a far lievitare i costi ottenendo la fuga dei clienti alla prima occasione, vedi Iliad. Oggi milioni di clienti hanno “premiato” queste compagnie telefoniche dando loro il benservito, obbligandole a diminuire i ricavi facendo scappare i clienti oppure facendoli migrare alle compagnie low cost comprese le loro (kena e ho. Mobile). I consumatori non hanno più l’anello al naso!

    Rispondi
  2. Possono cambiare abito quanto vogliono, ma il mio augurio è che gli italiani con dimentichino i tantissimi anni di arroganza di costoro. Credo che ciascuno di noi possa raccontare episodi di grossa inciviltà che continuano a perpetrare oggi nei confronti di un Iliad che ha portato sul mercato italiano un senso di educazione civica e rispetto dell’utente nella telefonia. Molto probabilmente sono loro che hanno incoraggiato l’entrata di un nuovo e inutile operatore austriaco nel Paese di bengodi. Ma grazie ai francesi di Iliad la pacchia è finita.

    Rispondi
  3. Ottima se durevole nel tempo e senza i continui aumenti o variazioni di piano tipiche di Vodafone e lo dico da ex possessore di 4 sim Vodafone!

    Rispondi
  4. Sono stato ad un punto Kena perche volevo migrare la mia sim Tim ma mi è stato detto xhe non era possibile in quanto gia cliente Tim mobile

    Rispondi

Lascia un commento