Wind Tre, nuovi nomi Yolo e Vualà

Torniamo a scrivere di Wind Tre e nuovo brand. Come sapete, qui su UpGo.news seguiamo moltissimo Wind Tre e in queste ultime settimane è tornato caldo per noi il tema del marchio. Ai vertici aziendali si starebbe pensando infatti, niente di ufficiale, ad un rilancio della compagnia, oggi prima per numero di clienti, magari attraverso un nome tutto nuovo.

Ecco, abbiamo oggi altre prove davvero interessanti. Ma prima di continuare a leggere il post di oggi, vi ricordiamo di iscrivervi al nostro Canale Telegram e a scaricare la nostra app gratuita.

I possibili nuovi nomi di Wind Tre?

Wind Tre come sappiamo è un’unica compagnia che ancora si muove con due marchi distinti e separati. È una scelta che da un lato porta innegabili vantaggi di riconoscibilità. Dall’altro però sono in molti a sottolineare l’indispensabilità oggi di “svecchiare” l’immagine di Wind Tre e soprattutto comunicare le tante novità positive arrivate con la fusione.

La copertura Wind Tre e la Super Rete hanno raggiunto ottimi livelli di capillarità del segnale e oggi Wind Tre può davvero competere ad armi pari con i due colossi storici Tim e Vodafone, sotto la guida dell’azionista unica del Gruppo 3: Hutchison. È arrivato il momento di vestirsi con un abito completamente nuovo? Forse sì…

Nuovo nome in arrivo?

Come detto in apertura, sul fronte nuovi nomi arrivano nuovi succulenti indizi.

Wind Tre ha registrato in queste ore i nomi Yolo Mobile e Vualà Mobile presso il Ministero dello Sviluppo Economico. E lo ha fatto a nome della sua controllante VIP-CKH Luxembourg S.à.r.l., la società che possiede interamente Wind Tre spa.

Yolo Mobile e Vualà Mobile

Cosa significano questi due nomi? Sono veramente i possibili candidati al nuovo brand? Impossibile dirlo per il momento. Ma era d’obbligo condividere con voi questa importante novità.

Ovviamente, siamo nel campo delle ipotesi e quindi possiamo dilettarci a fare qualche riflessione in più, anche insieme a voi. Cosa ne pensate di questi due nuovi nomi registrati da Wind Tre? Con il 2020 Wind Tre potrebbe davvero cambiare faccia?

L’ipotesi EE

L’abbiamo più volte chiamato, qui su UpGo.news, il modello EE, quello che il marketing di Wind Tre potrebbe decidere di seguire nei prossimi mesi. EE è il gestore nato in UK dalla fusione di Orange e T-Mobile.

E’ un ottimo esempio di sostituzione lenta ed efficace del marchio e di convivenza tra più insegne.

Per un lungo periodo infatti, T Mobile ed Orange sono continuate ad esistere ed il brand EE veniva utilizzato per la gamma di offerte sulla nuova rete mobile veloce. Possibile quindi che Wind Tre si avventuri in un rebranding in corrispondenza del lancio delle sue prime offerte 5G?

L’avvio commerciale della nuova rete potrebbe essere il momento giusto per comunicare rapidamente tutte le novità del gruppo. Staremo a vedere.

Diteci la vostra e discutete di questa notizia con la nostra redazione, utilizzando lo spazio commenti qui sotto.

9 commenti

  1. Veramente veramente brutti nomi. Speriamo resti semplicemente 3, l’unico marchio internazionale del Gruppo.

  2. Per me potranno anche chiamarsi mazinga, superman, gig robot o uomo ragno, tanto la non copertura e la non qualità rimane quella. io rimango con Vodafone. il top. 😂😂🤣🤣

  3. Secondo me saranno i nomi dei B-brand che partiranno, uno sotto l’ egida di Wind (secondo me Voilà) e l’ altro sotto 3

  4. Saranno degli operatori virtuali di proprietà Wind tre. Un po’ come il principio ho mobile. Mi stupisco che nessuno lo abbia pensato. Nemmeno chi ha scritto l’articolo

  5. Molto probabile che siano i nomi di un possibile B brand, considerato che Tre controlla Wind che di fatto non esiste più se non come marchio, credo proprio che Hutchison mantenga solamente il brand “3” che è più internazionale, magari con un restyling per dare una immagine nuova e fresca.

Lascia un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here