Home » Blog Telefonia » Vodafone » Vodafone Fastweb. Cosa cambia per gli utenti? Parliamone insieme

Vodafone Fastweb. Cosa cambia per gli utenti? Parliamone insieme

Unione tra Vodafone e Fastweb: cosa cambia concretamente per gli utenti, soprattutto per quelli di Vodafone? Nasce oggi il nuovo canale Mondo Vodafone Fastweb, dedicato quindi alla nascita di una nuova Vodafone, forse destinata a fondersi con Fastweb e a confluire totalmente nell’azienda Fastweb. Il nuovo canale è disponibile su Telegram e su WhatsApp e vi permetterà di restare costantemente aggiornati sulle novità della fusione Vodafone Fastweb. Quindi, se siete clienti di Vodafone, clienti di Fastweb oppure degli addetti ai lavori, iscrivetevi al canale perché, come sempre, racconteremo questa rivoluzione con un linguaggio semplice, senza troppi giri di parole e sempre cercando di anticipare notizie e rumors su quello che succederà. Da questo momento è disponibile anche il nostro nuovo Gruppo Facebook Vodafone Fastweb. Lo trovate cliccando qui.

Il cambiamento maggiore lo avranno, con molta probabilità, i clienti Vodafone, sempre che l’affare si porti a termine. Questo perché, a quanto pare, stando alle dichiarazioni dei vertici, Vodafone sembra proprio intenzionata a uscire dal mercato italiano, prospettiva che ha sorpreso diversi analisti che fino a ieri scommettevano su una joint venture, ovvero su una società unica che prevedesse la presenza di entrambe le componenti. A quanto pare, Vodafone potrebbe uscire per prendere il malloppo di 8 miliardi di euro cash offerti da Fastweb. In questo caso, si tratterebbe in tutto e per tutto di un’acquisizione, ovvero di Fastweb che comprerebbe Vodafone.

Un unico grande soggetto nella telefonia fissa dove Vodafone e Fastweb diventerebbero insieme la principale compagnia alternativa all’ex monopolista e un cambiamento importante sul mobile, dove il soggetto forte è, per ora, Vodafone. Fastweb, che ha diversi accordi in essere con WindTre e anche con Tim, passerebbe evidentemente alla copertura di Vodafone.

A livello rete, infatti, Vodafone ha un network esteso sul mobile mentre Fastweb non ha di fatto antenne. Quindi, si tratterebbe di una sinergia piuttosto semplice. A patto che si concluda veramente. L’annuncio infatti è arrivato poche ore fa, ma già questa sera sui media elvetici si commenta l’operazione con qualche resistenza. Fastweb, infatti, è di proprietà di Swisscom, a sua volta controllata dal governo svizzero; quindi, parliamo di una società a tutti gli effetti pubblica. Ed è per questo che la politica potrebbe mettere i bastoni tra le ruote a un progetto industriale veramente molto ambizioso. Come detto, quindi, l’appuntamento per restare aggiornati passo passo sul percorso di creazione di questo nuovo grande soggetto telco è il canale Vodafone Fastweb, disponibile su Telegram e su WhatsApp. Sintonizzatevi quindi sui nostri canali.

Purtroppo, lo ribadiamo praticamente in ogni post, per il momento WhatsApp non ci dà la possibilità di aprire ai commenti nei post, mentre Telegram, da questo punto di vista, è molto più coinvolgente e divertente perché consente anche di interfacciarsi con gli altri utenti commentando le news.

Sky Mobile che gestore è? Cosa è Sky Mobile?

Foto dell'autore
Fabrizio Giancaterini. Fondatore del blog UPGO.NEWS e attuale amministratore. Seo e content marketer si occupa di individuare ciò che può interessare i follower del canale. Si occupa quotidianamente dei rapporti con i partner, cercando di creare costantemente un filo diretto ed informale con le compagnie. Nel 2020 fonda anche UPGO.IT SRL, impresa digitale specializzata nella creazione di contenuti di valore per il web. Fabrizio Giancaterini su Facebook

Lascia un commento