Home » Risparmio » Meglio noleggiare l’auto o comprarla?

Meglio noleggiare l’auto o comprarla?

n questa epoca di grandi cambiamenti anche la mobilità sta subendo delle importanti variazioni e la pratica del noleggio a lungo termine di un’auto (tradizionalmente riservata a aziende o comunque titolari di partita iva) sta prendendo piede anche tra i privati. Per questo, se si è in procinto di cambiare auto in questo articolo vi vogliamo fornire qualche spunto per valutare al meglio se per le vostre esigenze sia meglio noleggiare o acquistare un’auto. Ovviamente ci limiteremo ad esporre alcune considerazioni poiché scelte di questo genere dipendono solo ed esclusivamente dalle esigenze personali.

Prima di continuare la lettura vi ricordiamo che iscrivendosi al nostro canale Telegram, potrete rimanere sempre aggiornati sulle tematiche che affrontiamo quotidianamente, dal mondo delle telecomunicazioni (con news su fibra e telefonia mobile), passando per PayTv, servizi in abbonamento e risparmio.

Noleggio a lungo termine e acquisto: che differenza c’è

La differenza che esiste tra queste due soluzioni per entrare in possesso di un auto nuova è abbastanza immediata. Con il noleggio a lungo termine si può avere una vettura nuova pagando un canone mensile (come un vero e proprio abbonamento) che comprende, oltre l’utilizzo dell’auto, anche l’assicurazione, il bollo e, a seconda dei contratti, manutenzione ordinaria e straordinaria, cambio gomme e soccorso stradale. Ovviamente l’importo mensile della rata da pagare varia a seconda di diversi fattori quali: il modello e tipologia della vettura che si sceglie, la durata del noleggio (solitamente non più di 36-48 mesi), e se si è o meno versato un anticipo (in genere la rata è più bassa se al momento della sottoscrizione si corrisponde un dato importo). 

D’altro canto l’acquisto è il metodo tradizionale per avere un’auto. A differenza del noleggio a lungo termine, dopo averla pagata (in un’unica soluzione o con un finanziamente), occorre necessariamente caricarsi di tutte le ulteriori spese che girano intorno al possesso di una macchina (assicurazione, bollo, revisioni, tagliandi, etc.).

I pro e i contro

Possiamo sicuramente dire che il noleggio a lungo termine è adatto per tutti coloro che percorrono in media più di 15mila chilometri l’anno e che il risparmio rispetto all’acquisto lo si ha sulle auto di grossa cilindrata, meno sulle citycar. Inoltre se si possiede una partita iva è possibile detrarre le spese, e ciò si traduce in una convenienza maggiore rispetto al tradizionale acquisto.

Riportiamo ora una serie di pro e contro per entrambe le soluzioni al fine di avere una panoramica completa sulla questione.

Riguardo l’acquisto dell’auto sicuramente una cosa positiva riguarda il risparmio economico nel lungo periodo (almeno 7-8 anni) di contro però si ha una progressiva svalutazione commerciale già dopo il primo anno. Si ha una maggiore libertà di scelta perché si possiede in tutto e per tutto il veicolo, ma si avranno dei costi per la manutenzione ordinaria e straordinaria, così come i pensieri relativi alla gestione burocratica (rinnovo dell’assicurazione, scadenza del bollo e così via).

Riguardo il Noleggio a lungo termine si può avere un’auto sempre nuova ogni tre o quattro anni, si può inserire in un’unica rata mensile il pagamento di tutti i servizi accessori, il che è molto comodo; inoltre, se si opta per questa soluzione, non si dovrà poi affrontare il problema della rivendita del veicolo (con la naturale svalutazione del mezzo). D’altro canto i lati negativi possono essere le eventuali spese di ripristino del veicolo quando termina il contratto, oppure il limite dei chilometri annui da rispettare (alcune opzioni prevedono anche il chilometraggio illimitato ma questo si traduce in un aumento sensibile della rata mensile).

Conclusioni

Come accennato ad inizio articolo, non si può stabilire se il noleggio a lungo termine sia più o meno conveniente dell’acquisto tradizionale. Entrambe le soluzioni presentano vantaggi e svantaggi che variano in base alle esigenze personali. Possiamo però dire che ultimamente sono nate moltissime realtà che offrono servizi di noleggio a lungo termine e questa pratica sta vivendo un trend in aumento nel nostro Paese. Alcune aziende riescono ad offrire il noleggio completamente online, in questo caso bisogna fare un po’ più di attenzione, leggere bene tutti i servizi inclusi, se c’è o meno un anticipo e quale sarà l’importo definitivo della rata.

Come sempre lasciamo il box dei commenti a disposizione per raccontarci le vostre esperienze. Avete mai effettuato un noleggio a lungo termine? Se sì, come vi siete trovati?

Lascia un commento