Home » Blog Telefonia » Iliad Italia » Sky non si vede con Iliad Fibra. Raccontateci la vostra esperienza

Sky non si vede con Iliad Fibra. Raccontateci la vostra esperienza

Oggi 4 luglio 2022 torniamo su una questione davvero spinosa, ovvero l’incompatibilità fra Sky e la fibra targata Iliad. Dopo qualche tempo dal lancio della rivoluzionaria fibra da parte di Iliad sono iniziate ad arrivare le prime segnalazioni da parte di utenti Sky che, una volta attivato il nuovo contratto fibra con l’operatore d’oltralpe, si sono visti interrompere bruscamente il servizio perché non compatibile con l’ultra broadband di Iliad.
Ovviamente ci riferiamo alla versione di Sky Tv in modalità online, con il segnale che arriva in casa attraverso la rete internet e non il classico Sky in versione satellitare. Continuate a seguire tutte le nostre news su Iliad su Telegram, cliccando qui.

Da quando sono arrivate le prime segnalazioni (intorno al primo febbraio) anche la stessa Iliad ha dichiarato che sta lavorando con Sky per risolvere il problema anche se, possiamo tranquillamente dirlo, il tutto è imputabile proprio a Sky, anche perché se si paga un abbonamento per l’accesso a dei contenuti, nel concetto di neutralità, esso dovrebbe essere sempre consentito a prescindere dalla tecnologia e dal fornitore di connessione internet che si decide di utilizzare.

Leggi anche: nuova sim Iliad, come averla

Purtroppo a quanto sembra il problema ancora persiste e moltissimi utenti continuano a segnalare questa situazione abbastanza grave. Il disservizio ha interessato soprattutto quegli utenti che usano un decoder Sky Q Web che ha più di un anno di vita.

Senza entrare troppo nel tecnico il problema sembra risiedere nella tipologia di tecnologia usata da Iliad, una sorta di condivisione degli IP tra gli utenti che genera un modo diverso di gestire l’accesso alla rete rispetto ad altri operatori. Finché Sky non riuscirà ad aggiornare i ricevitori più datati molto probabilmente il problema persisterà.

Anche su comunicazione di Iliad ai propri utenti, sono stati attivati canali di assistenza tecnica dedicati da parte di Sky e dalle testimonianze che girano sul web qualcuno è riuscito a ottenere anche qualche rimborso dell’abbonamento.

A questo punto chiediamo a voi: se avete avuto problemi con Iliad e Sky come vi siete comportati? Avete ricevuto la giusta assistenza? Vi hanno fornito una data su quando il problema verrà risolto? Noi come sempre appena avremo novità sulla vicenda Sky Iliad Fibra aggiorneremo questo post con nuove informazioni.

4Fan.it

questo post è realizzato dal team di 4Fan.it, la community italiana indipendente dedicata a Iliad e ai suoi principali competitor. I contenuti di 4Fan sono pubblicati in maniera costante qui su UpGo.news, sul sito dedicato 4Fan.it, su Telegram e su Facebook.

Iliad 4Fan

5 commenti su “Sky non si vede con Iliad Fibra. Raccontateci la vostra esperienza”

  1. buongiorno a tutti.
    fin dal primo momento ho aderito all’offerta fibra di iliad e, in concomitanza, anche a quello di sky q tramite internet.
    nessun problema di configurazione, rete velocissima … ok, ogni tanto ho dovuto riavviare sia il decoder che il router, ma niente di clamoroso.
    ad un certo punto, da venerdì 22 luglio 2022 … ecco il messaggio che ha sparigliato le carte … “il servizio non è disponibile. per fruirne devi trovarti in italia”.
    e che abbia inizio l’odissea con il servizio clienti sky … tramite chat lo “specialista” (come lo chiamano loro) rispondeva a singhiozzo … tramite appuntamento telefonico parlavo con gente che a fatica masticava italiano, non capiva il mio problema e continuava a sollecitare lo spegnimento del decoder come se per magia poi potesse riprendere a funzionare. e questo è successo con tutti e tre gli opeatori che ho sentito.
    uno di questi, addirittura, mi dice di recarmi al più vicino centro sky per la sostituzione, “le apro un ticket, basta il vecchio (che vecchio non è!) decoder senza cavi e il suo nome/cognome”. ovviamente, recatomi al centro assistenza, nulla di tutto questo si è concretizzato.
    ricontatto il servizio clienti tramite chat e verificano che non esiste nessun ticket a mio nome, anzi, per questo tipo di errore non è neanche prevista la sostituzione del decoder. e così riparte il copione dello spegni e riaccendi il decoder … disconnetti e riconnetti la rete …
    e poi basta, adesso mi sono stufato!
    posso accettare il disservizio (spero momentaneo) ma non questa mancanza di professionalità da parte del servizio di assistenza sky.
    male-male

    Rispondi
    • Anche a me da un paio di giorni mi da il tuo stesso messaggio “il servizio non è disponibile. per fruirne devi trovarti in italia”, ieri ho passato 2 ore in chat con l’operatore che dopo 1000 prove, domande, resetaggi vari, non ha risolto niente. Oggi ho appuntamento telefonico con tecnico Sky, vediamo cosa ne esce fuori, ma leggendo la sua recensione, immagino niente di buono.

      Rispondi
  2. Ho aderito alla Fibra di Iliad dal primo momento, ho anche Sky e non ho avuto alcun problema.
    I problemi li avevo con Vodafone Fibra che spesso andava in blackout di rete lasciando Sky in sospeso.
    Telefonato 1000 volte a Vodafone e problema non risolto, quindi passaggio a Iliad e soluzione rapida di tutti i problemi, pagando 3/5 della tariffa Vodafone.

    Rispondi
  3. Beh non è tutta colpa di Sky

    Iliad nel 2022 fa lo stesso errore di configurazione di rete che faceva Fastweb dieci anni fa.

    Non è colpa di Sky. La rete di Iliad è fatta al risparmio e la condivisione degli ip causa questo e tantissimi altri problemi

    Rispondi

Lascia un commento